Il Negromante arriva in Diablo III nella prossima settimana

Il Negromante arriva in Diablo III nella prossima settimana

Il pacchetto Ascesa del Negromante aggiunge l'iconica classe del passato di Diablo anche nel capitolo più recente

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:41 nel canale Videogames
BlizzardDiablo
 

Blizzard ha annunciato che il pacchetto Ascesa del Negromante arriverà in Diablo III: Reaper of Souls il prossimo 27 giugno. La novità riguarda il negozio Blizzard per PC, il PlayStation Store e Xbox One Store. Diablo III: Eternal Collection, inoltre, è la versione speciale che contiene il gioco originale, l'espansione Reaper of Souls e il pacchetto Ascesa del Negromante, sarà disponibile in formato digitale su PlayStation 4 e Xbox One.

Diablo III Ascesa del Negromante

Ascesa del Negromante reintroduce alcuni elementi iconici del passato della serie, come il negromante, oltre che la cosiddetta modalità RetroVision che conferirà al terzo Diablo lo stile visivo del primo capitolo.

I negromanti, come vengono chiamati i misteriosi Sacerdoti di Rathma, sono comparsi per la prima volta nell'acclamato Diablo II, dove milioni di giocatori hanno provato l'ebbrezza di controllare un inarrestabile esercito di servitori non morti. In Diablo III: Reaper of Souls, questi talentuosi uomini (e donne) attingono al potere del sangue e delle ossa per proteggere l'umanità, trasformando le carcasse senza vita dei nemici caduti in servitori immortali. O facendoli esplodere, perché è divertente anche quello.

Il pacchetto, inoltre, include altri oggetti speciali, ovvero: una mascotte di gioco, il deforme Golem Incompleto; l'oggetto cosmetico Ali del Guardiano delle Cripte; due slot personaggio aggiuntivi; due schede inventario (solo per PC); ritratto, stendardo, stemma e fregio del negromante, e vessillo del Maestro del sangue. Il pacchetto Ascesa del Negromante sarà disponibile dal 27 giugno su PC Windows, Mac, PlayStation 4 e Xbox One, al prezzo di 14,99 €.

Altri dettagli su Ascesa del Negromante si trovano qui.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
X3n021 Giugno 2017, 11:44 #1
mi toccherà comprarlo
Max_R21 Giugno 2017, 11:55 #2
Anche solo per la retrovision
Totoro7821 Giugno 2017, 12:17 #3

Retrovision???

Non trovo sul sito della Blizzard alcun riferimento a retrovision. Che io sappia, retrovision era una peculiarità del solo evento di gennaio che riproponeva l'esperienza di Diablo 1 in un rift a cui si poteva accedere attraverso un portale posizionato in nuova tristram. Potete per cortesia citare la fonte di questa cosa? O, come sospetto fortemente, è un errore dell'articolo?
astaroth221 Giugno 2017, 14:30 #4
Scusate, ma questo diablo regge il confronto con diablo 2 o non ne vale la pena?
galerio21 Giugno 2017, 14:30 #5
Ho appena comprato la versione Reaper of souls pensando di aver fatto un affare dato che non avevo nemmeno il diablo base e ora ...
E poi pensavo che fosse un aggiornamento, non un'espansione, questa del necromante. Spero che allora ci siano nuove campagne! Beh, ma che mi lamento, lo compro di sicuro!!! Ahahah
Chissà se posso ancora avere il mio esercito di scheletri e lanciare ossa contro i nemici!
galerio21 Giugno 2017, 14:36 #6
Originariamente inviato da: astaroth2
Scusate, ma questo diablo regge il confronto con diablo 2 o non ne vale la pena?


Bah, grafica bella, ma nemici stupidi e facili da ammazzare. Non hai nemmeno più il cinturone dove mettere le pozioni di cura da usare al momento giusto e rifornirlo di pozioni nuove tornando in città, ora ti basta premere il tasto q...

Io l'ho comprato giusto perché ho trovato a 10 euro l'offerta del pacchetto intero della base più l'espansione (basta che cerchi anche su amazon o altre parti, compri il solo codice, niente scatola). Per cui, se vuoi rinunciare a un paio di birre, prendilo, 10 euro non ti cambiano la vita e ti diverti comunque un pochino, e la storia ti darà anche dei colpi di scena che ti lasceranno.... ma basta spoiler
Barone Nero21 Giugno 2017, 15:00 #7
La RetroVision non è stata minimamente citata in alcuna patch notes, ne è stata rinvenuta nel client beta. Avete info sbagliate.

Originariamente inviato da: galerio
ma nemici stupidi e facili da ammazzare.

Tentati un bel varco maggiore di 90 e ne riparliamo

Per rispondere ad astaroth2: se ami Diablo 2, al 90% potresti odiare questo gioco. O almeno questo si percepisce dal web. Dalla patch 2.1 il sistema di loot e tutto quello che ne consegue sono molto differenti.
CYRANO21 Giugno 2017, 15:44 #8
Mio per Xbox1 e Ps4 !!!


Clkmmdlmdlmdlmdòmdòmd???
ningen21 Giugno 2017, 20:34 #9
Puntare sulla nostalgia dei fan di vecchia data per questo dlc è quanto di più patetico abbia fatto Blizzard ultimamente, e di cose patetiche ne ha fatte a tonnellate.
Solo Blizzard può avere il coraggio di fare un dlc a 3 anni di distanza dall'ultimo ed a 5 dal gioco originale dove aggiunge un singolo personaggio e 4 cazzatelle, senza ne almeno un nuovo atto, ne niente di più sostanzioso. Mi domando i fan Blizzard, ed in particolare quelli di Diablo, come fanno a tollerare questa situazione senza arrabbiarsi o ribellarsi e far sentire la propria voce. Questo tacito benestare mi disgusta.
Max_R21 Giugno 2017, 21:00 #10
Originariamente inviato da: ningen
Puntare sulla nostalgia dei fan di vecchia data per questo dlc è quanto di più patetico abbia fatto Blizzard ultimamente, e di cose patetiche ne ha fatte a tonnellate.
Solo Blizzard può avere il coraggio di fare un dlc a 3 anni di distanza dall'ultimo ed a 5 dal gioco originale dove aggiunge un singolo personaggio e 4 cazzatelle, senza ne almeno un nuovo atto, ne niente di più sostanzioso. Mi domando i fan Blizzard, ed in particolare quelli di Diablo, come fanno a tollerare questa situazione senza arrabbiarsi o ribellarsi e far sentire la propria voce. Questo tacito benestare mi disgusta.


Basta non acquistare o al limite acquistare in sconto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^