Saldi su Origin: anche Dragon Age Inquisition a meno di 5 Euro

Saldi su Origin: anche Dragon Age Inquisition a meno di 5 Euro

Il capolavoro di BioWare è solo uno fra i tanti giochi in offerta in questo momento: insieme a lui Star Wars Battlefront II, Battlefield 1, Titanfall e Fifa 18

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Videogames
Electronic Arts
 

Su Origin è stata lanciata una nuova iniziativa denominata "I saldi del publisher" che consente di acquistare una moltitudine di giochi EA in formato digitale a prezzi decisamente interessanti. Sconti rispettivamente del 67 e del 60% su giochi come Battlefield 1 Revolution e Star Wars Battlefront II, ma anche i vari Need for Speed Payback, Fifa 18, Titanfall 2 e The Sims 4.

Dragon Age Inquisition

Il più interessante in assoluto, però, se vi piace il genere è Dragon Age Inquisition a soli € 4,97. Vi ricordiamo che è il videogioco eletto come miglior titolo dell'anno nel 2015 dalla community di Hardware Upgrade. A meno di 5 Euro anche Mirror's Edge Catalyst. Vi rimandiamo a questo indirizzo per conoscere la lista completa dei giochi in offerta.

Se invece preferite acquistare i giochi nel tradizionale formato scatolato sappiate che i titoli EA sono in offerta anche su Amazon. Ecco una selezione dei titoli ora più convenienti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
capitan_crasy26 Febbraio 2018, 11:56 #1
Ecco...
Peccato che per prendere il pacchetto DLC di un gioco del 2009 (ME2) costi (già scontato ) quanto un gioco del 2016 (Titanfall2)!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^