Total War Three Kingdoms: primo trailer in-engine con Cao Cao e posticipo

Total War Three Kingdoms: primo trailer in-engine con Cao Cao e posticipo

Il nuovo capitolo della celebre saga strategica sviluppata da Creative Assembly uscirà su PC nella prossima primavera. L'annuncio è stato accompagnato da un primo trailer in-engine

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Videogames
Koch MediaTotal War
 

Total War: Three Kingdoms è il nuovo capitolo della celebre serie strategica sviluppata da Creative Assembly. Per la prima volta verrà esplorata l’epoca storica dell’antica Cina. Annunciato originariamente con rilascio nell'autunno del 2018 viene adesso posticipato alla primavera del 2019.

Arriva anche il primo trailer in-engine (prima solo un trailer cinematografico) che sottolinea ancora una volta l'altissimo numero di soldati gestibili contemporaneamente dal motore di Total War, come al solito capace di muovere una complessità poligonale non indifferente.

Total War: Three Kingdoms

Total War: Three Kingdoms è il primo gioco di Total War ispirato a una versione romanzata della storia. Influenzato dall'epopea storica di Luo Guanzhong del 14° secolo "Il romanzo dei Tre Regni", segue le drammatiche vite e le imprese dei mitici Signori della Guerra Cinesi e dei loro servitori nel secondo e terzo secolo. Cao Cao è uno di questi.

Cao Cao è un oratore, ma quando è necessario sa anche essere pragmatico. Il suo talento per i "grandi discorsi" si accompagna a una grande abilità negli assedi all'ultimo sangue. In questa variante "romanzata" di Total War potenti generali avranno l'abilità di affrontare un gran numero di nemici da soli, influenzando pesantemente le battaglie. Sarà disponibile anche una versione meno fantasiosa, con un'esperienza di gioco più autentica sotto il profilo storico. La Classic Mode sarà più vicina al classico schema di gioco di Total War, dove i singoli conteranno di meno sul campo di battaglia.

Il nuovo Total War sarà ambientato nel 190 d.C., durante una fase di grande tumulto. La dinastia Han si sgretolando con l’imperatore bambino, un burattino nelle mani del tiranno Dong Zhuo. Il potere del regime brutale ed oppressivo cresce mentre l’impero scivola nell’anarchia. Altri dettagli si trovano qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^