Wildstar diventa free-to-play

Wildstar diventa free-to-play

NCSOFT e Carbine Studio hanno annunciato che Wildstar diventerà free-to-play questo Autunno.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:04 nel canale Videogames
 

Nonostante il cambiamento, Wildstar resterà un titolo Tripla A, si affretta a puntualizzare Carbine Studios. Continuerà infatti a fornire potenziamenti e aggiornamenti alle caratteristiche di gioco.

Wildstar

"All’inizio del 2015 abbiamo tracciato i punti cardine per far diventare WildStar un gioco ancora migliore, concentrandoci pesantemente sul parere dei giocatori ed apportando considerevoli cambiamenti", dice Mike Donatelli, direttore di produzione di Carbine Studios. "Continueremo a lavorare in questa direzione e siamo fermamente convinti che rimuovere il costo di abbonamento darà a tutti gli amanti degli MMO, o semplicemente a chi vuole provare un'esperienza di gioco incredibile, la possibilità di provare WildStar".

Nei prossimi mesi, lo studio condividerà maggiori dettagli sulla transizione e sull’impatto che essa avrà sul gioco. Maggiori informazioni si trovano a questo indirizzo.

Mentre per tutti i dettagli sul gioco originale consultate la nostra recensione di Wildstar.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Epoc_MDM29 Maggio 2015, 15:06 #1
Ne rimarrà soltanto uno.
Kimmy29 Maggio 2015, 16:40 #2
Originariamente inviato da: Epoc_MDM
Ne rimarrà soltanto uno.


WoW


che a conti fatti è solo da 10 anni, non c'è mai stata vera concorrenza, si sono schiantati tutti e sono tutti morti o free to play, a prescindere dal bugdet astronomico che avevano in partenza.
Bestio29 Maggio 2015, 18:06 #3
Peccato perchè Wildstar di idee interessanti ne aveva parecchie, del tutto rovinate da una grafica ed un'ambientazione davvero difficili da digerire...
Darkon01 Giugno 2015, 13:55 #4
Il problema di wild star come per la maggior parte degli MMO è che c'è UNA build o poco più punto e basta.

Se devo fare un PG che è l'ennesima fotocopia di millemila altri pg identici al mio e che fanno le skill in quella sequenza predeterminata che tutti sanno non è un gioco è essere una macchina che attua sempre le stesse cose.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^