Lead designer della parte PvP di WoW su un altro progetto Blizzard

Lead designer della parte PvP di WoW su un altro progetto Blizzard

Non è l'unico movimento eccellente dell'ultimo periodo in Blizzard: che la software house di Irvine stia lavorando su qualcosa di grosso?

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:21 nel canale Videogames
BlizzardWorld of Warcraft
 

Brian Holinka ha ricevuto un'importante proposta di lavoro alternativa rispetto all'attuale, sempre in Blizzard. Fino a oggi, infatti, si è occupato della parte Player vs Player di World of Warcraft, ma prossimamente si occuperà di un nuovo progetto.

World of Warcraft

"Qualche settimana fa ho ricevuto una nuova opportunità di lavoro in Blizzard della quale sono molto contento", ha infatti scritto lo stesso Holinka sul forum di Battle.net. Termina qui, dunque, il suo impegno in World of Warcraft.

Però, ci tiene a precisare che la sua dipartita da WoW non rappresenta necessariamente il definitivo declino del longevo MMORPG. "Da giocatore di lunga data, sono molto ansioso di conoscere quale sarà il futuro di World of Warcraft", scrive. "In particolare, il team PvP ha in serbo degli incredibili piani di espansione. Credo che il meglio per il PvP di World of Warcraft debba ancora arrivare".

La notizia, del resto, segue quella dell'addio di David Kim, lead gameplay designer di StarCraft II, al gioco su cui ha lavorato negli ultimi anni. Anche in questo caso l'approdo era quello di un nuovo importante progetto non ancora rivelato ufficialmente. Altre personalità eccellenti di Blizzard come Dustin Browder e Tom Chilton recentemente sono state associate ai lavori su un nuovo gioco.

Sul quale vige ancora il più totale riserbo, ma non si parla di progetti di tali dimensioni in Blizzard dai tempi di Project Titan. Che sia cambiato qualcosa?

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^