Festeggiamenti per il dodicesimo anniversario di World of Warcraft

Festeggiamenti per il dodicesimo anniversario di World of Warcraft

Ecco come Blizzard intende festeggiare il dodicesimo compleanno del suo celebre MMORPG.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Videogames
BlizzardWorld of Warcraft
 

Sul sito ufficiale di World of Warcraft Blizzard spiega come celebrerà il dodicesimo anniversario dalla nascita di World of Warcraft. Fino al 30 novembre, infatti, sarà possibile connettersi al gioco per compiere l'impresa del 12° anniversario e ricevere uno speciale pacco regalo in gioco.

World of Warcraft

"Nel pacco regalo di quest'anno troverete 200 Distintivi Fuoritempo, un oggetto commemorativo che aumenterà l'esperienza e la reputazione che otterrete del 12% per un'ora e una lettera da parte dei Camminatori del Tempo, che inizierà una nuova missione a Orgrimmar o Roccavento", si legge sul sito di WoW. "Lo Storico Cronac e la Storica Ju’pe vi forniranno una missione giornaliera per ottenere Distintivi Fuoritempo rispondendo correttamente a domande sulla storia di World of Warcraft. E se trovate irresistibile la mascotte d'anniversario di quest'anno, il Cucciolo di Corgi, potrete acquistarla dai suddetti Storici, assieme ad altri oggetti commemorativi".

L'ultima espansione di World of Warcraft, rilasciata lo scorso 30 agosto, è Legion: qui la recensione.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
goku4liv21 Novembre 2016, 12:51 #1

wow non mi piace piu

ci giocavo dalla nscita ma con l'ultima espansione l'anno rovinato è diventato troppo difficile, ora anche un hunter per uccidere un mob dal livello 100 in avanti è un disastro di difficolta'... addio wow è stato bello ma eri piu bello fino al livello massimo 90 poi col livello 100 e 110 l' anno rovinato
LordPBA21 Novembre 2016, 13:18 #2
comprata la super deluxe edcion power pack 2 o 3 anni fa:

giocato 2 o 3 sere, poi mi sono rotto (troppo complesso, statistiche roba varia... un po' si ma troppa.. che palle), abbandonato
sintopatataelettronica21 Novembre 2016, 14:21 #3
Ci sarà da festeggiare davvero quando (finalmente) chiuderà.
polli07921 Novembre 2016, 14:22 #4
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Ci sarà da festeggiare davvero quando (finalmente) chiuderà.


Perchè?
sintopatataelettronica21 Novembre 2016, 14:31 #5
Originariamente inviato da: polli079
Perchè?


Perché WoW è stato ciò che ha ucciso la vecchia Bllizzard, quella vera, quella che faceva giochi straordinari e belli..
polli07921 Novembre 2016, 14:42 #6
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Perché WoW è stato ciò che ha ucciso la vecchia Bllizzard, quella vera, quella che faceva giochi straordinari e belli..


Però quello che dici è molto personale, SC2 e D3 nonostante le critiche sono stati e sono tuttora giocati, heartstone e overwatch piacciono molto, l'unico fail, se si può considerare un fail è HOTS.
Se non sbaglio gli ex blizzard, I creatori di Diablo, non erano quelli di tochligh?Se è così mi sembra che non abbiano avuto, purtroppo, tutto quel successo.
Ciche21 Novembre 2016, 14:52 #7
Blizzard era ed è una delle miglior Software house (almeno negli ultimi 15 anni). La cura al cliente è incredibilmente maggiore rispetto a tutte le altre software house.
In questi anni qualsiasi ticket aperto era chiuso nel giro di pochissimo tempo. Anni fa avevano hakerato il mio account e quello di un mio amico : recuperati nel giro di poche ore con tutta l'equip etc.
Quando ho avuto problemi (item misteriosamente perso) anche li sono intervenuti.
Idem le patch/adeguaementi (piaciuti o meno) sempre presenti.

Poi a parte qualche cadut di stile (Diablo 3) ha comunque sfornato ottimi prodotti (ne cito 2 a cui ho giocato molto assiduamente negli ultimi anni, Heartstone e Overwatch).

WoW è wow ... è il gioco che ha cambiato (credo per sempre) i mmorpg, è il gioco dai mille cloni, è il gioco che per alcuni ha rovinato i mmopg, per altri che li ha cambiati positivamente.
Personalmente ho comprato l'ultima espansione, ma ho smesso quasi subito ... ma ho migliaia di ore di WoW alle spalle. Mi aspettavo qualche cosa di diverso ma il gioco (che considero quasi "perfetto" per quello che è è sempre lo stesso. Speravo in un nuovo colpo di fulmine ma nulla.
Credo che non riattiverò mai più l'accont. Il mio ranger che è nato su Vanilla e vissuto i periodi migliori su Burning, ora giace a Ogrimar per sempre.
sintopatataelettronica21 Novembre 2016, 14:59 #8
Originariamente inviato da: polli079
Però quello che dici è molto personale, SC2 e D3 nonostante le critiche sono stati e sono tuttora giocati, heartstone e overwatch piacciono molto, l'unico fail, se si può considerare un fail è HOTS.
Se non sbaglio gli ex blizzard, I creatori di Diablo, non erano quelli di tochligh?Se è così mi sembra che non abbiano avuto, purtroppo, tutto quel successo.


Il punto della mia riflessione non è quello che ha successo o meno (certo, SC2 e D3 son stati dei "successi" - economicamente per Blizzard.. e WoW ancora di più di tutti).. o quel che riesce a piacere alla "massa".. ma che dopo WoW è cambiata la filosofia dell'azienda.. in peggio .. e i prodotti che escono rispecchiano questa filosofia.

I creatori di Diablo (ma non solo loro, tanti degli sviluppatori dell'epoca "d'oro".. ) se ne sono andati per quello, e solo 2 o 3 di essi son finiti a Runic con Torchlight, il resto a fare altro ..
polli07921 Novembre 2016, 15:01 #9
Originariamente inviato da: Ciche
Blizzard era ed è una delle miglior Software house (almeno negli ultimi 15 anni). La cura al cliente è incredibilmente maggiore rispetto a tutte le altre software house..


Io ho avuto a che fare con la blizzard un paio di volte e mi sono sempre trovato non male, peggio ancora ma una persona non fa statistica.
polli07921 Novembre 2016, 15:04 #10
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Il punto della mia riflessione non è quello che ha successo o meno (certo, SC2 e D3 son stati dei "successi" - economicamente per Blizzard.. e WoW ancora di più di tutti).. o quel che riesce a piacere alla "massa".. ma che dopo WoW è cambiata la filosofia dell'azienda.. in peggio .. e i prodotti che escono rispecchiano questa filosofia.

I creatori di Diablo (ma non solo loro, tanti degli sviluppatori dell'epoca "d'oro".. ) se ne sono andati per quello, e solo 2 o 3 di essi son finiti a Runic con Torchlight, il resto a fare altro ..


Ma per peggio cosa intendi?Tra D2 e D3 esclusa l'asta che è stata poi rimossa, a me sembrano della stessa qualità del 2.
SC e SC2, mi sembrano bene o male in linea.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^