Rainbow Six Siege: nuovo weekend gratuito in arrivo

Rainbow Six Siege: nuovo weekend gratuito in arrivo

I giocatori che proveranno il gioco durante il free weekend, potranno mantenere i propri progressi e continuare a giocare senza interruzioni

di Davide Spotti pubblicata il , alle 17:41 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Ubisoft ha annunciato un nuovo weekend di gioco gratuito per promuovere l’arrivo dell’Anno 3 di Tom Clancy’s Rainbow Six: Siege. Il periodo di prova è stato fissato dal 15 al 18 febbraio su PC, mentre su PlayStation 4 e Xbox One si svolgerà rispettivamente dal 15 al 20 febbraio e dal 15 al 19 febbraio.

I giocatori che proveranno il gioco durante il free weekend, potranno mantenere i propri progressi e continuare a giocare senza interruzioni. Il primo contenuto della Stagione 1 del Terzo anno, Operazione Chimera, sarà disponibile su PC tramite il server di test tecnico dal 19 febbraio e sarà lanciato su tutte le piattaforme dal 6 marzo.

Nome immagine

Nel frattempo, la nuova modalità in cooperativa Outbreak sarà giocabile su PC attraverso il server di test tecnico dal 20 febbraio. Successivamente, Outbreak sarà disponibile per tutte le piattaforme dal 6 marzo al 3 aprile.

L'Operazione Chimera segnerà l'inizio del terzo anno di Rainbow Six Siege. Due nuovi operatori, specializzati in pericoli biologici e utilizzabili anche nel multiplayer competitivo, dovranno affrontare una seria minaccia in Outbreak, il primo evento in cooperativa del gioco.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^