Star Citizen: rimborso da 45 mila dollari? Cloud Imperium: non è così

Star Citizen: rimborso da 45 mila dollari? Cloud Imperium: non è così

Un recente caso a proposito di un rimborso ha acceso il dibattito su Reddit e presso la community di Star Citizen. È arrivata anche la puntualizzazione di Cloud Imperium Games

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:21 nel canale Videogames
Star Citizen
 

È noto che lo sviluppo di Star Citizen ha proceduto a rilento. Anche se un passo in avanti molto importante verrà fatto con il rilascio dell'alpha 3.0 serpeggia il malcontento presso la community del simulatore spaziale, al punto che molti giocatori hanno avanzato delle richieste di rimborso. Proprio questo è l'argomento che ha scatenato un'accesa discussione su Reddit, dove alcuni hanno sostenuto che Cloud Imperium avrebbe pagato un rimborso addirittura da 45 mila dollari, che ovviamente rappresenterebbe il rimborso più oneroso nella storia dei videogiochi.

Secondo le ricostruzioni su Reddit, una non meglio specificata "entità aziendale" avrebbe ottenuto il rimborso di tre "Completionist Package". Si tratta di insiemi di contenuti di gioco, come navi spaziali e altri extra, dal valore di 15 mila dollari ciascuno.

Star Citizen

Un rappresentante anonimo di un gruppo a difesa dei giocatori, che si fa identificare con il nome di Mogmentum, afferma che molti altri giocatori hanno chiesto rimborsi di minore consistenza a Cloud Imperium, e che la procedura di rimborso di Cloud Imperium è lenta e farraginosa. "Abbiamo rinunciato a molte altre opportunità commerciali in attesa di Star Citizen, ma adesso non abbiamo più tempo di aspettare", hanno scritto i rappresentati di Mogmentum, corredando il post con una serie di immagini e video che confermerebbero che i rimborsi sono stati erogati. Secondo Mogmentum per ottenere i soldi sono servite cinque settimane di richieste insistenti al personale di supporto. "I responsabili di Cloud Imperium ritardano il più possibile nella speranza che il richiedente si scoraggi o si dimentichi".

Ma è prontamente arrivata la risposta di un portavoce di Cloud Imperium, Dave Swofford, che ammette che un rimborso c'è stato, ma solamente di 330 dollari e non di 45 mila come sostenuto su Reddit. "Su Reddit si trovano molte informazioni false", ha detto Swofford ad Ars Technica. "Le foto e i video pubblicati non riflettono richieste reali di reclamo pervenuteci. I rimborsi sono sempre stati gestiti in maniera tempestiva, e non c'è stata alcuna discussione sull'opportunità di darli o meno".

In ogni caso, anche se si trattasse di 45 mila dollari, ovviamente si parlerebbe di cifre insignificanti rispetto al totale degli introiti che il team di Star Citizen ha ricevuto come finanziamento da parte dei giocatori. Complessivamente, infatti, sono stati raccolti più di 159 milioni di dollari.

Chris Roberts, il principale responsabile del progetto, ha ribadito più volte che il progetto Star Citizen acquisisce senso solo alla luce della sua vastità e capillarità, ma molti lo hanno accusato di essere stato fin troppo ambizioso.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexdal15 Settembre 2017, 14:49 #1
160milioni di dollari e a parte che non e' ancora rilasciato, non hanno tradotto nulla.

Spawn758615 Settembre 2017, 15:45 #2
Originariamente inviato da: alexdal
160milioni di dollari e a parte che non e' ancora rilasciato, non hanno tradotto nulla.


Sul serio?
Se hai fatto sviluppo software sai che la localizzazione è l'ultima cosa che deve essere fatta.
Un prodotto in fase di alpha con elementi in continua evoluzione dovrebbe essere tradotto???

E ricordiamo che non hanno un capitale di 160 milioni di dollari, nel corso dei suoi quasi 5 anni hanno in totale ricevuto 159 milioni di dollari che nel frattempo sono stati investiti nella creazione di 3 (o 4 non ricordo) aziende per un totale di oltre 300 dipendenti.
floc15 Settembre 2017, 15:48 #3
sono indeciso se chiedere anche io il rimborso o lasciare in eredità l'account ai miei nipoti, nella speranza che almeno loro un giorno possano giocare a qualcosa che sia più di una demo.
sintopatataelettronica15 Settembre 2017, 16:51 #4
Originariamente inviato da: floc
sono indeciso se chiedere anche io il rimborso o lasciare in eredità l'account ai miei nipoti, nella speranza che almeno loro un giorno possano giocare a qualcosa che sia più di una demo.


Sei ottimista.

Forse i nipoti dei tuoi pronipoti potranno giocare a qualcosa che sia più di una demo ... (sempre che il mondo non finisca prima.... )

Dopo che il gioco avrà raccolto 10000 miliardi di miliardi dollari .. forse.. FORSE.... FORSE.. quel giorno.. il tuo pro-pro-pro-pro nipote... ..... .. .
Dinofly17 Settembre 2017, 12:07 #5
Ha dovuto creare un azienda da 0, probabilmente di quei milioni almeno il 50-60% sono andati bruciati in questo processo.
Comunque finirà come i titoli troppo ambiziosi (se non sei rockstar games) fra qualche anno uscirà un collage di quanto sviluppato fin ora, mediocre a dir poco.
Ah ovviamente il tutto sará obsoleto...
giljevic18 Settembre 2017, 00:41 #6
rido e rido

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^