Stuttering con Windows 10 Creators Update: come risolvere

Stuttering con Windows 10 Creators Update: come risolvere

Microsoft ammette che i problemi di stuttering che si verificano con alcuni videogiochi dipendono dal recentemente introdotto Creators Update

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:41 nel canale Videogames
MicrosoftWindows
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

200 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Averell12 Settembre 2017, 13:39 #21
Originariamente inviato da: nickname88
...stiamo parlando del canale insiders, non quello ufficiale.


in realtà il problema è in quello ufficiale (CU o 15063 AKA 1703 visto che il concetto di game mode prima non esisteva..) e solo da pochi gg è stato rilasciato un fix (sul canale insider che a settimane si tradurrà nella v.stabile o Fall CU).

Ad ogni modo quello che hanno omesso sono le condizioni del verificarsi del bug:
non è infatti che TUTTI coloro in possesso di una VGA nVidia+GSync+10 CU lamentassero il problema...

Quindi si, si può certamente dire che gli ci sono voluti diversi mesi per capire la causa (credo anche con un pò di complicità nVidia)..
*Pegasus-DVD*12 Settembre 2017, 13:41 #22
esiste un sistema per scaricare questa patch senza fast o insider?
Ginopilot12 Settembre 2017, 13:42 #23
Originariamente inviato da: Vash88
Windows 10 non è perfetto, ma risolve molti problemi dal punto di vista di Microsoft, togliendo un po' di libertà lato utente. Può non piacere, ma ritengo che rimanere a Windows 7 sia solo un palliativo, prima o poi bisognerà aggiornare le macchine per fine del supporto e allora non ci saranno santi.


Visto che e' un aggiornamento peggiorativo, meglio restare su 7 fin quando e' possibile. Che poi, tutto sommato, a livello di interfaccia e funzionalita', non cambia gran che. Il problema sono i casini che combinano con gli aggiornamenti. Che oltretutto sono praticamente obbligatori visto il supporto che offrono per le versioni di 10 precedenti all'ultima. E' bene che resti relegato alla sfera degli appassionati che hanno tempo e voglia, anzi ci si divertono, di risolvere sti casini. Chi ci lavora e' bene che ne stia alla larga.
Averell12 Settembre 2017, 13:43 #24
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
esiste un sistema per scaricare questa patch senza fast o insider?


no...aspettare il 17/10 (semprechè non decidano di incorporarla negli update di stasera ma ne dubito)
dominator8412 Settembre 2017, 13:44 #25
Originariamente inviato da: nickname88
Un beta è un prodotto non ancora ultimato o rifinito, in Windows 10 invece continuano ad aggiungere funzionalità che prima non c'erano ed è logico che ad ogni aggiunta possano comparire bugs. Poi una volta risolti introdurranno altri contenuti e anch'essi avranno i loro bugs.

Detto questo stiamo parlando del canale insiders, non quello ufficiale.


beta non l'avrebbero distribuito o non avrebbero potuto forzare l'update nel modo in cui hanno fatto... forzare ad aggiornare un pc con un prodotto "beta"... dichiararlo e' un suicidio commerciale

in continuo aggiornamento "rolling" e proporlo anche alle aziende o a chi ci lavora in proprio... e' veramente "meh"
poi se uno vuole difendere l'indifendibile... ok

e' un prodotto in testing, uno stable non proporrebbe cambi drastici di direzione spacciandoli per modularita' e "continuo aggiornamento"

semplicemente spacciano la dicitura stable, o "rolling" citando qualcuno, per non farlo rigettare velocemente da chi ci lavora

quello che e' vecchio, o desueto, e' qualcosa che oggettivamente non va bene piu' per il presente, e windows 7 non rientra in questo caso

semplicemente a ms sarebbero serviti anni per rilasciare un nuovo window e dall'altra parte avrebbe avuto utenti inxxxxxx che richiedevano un nuovo sistema
nella stretta tra due fuochi e nell'impossibilita' di avere un SO pronto, si sono inventati il Windows 10 lo Sforzo Upgrade.

e' Microsoft che si e' "Sforzata" per non farlo accettare da molti utenti... precludere agli utenti la possibilita' di bloccare gli aggiornamenti, avrebbe suffragato il fatto che e' un prodotto incomplete e non adatto ad essere adottato, un prodotto non pronto per il presente
ms ha mascherato la cosa lavando il cervello sul fatto che un so vada sempre aggiornato perche' soggetto a virus, e poi tante altre chicche... gli aggiornamenti servono solo per stabilizzare un os beta, appena risolvono sicuramente ripristinano la scelta all'utente di aggiornare il pc
chi contesta appunto l'operato di ms lo fa perche' non ha subito il lavaggio del cervello
nickname8812 Settembre 2017, 13:51 #26
Originariamente inviato da: dominator84
beta non l'avrebbero distribuito o non avrebbero potuto forzare l'update nel modo in cui hanno fatto... forzare ad aggiornare un pc con un prodotto "beta"... dichiararlo e' un suicidio commerciale
L'upgrade forzato serve ad evitare che la gente ristagni con i vecchi OS come accaduto con XP e 7. E' difficile non vederlo.
Comunque sia ho una 1080 su Win10 e non ho questo problema e senza questo articolo manco se ne parlava.

Il motivo invece per cui 7 è "stabile" e non riceve update è perchè è in pensione da un pezzo.

Originariamente inviato da: Ginopilot
Visto che e' un aggiornamento peggiorativo, meglio restare su 7 fin quando e' possibile. Che poi, tutto sommato, a livello di interfaccia e funzionalita', non cambia gran che. Il problema sono i casini che combinano con gli aggiornamenti. Che oltretutto sono praticamente obbligatori visto il supporto che offrono per le versioni di 10 precedenti all'ultima. E' bene che resti relegato alla sfera degli appassionati che hanno tempo e voglia, anzi ci si divertono, di risolvere sti casini. Chi ci lavora e' bene che ne stia alla larga.
Win10 è l'unico OS che supporta e supporterà appieno i nuovi HW e in più disponde anche delle DX12.
Win10 sarà sempre un OS in evoluzione se è vero che è l'ultima versione di Windows.

Chi lavora bene lo usa invece, tutti o quasi gli sviluppatori prendono la versione 10 di Windows come la piattaforma di riferimento del momento ed estendono in secondo piano la compatibilità con quelli vecchi, mentre su Server il nuovo OS Win Server 2016 è basato interamente su Win10.
Averell12 Settembre 2017, 13:56 #27
Originariamente inviato da: nickname88
Comunque sia ho una 1080 su Win10 e non ho questo problema e senza questo articolo manco se ne parlava.

il bug infatti si verifica solo in certe condizioni e non riguarda evidentemente l'intero (= TUTTI coloro che hanno nVidia+...)
fraussantin12 Settembre 2017, 14:00 #28
Io per risolvere a suo tempo disabilitai tutta la suite gamemode, overlay incluso.

Mai avuto piú problemi.
udria12 Settembre 2017, 14:03 #29
Originariamente inviato da: fraussantin
Io per risolvere a suo tempo disabilitai tutta la suite gamemode, overlay incluso.

Mai avuto piú problemi.


dai programmi installati o da cosa? grazie
Averell12 Settembre 2017, 14:07 #30
Originariamente inviato da: Averell
(credo anche con un pò di complicità nVidia)..

anzi, onestamente in tutta questa faccenda do ben più di "un pò di complicità a nVidia" (che se ne è evidentemente sbattuta beatamente i °°.

Cioè, è vero che il mix esplosivo di condizioni si manifestavano su 10 CU...però dato che coinvolge tuoi prodotti (nVidia) che fai pagare peraltro sorbole, dovresti (dato che MS da sola evidentemente non riusciva ad isolare la causa) scendere in campo ed aprire indagini serie (a tutela della tua clientela, troppo facile infatti scaricare solo su MS le responsabilità...

Insomma, per come la vedo io (ma non sapremo mai fino in fondo come stavano realmente le cose), se dovessi attribuire responsabilità mi sentirei di dare un 50-50 ad essere generoso verso nVidia...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^