Natale fra le nuvole con Disney

Natale fra le nuvole con Disney

Disney ci ha mandato i nuovi personaggi interattivi collezionabili e la seconda serie di Gettoni per Disney Infinity, oltre che il videogioco Planes per Wii U, adatto soprattutto ai più giovani. In questo articolo andremo ad analizzare la qualità dei nuovi contenuti Disney.

di Alessandro Oteri pubblicato il nel canale Videogames
Wii UNintendo
 

Conclusioni

Disney si presenta quindi a Natale senza novità sostanziali ma con una buona rimodulazione dei prodotti già spinti nel corso dell’anno. Resta comunque il fatto che per molti genitori questi due titoli saranno un ottimo modo per togliersi le castagne dal fuoco.

Ogni bambino sarebbe felice di trovarsi sotto l’albero un paio di questa statuette con magari anche “Planes” a supporto. Si tratta di prodotti ben congegnati che hanno ben in mente quale siano i loro obbiettivi. Nel caso di Planes è palese l’indirizzo ai più piccoli e al divertimento “easy”.

Come abbiamo visto nel corso dell'articolo, Planes è senz'altro un prodotto ben pensato che può essere accostato tranquillamente alla visione del film a cui si ispira, fornendo una prospettiva ancora più profonda all'interno di uno scenario che, se è piaciuto Cars, delizierà ancora una volta i suoi utenti.

Che dire invece di Infinity? L'offerta videoludica di Disney ruota ormai in maniera netta su questo prodotto. La casa di Topolino sta investendo in maniera decisa, cercando di abbattere le frizioni degli utenti e fare di Infinity un fenomeno come è Skylanders.

Dalla sua ha dei personaggi iconici ampiamente conosciuti dal grosso del pubblico, e dei giocattoli interattivi molto ben fatti con una qualità dei materiali e della costruzione notevole. Il gioco in sé, invece, è ancora grezzo, con Mondi e storie dei vari titoli presenti al suo interno ancora non coinvolgenti come lo possono essere, invece, dei titoli espressamente dedicati.

In definitiva, Infinity rimane sicuramente un progetto ambizioso, ma allo stato attuale delle cose è più una piattaforma di partenza, che ha bisogno di rifiniture.

  • Articoli Correlati
  • Disney Infinity: quando Topolino incontrerà Skylanders Disney Infinity: quando Topolino incontrerà Skylanders Inutile girarci intorno. Disney Infinity prende pesantemente spunto da Skylanders. Esattamente come il titolo di Activision, il nuovo prodotto della major di Topolino proporrà di collegare alla console una periferica esterna, su cui posizionare action figures collezionabili. Le ‘statuine’ (realizzate in modo davvero notevole), grazie a un chip interno, daranno vita all’eroe che raffigurano, all’interno del videogioco. Esattamente come in Skylanders. Ma il prodotto Disney è dotato di una profondità decisamente superiore a quella della controparte di Activision. ‘Infinity’ non per caso, insomma.
0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^