Nintendo Switch: data di uscita, prezzo, giochi e tutti i dettagli dalla presentazione

Nintendo Switch: data di uscita, prezzo, giochi e tutti i dettagli dalla presentazione

Si è da poco conclusa a Tokyo l'attesa presentazione della nuova console ibrida di Nintendo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:42 nel canale Videogames
NintendoSwitch
 

Oggi Nintendo ha annunciato che Nintendo Switch, la sua nuova console ibrida perché casalinga e portatile insieme, verrà lanciata in contemporanea mondiale, Italia compresa, venerdì 3 marzo. La confezione includerà la console, i controller Joy-Con destro e sinistro, un'impugnatura Joy-Con (a cui si collegano i due Joy-Con per formare un controller), un set di laccetti per Joy-Con, la base per Nintendo Switch (che ospita la console e si collega al televisore), un cavo HDMI e un blocco alimentatore. Saranno disponibili due versioni della console: una con i Joy-Con grigi e una con un Joy-Con blu neon e uno rosso neon.

Nintendo Switch si caratterizzerà per uno schermo da 6,2 pollici, di tipo capacitivo e con supporto al multi-touch nei giochi compatibili. La batteria può fornire più di 6 ore di autonomia, ma la durata varia a seconda del software e delle condizioni di utilizzo. Per esempio, con The Legend of Zelda: Breath of the Wild la batteria garantisce circa tre ore di gioco. Quando si è in casa, è possibile caricare Nintendo Switch collegando il blocco alimentatore al connettore USB Type-C della console. Date un occhio alle immagini nella gallery perché trasmettono in maniera immediata le modalità di funzionamento degli accessori di Switch.

È possibile usare i due Joy-Con indipendentemente, impugnandone uno per mano, o utilizzarli insieme come se fossero un controller unico, con l’impugnatura Joy-Con. Si possono anche collegare alla console per usarla in modalità portatile, e dandone uno a un amico si può giocare in due nei giochi supportati. Ogni Joy-Con ha un set completo di pulsanti, quindi può essere considerato come un controller indipendente. Inoltre, i Joy-Con includono un accelerometro e un sensore di movimento, che permettono ai controller di eseguire movimenti indipendenti tra loro.

Nintendo Switch include anche diverse funzionalità che lo rendono più interattivo. Il Joy-Con sinistro dispone di un pulsante di cattura che i giocatori possono premere per catturare immagini dei giochi da condividere con gli amici sui social network. Il Joy-Con destro include un sensore NFC che permette di interagire con gli amiibo, oltre a una telecamera IR di movimento in grado di rilevare la distanza, la forma e i movimenti degli oggetti vicini in giochi appositamente creati. Ciò consente al controller per esempio, di misurare quanto è distante la mano di un giocatore, e persino di distinguere sasso, carta e forbice. Entrambi i Joy-Con includono una funzione rumble HD avanzata, che può eseguire vibrazioni molto più realistiche che in passato nei giochi compatibili. L’effetto è così dettagliato che un giocatore potrebbe, per esempio, sentire la vibrazione dei singoli cubetti di ghiaccio che si scontrano in un bicchiere quando si agita un Joy-Con. Nintendo afferma che il rumble HD garantisce un realismo altrimenti irraggiungibile solo con il suono e la grafica. Avremo modo di provarlo in prima persona per poter appurare se queste promesse si traducono effettivamente in realtà.

In modalità wireless, possono collegarsi fra loro fino a 8 console. Nintendo Switch, infatti, supporterà il gioco in multiplayer via Wi-Fi e Nintendo ha svelato anche un nuovo servizio di abbonamento online che sarà gratuito al lancio. Il colosso giapponese ha poi confermato il supporto delle principali terze parti del mondo dei videogiochi come Activision, EA, Take 2, Ubisoft e i maggiori publisher giapponesi. Fifa, The Elder Scrolls e NBA saranno alcune delle serie più famose ad approdare su Nintendo Switch.

Grosso spazio è stato dato anche ai videogiochi: The Legend of Zelda: Breath of the Wild viene confermato come titolo di lancio e arriverà insieme alla console il 3 marzo. I giocatori potranno esplorare più di 100 sacrari delle prove e avranno a disposizione una grande varietà di armi, vestiti ed equipaggiamento. Ci sarà una serie di amiibo dedicati al nuovo capitolo di Zelda e sarà disponibile anche una Limited Edition del gioco, che include un CD con la colonna sonora e la statuetta della spada suprema della rinascita.

1-2-Switch è invece un nuovo gioco strutturato per sfruttare in maniera creativa le tante funzioni di Nintendo Switch e dei suoi controller. Da duelli in stile Far West a minigiochi in cui bisogna copiare i passi di danza dell’avversario, Nintendo dice che si tratta del primo gioco in cui i giocatori si sfidano guardandosi negli occhi invece di fissare lo schermo.

Arms è basato su uno sport di combattimento multiplayer unico che permette di sferrare colpi usando braccia estensibili. Questo gioco include elementi della boxe e degli sparatutto, e vede i giocatori impugnare un Joy-Con per mano e sferrare pugni con la destra e la sinistra.

Con Nintendo Switch, i fan potranno godersi la versione dedicata di Mario Kart 8 con le modalità di gioco mobile tipiche della nuova console, e giocando in 8 in multiplayer locale. Chiamata Mario Kart 8 Deluxe, questa versione introduce nuovi personaggi come il ragazzo e la ragazza Inkling di Splatoon, Re Boo, Tartosso e Bowser Junior. Ci sono miglioramenti per la modalità battaglia, nuovi circuiti, la guida assistita e altro ancora. L'uscita è prevista per l'8 aprile.

Durante l'evento è stato annunciato anche Splatoon 2, il seguito dell'apprezzato titolo multiplayer incentrato sulle mischie tra molluschi 4 contro 4. Splatoon 2 porterà con sé nuovi livelli, nuove mode e nuove armi come il set di pistole splat. Che usino il Nintendo Switch Pro Controller (venduto separatamente) o i Joy-Con, i giocatori possono mirare usando i sensori di movimento. Splatoon 2 supporta sia il multiplayer online, sia quello in locale. Il gioco è anche compatibile con la chat vocale della nuova app per dispositivi smart per Nintendo Switch (disponibile dall’estate 2017), e sarà aggiornato con nuove mappe, armi e vestiti dopo il lancio, come avvenuto per il gioco originale. L’uscita di Splatoon 2 è prevista per l’estate.

Ma l'annuncio più roboante è quello relativo a Super Mario Odyssey, che da Super Mario 64 per Nintendo 64 e Super Mario Sunshine per Nintendo GameCube ripropone una dinamica sandbox per un gioco con il baffuto idraulico. Mario salta fuori dal Regno dei Funghi e parte per un viaggio attraverso luoghi misteriosi, ricchi di nuove avventure ed esperienze, come solcare i cieli a bordo di un vascello volante e l’inedita abilità di lanciare il cappello. Super Mario Odyssey è previsto per la parte conclusiva del 2017.

Snipperclips – Diamoci un taglio!, infine, viene definito come un puzzle game d’azione, dove i giocatori comunicano, cooperano e usano la loro immaginazione per risolvere rompicapi semplici e altri più complessi, ritagliando dei personaggi di carta per far loro assumere sembianze diverse. Sarà pubblicato a marzo, nel Nintendo eShop.

Dal momento della fine della presentazione Nintendo Switch è prenotabile. Lo si può fare da Amazon al prezzo di 329,99 Euro, come vedete qui di seguito.

Seguono il video della presentazione completa (a mezzogiorno diventerà disponibile anche la versione localizzata in italiano) e i trailer di alcuni dei giochi presentati, tra i quali trovate anche Fire Emblem Warriors e Xenoblade Chronicles 2.

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
il_joe13 Gennaio 2017, 09:51 #1
lo schermo pare essere 720p capacitivo. Ma la docking cosa fa? Semplicemente collega al TV e fa upscaling da720p oppure permette di giocare in FullHD "nativo" ?
riuzasan13 Gennaio 2017, 09:55 #2
Ecco, maledetti loro e quelle 3-4 esclusive: soltanto Legend Of Zelda e Xenoblade valgono tanto.
Luxor8313 Gennaio 2017, 09:56 #3
Scattato il preorder su amazon.

Doppio preorder
CrapaDiLegno13 Gennaio 2017, 10:10 #4
Non me ne vogliano i fan Nintendo, ma la line up dei giochi della casa Madre è da sempre indirizzata a un pubblico dai 16 anni in giù...
Forse le terze parti riusciranno a estendere l'interesse anche ai più maturi. Speriamo, altrimenti rimane un 3DS XXXL + TV.
fraquar13 Gennaio 2017, 10:14 #5
Dopo aver visto questi trailer mi sento un cogl... ad aver preso la ps4 pro.
Questi sono GIOCHI.
Gyammy8513 Gennaio 2017, 10:18 #6
Originariamente inviato da: fraquar
Dopo aver visto questi trailer mi sento un cogl... ad aver preso la ps4 pro.
Questi sono GIOCHI.


Hai fatto comunque un ottimo acquisto, se ti interessavano quei giochi sapevi già che sulla play non potevi...mi sembra un pò elevato il prezzo considerando le alternative, e mario run su smartphone non aiuta coi più giovani
nickmot13 Gennaio 2017, 10:29 #7
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Non me ne vogliano i fan Nintendo, ma la line up dei giochi della casa Madre è da sempre indirizzata a un pubblico dai 16 anni in giù...
Forse le terze parti riusciranno a estendere l'interesse anche ai più maturi. Speriamo, altrimenti rimane un 3DS XXXL + TV.


E questa considerazione la fai sulla base di?
Assenza di sangue nei giochi?

Sono buoni giochi, adatti a tutti, non è che se non c'è sesso e violenza ogni 3 pixel il gioco va bene solo per bambini e ragazzini.
fraquar13 Gennaio 2017, 10:31 #8
Originariamente inviato da: Gyammy85
Hai fatto comunque un ottimo acquisto, se ti interessavano quei giochi sapevi già che sulla play non potevi...mi sembra un pò elevato il prezzo considerando le alternative, e mario run su smartphone non aiuta coi più giovani


L'ho presa solo perché non voglio che mio figlio mi rompa le palle in studio dove ho il pc.
Per cui mette su fifa e passa le ore con i compagni di classe.
Ho preso quelle 2-3 esclusive giusto perché se ne parlava come se fossero giochi sviluppati da Gesù Cristo in persona e alla fine per me giocatore di vecchia data sono merde semi-interattive non giochi.
Se mio figlio accetta di passare a fifa su switch la vendo subito la pro.
fraquar13 Gennaio 2017, 10:32 #9
Originariamente inviato da: nickmot
E questa considerazione la fai sulla base di?
Assenza di sangue nei giochi?

Sono buoni giochi, adatti a tutti, non è che se non c'è sesso e violenza ogni 3 pixel il gioco va bene solo per bambini e ragazzini.


Uno che scrive così sai già cosa ha in casa
Sono tutti uguali
majinbu713 Gennaio 2017, 10:34 #10
Stavo seriamente pensando di acquistarla....ma mi sarei aspettato un prezzo massimo di 250€...e che cavolo...mi tocca aspettare qualche promozione

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^