Cypher: un'avventura testuale di genere cyberpunk

Cypher: un'avventura testuale di genere cyberpunk

Segnaliamo un gioco certamente atipico, che sarà però particolarmente apprezzato da coloro che sanno cos'è Return to Zork.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:23 nel canale Videogames
 

Cypher è un'avventura testuale: a differenza dei vecchi classici del genere di qualche anno fa ci sono, però, le immagini, ma il giocatore continua a interagire esclusivamente tramite testi. Si comunica con il mondo di gioco, infatti, tramite delle frasi (tutto in inglese, purtroppo) come si farebbe in una chat.

Cypher: Cyberpunk Text Adventure

Si tratta di un thriller interattivo con una profonda ambientazione cyberpunk. Grazie anche alla colonna sonora di impatto, Cypher è in grado di portare a un nuovo livello il genere delle avventure testuali.

Una volta acquistato il gioco, si ha accesso a svariato materiale stampabile, che consente di immergersi ancora di più nell'universo di Cypher. Gli sviluppatori e autori di Cypher, Javier Cabrera e Carlos Cabrera, promettono oltre 20 ore di gioco, il tutto fra le strade di un Giappone futuristico.

L'atmosfera di Cypher è molto misteriosa: inizialmente una giovane donna con degli stivali da cowboy ci seguirà in un night club gestito dalla Yakuza. Ma avremo a che fare anche con dei "Retriever" assoldati per ucciderci e Mr.Smith", un uomo misterioso che sostiene di esserci amico: tutti questi personaggi danno la caccia a una password nascosta nella nostra Sinapsi.

Cypher si può acquistare sul sito ufficiale, in cui la versione Deluxe ha un prezzo di € 19,99 (versione di base € 11,99).

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Murakami19 Ottobre 2012, 15:26 #1
Molto interessante; penso di prenderlo
Max_R19 Ottobre 2012, 15:32 #2
Idem, già solo per i caratteri alla Blade Runner
Murakami19 Ottobre 2012, 15:53 #3
http://www.neogaf.com/forum/showthread.php?t=490377 i primi acquirenti non ne parlano tanto bene ed è gente che conosce l'inglese come madre lingua, ovviamente forse è un pò fuori portata per me.
Max_R19 Ottobre 2012, 16:00 #4
Se finisce su Steam basterà aspettare uno sconto e non avremo rimpianti, Murakami. Sicuramente seguiranno delle patch.
Murakami19 Ottobre 2012, 16:42 #5
Si, ma non certo la traduzione in italiano io con l'inglese me la cavo piuttosto bene, ma qui rischia di diventare frustrante
Jon Irenicus21 Ottobre 2012, 21:28 #7
Interessante, grande l'ambientazione e le avventure testuali non mi spiacciono al contrario delle grafiche...
Max_R21 Ottobre 2012, 22:10 #8
Ho giocato diverse avventure testuali in inglese quando le mie conoscenze dell'idioma erano ben più scarse, anche aiutato dal fatto che raramente ci si trovava a giocare contro il tempo. Poi chissà, nulla esclude si possa sviluppare una traduzione!
prra22 Ottobre 2012, 10:15 #9
Originariamente inviato da: montanaro79
http://www.youtube.com/watch?v=oEaODMt_NYQ


ho pensato anche io la stessa cosa


..comunque il gioco sembra affascinante, ma l'avventura testuale in inglese per me la vedo proprio dura

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^