Server di Destiny down nel giorno del lancio negli USA

Server di Destiny down nel giorno del lancio negli USA

Il gioco più atteso dell'anno, Destiny, è disponibile dalla mezzanotte della West Coast in America, ma i giocatori non possono giocarci per un malfunzionamento dei server

di Nino Grasso pubblicata il , alle 15:15 nel canale Videogames
 

I server americani di Destiny non hanno probabilmente retto al contraccolpo della impressionante affluenza di pubblico. Disponibile a partire dalla mezzanotte della West Coast americana, i primi giocatori hanno riscontrato una serie di problemi di latenza, errori dei server e disconnessioni frequenti. È un fenomeno che abbiamo visto quasi in tutti i lanci di videogiochi fortemente incentrati sul multiplayer, a cui Bungie non si può sottarre.

Destiny, server offline
Fonte: Business Insider

Destiny è uno dei giochi più attesi dell'anno - o forse il più atteso - che promette di unire le meccaniche di Halo e la struttura dei server di gioco di World of Warcraft. Si tratta della nuova Proprietà Intellettuale più pre-ordinata nella storia dei videogiochi, ed ha conquistato oltre 180 premi e nomination ancora prima di essere rilasciata al pubblico. Lo scorso mese di luglio oltre 4,6 milioni di persone hanno potuto provare Destiny in quella che è diventata la più grande beta di questa generazione di console.

In Destiny, i giocatori vestono i panni di un Guardiano dell’ultimo luogo abitato ancora sicuro sulla Terra, capace di esplorare le antiche rovine del nostro sistema solare in un universo sociale e vivente ricco di altri giocatori. Bisogna affrontare diverse missioni in vari pianeti, come Marte e Venere, ognuno con caratteristiche e scenari differenti. Nel corso dell'avventura sarà possibile migliorare il proprio equipaggiamento e le abilità del soldato impersonato. Oltre alle missioni della storia si potranno, poi, affrontare missioni co-op e missioni competitive all'interno de Il Crogiolo, in un contesto da gioco multiplayer di massa.

La stessa sorte è toccata a Grand Theft Auto V, quando la società ha rilasciato la parte MMO lo scorso ottobre. Ma se nel gioco di Rockstar era possibile giocare alla campagna offline in attesa del ripristino dei server, Destiny è un'esperienza solo ed esclusivamente multiplayer. Ergo, niente server, niente gioco. La situazione, di contro, sembra particolarmente stabile nei server europei, ed in altre aree geografiche, in cui i giocatori non hanno riscontrato problemi di sorta nella connessione ai server.

Per tutti i dettagli su Destiny consultate questo articolo.

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mtk09 Settembre 2014, 15:53 #1
sottarre....
qboy09 Settembre 2014, 16:06 #2
mi sento fuori dal mondo a non capire e sentire sto hype
Avatar009 Settembre 2014, 16:13 #3
Originariamente inviato da: qboy
mi sento fuori dal mondo a non capire e sentire sto hype


E ciò ti dispiace ( ) ?
beppe9009 Settembre 2014, 16:23 #4
Beh era prevedibile..
Lanzus09 Settembre 2014, 16:24 #5
Originariamente inviato da: beppe90
Beh era prevedibile..


Gia. Per quelli europei è ancora presto. Vedremo tra qualche ora quando la gente arriva a casa dal lavoro.
Ghostfox09 Settembre 2014, 16:43 #6
ma non avevano detto che sarebbero stati creati dei server sotterranei super mega bussi e non ci sarebbe stato alcun fail al lancio... ammazza che premesse.. se è saltato quello USA che di norma sono il doppio di quelli EU, figuriamoci stasera quando tutta l'EU comincia ad accendere le scatolette... BOOOOOOM!
v1doc09 Settembre 2014, 17:01 #7
Originariamente inviato da: qboy
mi sento fuori dal mondo a non capire e sentire sto hype


Quoto, mi sembra un gioco assolutamente modesto e anonimo.
laverita09 Settembre 2014, 17:13 #8
Originariamente inviato da: v1doc
Quoto, mi sembra un gioco assolutamente modesto e anonimo.


Vallo a dire dentro una scuola media se hai coraggio.
v1doc09 Settembre 2014, 17:15 #9
Originariamente inviato da: laverita
Vallo a dire dentro una scuola media se hai coraggio.


Quindi il target di questo gioco sono i bambini/ragazzini?
laverita09 Settembre 2014, 17:20 #10
Originariamente inviato da: v1doc
Quindi il target di questo gioco sono i bambini/ragazzini?


Dopo aver giocato la beta: Si

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^