Starbreeze: il progetto di EA è il più grande su cui il team abbia mai lavorato

Starbreeze: il progetto di EA è il più grande su cui il team abbia mai lavorato

Il CEO Mikael Nermark inizia a catalizzare l'attenzione sul progetto 'RedLime', senza peraltro fornire alcun dettaglio.

di pubblicata il , alle 17:38 nel canale Videogames
 

Starbreeze Studios, team di sviluppo celebre per The Chronicles of Riddick e The Darkness, ha rivelato che il progetto in corso d'opera presso Electronic Arts è il "più grande sul quale lo studio abbia mai lavorato".

Nel corso di un'intervista rilasciata a CVG, il CEO Mikael Nermark non ha reso noti dettagli su quello che è conosciuto come progetto 'RedLime', cercando peraltro di creare un po' di hype.

"Siamo al momento al lavoro su un titolo in collaborazione con EA, il cui nome in codice è 'RedLime'. E' tutto quello che posso dire per il momento. RedLime è il più grande progetto su cui lo studio abbia mai lavorato", ha spiegato. Con buona pace per Riddick e Jackie Estacado.

Lo scorso anno EA ha confermato la cancellazione di un altro progetto in lavorazione presso lo studio svedese, incentrato sul personaggio di Jason Bourne. Nermark si è detto anche ottimista riguardo alla possibilità di lavorare su prodotti che vadano al di là di licenze tratte dal cinema o dai fumetti.

"Tutti i giochi hanno dei pro e dei contro, ma ovviamente si può essere più creativi lavorando su un setting non contemporaneo. Qualunque sia il progetto, che si tratti di un'IP originale o su licenza, la cosa più importante è credere nel proprio gioco e divertirsi nel svilupparlo".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^