Metroid Prime 3, così all'E3

Metroid Prime 3, così all'E3

Metroid Prime 3: Corruption è uno degli assi nella manica nel catalogo Nintendo Wii. Analizziamo le caratteristiche presentate all'E3.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:10 nel canale Videogames
Nintendo
 
La specializzazione verso prodotti decisamente immediati (vedi Wii Sports, Wii Fit) è un tratto costante nel catalogo videogiochi Nintendo Wii di questi primi 8 mesi del ciclo vitale della console. È per questo che un titolo come Metroid Prime 3: Corruption, certamente non rivolto al giocatore occasionale, assume un ruolo non indifferente.

Il terzo Metroid Prime ha raccolto diversi consensi in occasione della sua presentazione all'E3, occupando certamente una posizione di vertice tra i titoli destinati a Nintendo Wii. Il sistema di controllo è fondamentale in un gioco per Wii, e a maggior ragione in un gioco come Metroid Prime 3.

Metroid Prime 3: Corruption

Lo sparatutto di Retro Studios si propone di sfruttare al pieno le caratteristiche di puntamento di Wii remote e nunchuck. Come da tradizione della serie, non si tratta semplicemente di uno sparatutto in prima persona e ciò è confermato dallo stesso sistema di puntamento e di mira. Il giocatore, infatti, può selezionare un bersaglio e far fuoco solamente su esso. Vi è un "Advanced Mode" in cui, invece, si prende la mira liberamente, come accade in un tradizionale sparatutto per PC. Anche in questo caso la visuale è agganciata al bersaglio, ma è possibile far fuoco su altri elementi ad esso legati (minions o proiettili).

Con il tasto "-" del Wii remote si seleziona un visore piuttosto che un altro. Il visore notturno costituisce un'introduzione: consente di esaminare nel dettaglio i luoghi più bui. Samus, inoltre, è in grado di lanciare missili e di saltare agilmente. In quest'ultimo caso, il giocatore deve semplicemente spostare verso l'alto il Wii remote.

Samus può spostarsi da un pianeta all'altro per mezzo della propria nave spaziale. In queste sezioni il giocatore è in grado di agire sui controlli della nave e selezionare i pianeti da raggiungere. Samus può utilizzare, inoltre, il gancio "grappling hook", che le consente di interagire con gli oggetti; e può passare alla forma "morph ball", in modo da potersi incuneare nei luoghi più angusti.

Metroid Prime 3: Corruption

La grafica è sensibilmente migliorata rispetto ai due episodi per GameCube. I modelli poligonali appaiono dettagliati e le texture sufficientemente rifinite. In definitiva, si tratta di un demo che ha convinto gli addetti del settore, soprattutto per quanto concerne il sistema di controllo. Ovviamente, è ancora prematuro fornire dei commenti definitivi.

Metroid Prime 3: Corruption sarà disponibile dal 27 agosto nel Nord America, mentre l'arrivo in Europa avverrà nella parte conclusiva del 2007.

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
vicfirth16 Luglio 2007, 15:19 #1
stupendo...
Solido16 Luglio 2007, 15:25 #2
Cavolo, gia un commento e nessuno che dice:CHE SCHIFO DI GRAFICA?
nekromantik16 Luglio 2007, 15:33 #3
Uno stile unico per un gioco che si preannuncia epocale (per via dei controlli).
Potrebbe rappresentare il punto di svolta le avventure in prima persona su console.
Vash_8516 Luglio 2007, 15:36 #4
Grandissima serie quella di metroid... e di certo questo capitolo non ne farà eccezione!
MakenValborg16 Luglio 2007, 15:47 #5
Originariamente inviato da: Solido
Cavolo, gia un commento e nessuno che dice:CHE SCHIFO DI GRAFICA?


CHE SCHIFO DI GRAFICA


poi il gioco magari è bello
Automator16 Luglio 2007, 15:50 #6
però! come grafica direi niente male.... magie dell' ottimizzazione
Lins16 Luglio 2007, 15:53 #7
I controlli applicati sembrano divini e sublimi secondo chi li ha provato.
Non sono tardati ad arrivare elogi dalle riviste più autorevoli : Ign, 1up, Gamespy, Gamespot

Pochi mesi e potremmo saggiare le vere potenzialità del Wii
MakenValborg16 Luglio 2007, 15:54 #8
Non ho idea di come saranno i controlli..cmq come grafica si vedono già i limiti del wii..un gioco di questo tipo dovrebbe avere una grafica da urlo per rendere al max
ErminioF16 Luglio 2007, 15:54 #9
Quale grafica? in uno screen vedi il protagonista e basta, nell'altro 4/5 dello schermo è occupato dall'hud, posto per vedere altra roba non c'è
canislupus16 Luglio 2007, 15:55 #10
Beh credo che disquisire sulla grafica dei giochi per Wii sia abbastanza stupido. Sappiamo tutti che come potenza bruta è inferiore sia ad Xbox 360 che PS3. L'unico raffronto che si può fare è sul discorso giocabilità e innovazione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^