Microsoft Flight Simulator come Crysis? Provato con 9 schede video

Microsoft Flight Simulator come Crysis? Provato con 9 schede video

Abbiamo lungamente testato il nuovo Microsoft Flight Simulator nella nostra piattaforma di test per le schede video. Sicuramente il simulatore di Microsoft si conferma avveniristico in molti aspetti tecnologici, e sicuramente è molto pesante. Ma il mancato supporto alle DirectX 12...

di , Manolo De Agostini pubblicato il nel canale Videogames
Microsoft
 
32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Busone di Higgs04 Settembre 2020, 23:55 #11
Originariamente inviato da: Therinai
Io non capisco che senso ha un test dove la 2070S sta sopra la 2080ti, non sarebbe il caso di rivedere la modalità di test / benchmark ?[/IMG]


Confermo la tabella; in questi giorni sul posto di lavoro ho entrambe le schede ovvero una 2080ti e diverse 2070 super e l'acconto xbox di un collega che ha 2 licenze di versioni differenti del gioco; il risultato e' come sulle tabelle dell'articolo se non con framerate addirittura superiori a parita' di settaggi. A favorirlo credo fosse la cpu, i5 9600k con tutti i 6 core bloccati a 5ghz dove 2 core erano utilizzati in pieno e 4 parzialmente; credo che il clock conti perche' il thread principale utilizza 2 core fissi, mentre qualsiasi extra core non fa altro che prendere il lavoro dei 4 core che citavo e frazionarlo senza influire thread principale, quindi piu' gigahertz significa piu' fps.
Purtroppo ho solo i5 identici e nessun'altra cpu da provare, le macchine sono tutte identiche.

Altre cose ho notato; solo le mappe di base vengono installate in locale, mentre la cartella del simulatore situata in c:\Program Files\Windows Apps\FlightSimulator_<clisid> in realta' e' un link a una risorsa remota mappata in qualche cloud, quindi e' vuota quando il simulatore non e' in esecuzione.
I files non sono leggibili nemmeno se tentate di accedervi impersonando system o trusted installer, ma diventano leggibilissimi se staccate il cavo di rete e attendete che vada in modalita' offline; comunque anche estratti e avviati da una copia locale, questi non funzionano, o meglio non si riesce ad accedere ad alcuni menu' fondametali per avviare il volo; non e' un problema di permessi dei files.
Se non avete connessione internet la suddetta cartella e' vuota e ovviamente il simulatore non si puo' avviare, quindi puo' essere avviato solo online ( e poi continuare a volare in autogen scollegandosi).

La connessione a internet era in gigabit simmetrica business, non ho analizzato il comportamento per cui non dico nulla in proposito, ma temo che con una connessione lenta dovendo avviare l'eseguibile e leggere i files su una risorsa remota, impieghera' parecchio a partire; non mi sembra che la cartella venga cachata in locale, almeno per ora.

Purtroppo ci sono dei bug, Simconnect e FSuipc a causa di questi non funzionano e quindi non e' possibile collegare hardware esterno, mentre per il multivisuale ci stiamo lavorando (nota: serve un acconto diverso xbox live per ogni macchina).
Allo stato attuale non credo sia utilizzabile dai system integrator, speriamo prendano in cosiderazione questa possibilita' in futuro.
davi9205 Settembre 2020, 00:04 #12
Originariamente inviato da: zetato
Scusate, ma se il consumo di banda massimo è stato di 12 Mbps, come ha fatto a consumare 70 GB in 12 minuti e 30 secondi? Se non sbaglio i conti non tornano.


Credo che siano MB e non GB, visto che con quelle cifre la velocità media di download sarebbe di oltre 750Mbps!!
giovanni6905 Settembre 2020, 00:29 #13
Scusate ...la storia del realismo delle condizioni atmosferiche reali applicate direttamente in tempo reale al volo dell'utente.... come mai in quel video su youtube che mostra un bimotore finire in mezzo all'uragano, non si vede nemmeno l'area ballare per aria e nè tantomeno fracassarsi al suolo dopo pochi minuti?
Crysis7605 Settembre 2020, 09:07 #14
Originariamente inviato da: Busone di Higgs
Confermo la tabella; in questi giorni sul posto di lavoro ho entrambe le schede ovvero una 2080ti e diverse 2070 super e l'acconto xbox di un collega che ha 2 licenze di versioni differenti del gioco; il risultato e' come sulle tabelle dell'articolo se non con framerate addirittura superiori a parita' di settaggi. A favorirlo credo fosse la cpu, i5 9600k con tutti i 6 core bloccati a 5ghz dove 2 core erano utilizzati in pieno e 4 parzialmente; credo che il clock conti perche' il thread principale utilizza 2 core fissi, mentre qualsiasi extra core non fa altro che prendere il lavoro dei 4 core che citavo e frazionarlo senza influire thread principale, quindi piu' gigahertz significa piu' fps.
Purtroppo ho solo i5 identici e nessun'altra cpu da provare, le macchine sono tutte identiche.

Altre cose ho notato; solo le mappe di base vengono installate in locale, mentre la cartella del simulatore situata in c:\Program Files\Windows Apps\FlightSimulator_<clisid> in realta' e' un link a una risorsa remota mappata in qualche cloud, quindi e' vuota quando il simulatore non e' in esecuzione.
I files non sono leggibili nemmeno se tentate di accedervi impersonando system o trusted installer, ma diventano leggibilissimi se staccate il cavo di rete e attendete che vada in modalita' offline; comunque anche estratti e avviati da una copia locale, questi non funzionano, o meglio non si riesce ad accedere ad alcuni menu' fondametali per avviare il volo; non e' un problema di permessi dei files.
Se non avete connessione internet la suddetta cartella e' vuota e ovviamente il simulatore non si puo' avviare, quindi puo' essere avviato solo online ( e poi continuare a volare in autogen scollegandosi).

La connessione a internet era in gigabit simmetrica business, non ho analizzato il comportamento per cui non dico nulla in proposito, ma temo che con una connessione lenta dovendo avviare l'eseguibile e leggere i files su una risorsa remota, impieghera' parecchio a partire; non mi sembra che la cartella non venga cachata in locale, almeno per ora.

Purtroppo ci sono dei bug, Simconnect e fsuipc a causa di questi non funzionano e quindi non e' possibile collegare hardware esterno, mentre per il multivisuale ci stiamo lavorando (nota: serve un acconto diverso xbox live per ogni macchina).
Allo stato attuale non credo sia utilizzabile dai system integrator, speriamo prendano in cosiderazione questa possibilita' in futuro.


quindi confermi ciò che ho detto appena sopra, e pensare che ad alcuni utenti che chiedevano consiglio per un pc per questo simulatore è stato consigliato come minimo un ryzen 3700 , quando già un 9600k (6 core senza hyperthreading) non utilizza tutti i core e a 5ghz mostra prestazioni migliori della cpu dell'articolo.
ah questi consigli per gli acquisti …
Spero risolvano i vari problemi con qualche patch , non dico domani , ma ieri
se no in tanti potrebbero richiedere il rimborso dei soldi spesi per l'acquisto , e sicuramente in america scatterà una classaction
Max(IT)05 Settembre 2020, 09:15 #15
Originariamente inviato da: Crysis76
quindi confermi ciò che ho detto appena sopra, e pensare che ad alcuni utenti che chiedevano consiglio per un pc per questo simulatore è stato consigliato come minimo un ryzen 3700 , quando già un 9600k (6 core senza hyperthreading) non utilizza tutti i core e a 5ghz mostra prestazioni migliori della cpu dell'articolo.
ah questi consigli per gli acquisti …
Spero risolvano i vari problemi con qualche patch , non dico domani , ma ieri
se no in tanti potrebbero richiedere il rimborso dei soldi spesi per l'acquisto , e sicuramente in america scatterà una classaction


Immagino che con il tempo miglioreranno le cose perché al momento il sim non sfrutta pressochè nulla.
Gello05 Settembre 2020, 12:38 #16
Originariamente inviato da: coschizza
lo hanno fatto a meta recensione dove si vede che la cpu non cambia nulla in 4k e quasi niente a risoluzioni minori


Originariamente inviato da: Max(IT)
veramente c'è già...


"Abbiamo quindi rieseguito il test con la CPU impostata a varie configurazioni in termini di core e thread"

Se voi per questo intendete testare varie CPU alzo le mani... Non c'e' speranza.

(Cmq lo trovate su Tomshw)
Max(IT)05 Settembre 2020, 17:45 #17
Originariamente inviato da: Gello
"Abbiamo quindi rieseguito il test con la CPU impostata a varie configurazioni in termini di core e thread"

Se voi per questo intendete testare varie CPU alzo le mani... Non c'e' speranza.

(Cmq lo trovate su Tomshw)


io il test di TomsHw (americano) l'ho visto, ma i risultati non sono molto diversi.
Loro hanno provato il 9900K, il 9600K, il 3900X ed il 3600 con combinazioni di 2080Ti e 5700XT.
intendi quel test ?
Il gioco predilige di gran lunga le CPU Intel, con il 9600K che va meglio del 3900X

Motivo piuttosto semplice: non sfrutta i core/threads e si attacca solo alle frequenze.
Crysis7606 Settembre 2020, 10:10 #18
Originariamente inviato da: Max(IT)
Immagino che con il tempo miglioreranno le cose perché al momento il sim non sfrutta pressochè nulla.


ma lo spero per gli utenti che hanno rifatto il pc per questo simulatore, se no davvero succederà ciò che ho scritto nel post precedente.

Io questa cosa che le software house utilizzano gli utenti come beta tester comincia a darmi sui nervi; già gli acquistiamo questi giochi a cifre esagerate , poi alcuni si fanno i pc apposta per giocare a questo e quello ,ma poi i giochi fanno fatica a sfruttare l'hardware (in alcuni casi neanche in quelli base consigliati riescono a sfruttare l'hardware). Non vi sentite presi per i fondelli ogni tanto, io si
giovanni6906 Settembre 2020, 13:27 #19
Originariamente inviato da: Max(IT)
i
intendi quel test ?
Il gioco predilige di gran lunga le CPU Intel, con il 9600K che va meglio del 3900X

Motivo piuttosto semplice: non sfrutta i core/threads e si attacca solo alle frequenze.


Ecco, questo dettaglio importante non traspare in questa comparazione.
Max(IT)06 Settembre 2020, 13:31 #20
Originariamente inviato da: Crysis76
ma lo spero per gli utenti che hanno rifatto il pc per questo simulatore, se no davvero succederà ciò che ho scritto nel post precedente.

Io questa cosa che le software house utilizzano gli utenti come beta tester comincia a darmi sui nervi; già gli acquistiamo questi giochi a cifre esagerate , poi alcuni si fanno i pc apposta per giocare a questo e quello ,ma poi i giochi fanno fatica a sfruttare l'hardware (in alcuni casi neanche in quelli base consigliati riescono a sfruttare l'hardware). Non vi sentite presi per i fondelli ogni tanto, io si


condivido.
Per il momento non sto acquistando il sim, nonostante sia un appassionato.
100 Gb di download per sta porcheria me li risparmio. Tra l'altro leggevo oggi che è uscita una patch e consigliano di reinstallare TUTTO daccapo ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^