Konami: con PES 2013 non ripeteremo gli errori del passato

Konami: con PES 2013 non ripeteremo gli errori del passato

Konami sta lavorando già da tempo per rinnovare il franchise di Pro Evolution Soccer.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 10:46 nel canale Videogames
 

L'obiettivo è quello di portare un titolo del tutto nuovo sulle console di prossima generazione, compiendo così un netto salto di qualità, che ridarebbe smalto alla serie. Una politica che a ben vedere ricorda quanto accaduto in passato con FIFA.

L'azienda nipponica è impegnata su questo versante già da tre anni, come ha fatto sapere il marketing producer Manorito Hosoda. Intervenuto in occasione di un evento riguardante Pro Evolution Soccer 2013, Hosoda ha spiegato che Konami intende evitare gli errori che hanno fermato l'ascesa di PES in questi ultimi anni, a discapito dell'agguerrita concorrenza.

"Ci piacerebbe effettuare una buona partenza nel periodo di transizione verso le console next-gen, senza ripetere gli stessi errori che abbiamo compiuto nel passaggio da PS2 a PS3", ha ammesso. "Abbiamo così cercato di cambiare la nostra filosofia e le tecniche di sviluppo del gioco tre anni fa".

Nei giorni scorsi il senior producer Naoya Hatsumi aveva confermato che il PES di nuova generazione farà uso del promettente Fox Engine, motore proprietario di Kojima Productions.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OvErClOck8214 Giugno 2012, 11:04 #1
il piccolo e trascurabile dettaglio in tutto ciò è che lo dicono puntualmente ogni anno.. e puntualmente dal 2008 tirano fuori delle cagate di gioco che la metà basta da fan di vecchia data (come anche di fifa.. si lo so, all'epoca ero masochista ) spero sempre in un miglioramento, ma EA ha alzato parecchio l'asticella in questi anni
ezio14 Giugno 2012, 11:10 #2
Purtroppo devo quotarti, ripetono le stesse promesse da Pes6 ma di novità decenti non ne ho viste.
St1ll_4liv314 Giugno 2012, 11:47 #3
Ahah, è dal 2005 che dicono che con l'edizione successiva non ripeteranno gli stessi errori...

Credibilità zeru.
Ivanhoe2k14 Giugno 2012, 11:54 #4
monkey.d.rufy14 Giugno 2012, 23:00 #6
io continuo a dirlo, basterebbe far provare il gioco a veri giocatori di pes per ottenere suggerimenti validi
è ovvio che se un japponese prova pes cosa volete che capisca di calcio
ermetallo15 Giugno 2012, 00:26 #7
Signori, quest'ultima stagione di PES non è stata malaccio. Ho giocato tutti i PES (e buona parte di WE) finora e devo dire che questo mi è piaciuto parecchio. Vero è che il motore del gioco è rimasto quello dell'anno precedente e vero pure che non era partito benissimo (problema portieri, punizioni, database non aggiornato e altre magagne), ma, per chi ha avuto pazienza, dallo scorso dicembre, con il primo update consistente, il gioco è cambiato nettamente in meglio!
Ogni anno, dal 2008, provo i confronti tra PES e FIFA e devo dire che questa volta entrambi mi sono parsi giochi di calcio validi, il primo più appagante tatticamente, il secondo migliore per tecnica.
Per me la soccer war è finita in pareggio (non contemplo il multiplayer)
Torquemada8415 Giugno 2012, 00:36 #8
Nei giorni scorsi il senior producer Naoya Hatsumi aveva confermato che il PES di nuova generazione farà uso del promettente Fox Engine, motore proprietario di Kojima Productions.


Perfetto, ora non dovrai nascondere la palla all'avversario, basterà metterla sotto una scatola di cartone!

Basterebbe una buona fisica per i contatti: vorrebbero usare il motore grafico del futuro MGS 5?! Quello puoi affettare tutto con una katana? Mah ho qualche dubbio della bontà della cosa. Comunque ci spero nel prossimo PES (anche perchè non mi piace fifa)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^