DooM e Wolfenstein II arrivano su Nintendo Switch

DooM e Wolfenstein II arrivano su Nintendo Switch

Bethesda annuncia le versioni Switch di alcuni dei suoi giochi, recenti e meno recenti

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:01 nel canale Videogames
BethesdaDooMNintendoSwitch
 

Bethesda aveva già annunciato l'arrivo di The Elder Scrolls V: Skyrim per Nintendo Switch, ma le novità per la console Nintendo non finiscono qui. Nel corso dell'ultimo Nintendo Direct, svoltosi nella notte, sono stati annunciati anche DooM e Wolfenstein II: The New Colossus come prossimi titoli per la nuova piattaforma della casa giapponese.

Skyrim sarà pubblicato per Switch nel mese di novembre 2017, seguito da DooM per le vacanze natalizie e da Wolfenstein II nel 2018.

DooM

Skyrim è stato presentato per Switch a giugno, e includerà nuove funzionalità che sfruttano i Joy-Con per combattere e scassinare, nuovo equipaggiamento tratto da The Legend of Zelda ed elementi bonus sbloccabili tramite gli amiibo compatibili con The Legend of Zelda. Inoltre, Skyrim per Switch conterrà anche i DLC ufficiali Dawnguard, Hearthfire e Dragonborn.

Ma al di là di Skyrim, comunque datato e per questo più facilmente gestibile dall'hardware ibrido tra mobile e desktop di Nintendo Switch, è interessante notare come Bethesda voglia portare sulla nuova console di Nintendo giochi più recenti e dalla grafica maggiormente particolareggiata.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexbilly14 Settembre 2017, 12:25 #1
sono molto contento dell'arrivo di altri titoli terze parti, nonostante ciò fps e pad restano una accoppiata a me indigesta... a meno che non sfruttino le caratteristiche dei joycon per proporre qualcosa di piu preciso, resteranno sullo scaffale.

Mirare con gli analogici dovrebbe essere vietato dall'ONU.
Maxt7514 Settembre 2017, 12:34 #2
Prenderò la Switch ma la userò con i titoli Nintendo. Io DooM lo voglio su PC.
emiliano8414 Settembre 2017, 12:57 #3
Originariamente inviato da: alexbilly
sono molto contento dell'arrivo di altri titoli terze parti, nonostante ciò fps e pad restano una accoppiata a me indigesta... a meno che non sfruttino le caratteristiche dei joycon per proporre qualcosa di piu preciso, resteranno sullo scaffale.

Mirare con gli analogici dovrebbe essere vietato dall'ONU.


giusto per la cronaca il supporto mouse e tastiera sta arrivando su xbox one
zerothehero14 Settembre 2017, 22:30 #4
Sarà molto interessante vedere come il motore id si muoverà sull'hardware di nvidia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^