Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

PS5: utenti bannati per aver venduto l'accesso al loro account PS Plus

PS5: utenti bannati per aver venduto l'accesso al loro account PS Plus

Qualche possessore di PS5 ha venduto gli accessi al proprio account PSN per offrire ad altri utenti la possibilità di riscattare su PS4 i giochi della PlayStation Plus Collection. L'ultima "genialata" è stata intercettata da Sony: già bannati i venditori, e i clienti, coinvolti nel giro d'affari illegale.

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Da qualche giorno alcuni utenti PS5 - quelli più "furbetti" - stanno ricevendo cattive notizie da parte di Sony. La compagnia sta bannando i loro account, dati in prestito ad altre persone per poter riscattare i giochi della PlayStation Plus Collection.

Qualcuno ci aveva visto lungo: i titoli della nuova raccolta possono essere infatti riprodotti anche su PS4, un'occasione fin troppo ghiotta per essere ignorata dai malintenzionati.

PS Plus Collection nel mirino degli sciacalli, ma Sony interviene

Da qualche giorno, i fortunati possessori di PlayStation 5 con un abbonamento PS Plus attivo hanno immediato accesso alla nuova Collection che include una ventina di giochi PS4: tra questi troviamo le grandi produzioni dei Sony Worldwide Studios, come God of War, Days Gone e Bloodborne, ma anche perle come Resident Evil 7, Persona 5 e Final Fantasy XV Royal Edition.

Un pacchetto molto ricco, che a quanto pare può essere trasferito anche su PS4. Basterà accedere alla "vecchia" console utilizzando un account PlayStation Network associato a una PS5 e il gioco è fatto: a quel punto sarà possibile scaricare i giochi della PS Plus Collection e, trattandosi di titoli last-gen, riprodurli senza problemi su PlayStation 4.

Diversi utenti hanno colto la palla al balzo, inaugurando la compravendita di account PSN. Coloro che possiedono una PS5 avevano cominciato a vendere gli accessi al proprio account per una manciata di dollari, consentendo agli utenti PS4 di effettuare il login per scaricare i suddetti giochi. In Malesia, ad esempio, un possessore di PS5 aveva offerto questo "servizio" per circa 8 dollari.

Sony è intervenuta dopo pochi giorni e, a partire dalla scorsa settimana, ha punito sia gli aspiranti imprenditori che i relativi clienti: per i primi c'è stato il ban permanente, mentre per i secondi - almeno una cinquantina, stando alle prime indagini - è prevista una sospensione temporanea del proprio account PSN per due o tre mesi. Dubitiamo che ne sia valsa la pena.

playstation 5 plus collection ban sony

La stessa Sony ci tiene a informare che gli utenti bannati possono contattare il loro supporto clienti per ottenere ulteriori informazioni sui motivi della sospensione.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Silent Bob30 Novembre 2020, 11:19 #1
La mia è una curiosità, dato che non ho PLUS figuramose la PS5, ma nel caso mio, o chi come me ha più account su una stessa console (normali con fratelli e/o sorelle), deve farlo sapere alla sony in un qualche modo?

Cioè, se ci sono, tra i tanti possessori, quelli che abitano in famiglie numerose, come funziona?
Saturn30 Novembre 2020, 11:23 #2
Originariamente inviato da: Silent Bob
La mia è una curiosità, dato che non ho PLUS figuramose la PS5, ma nel caso mio, o chi come me ha più account su una stessa console (normali con fratelli e/o sorelle), deve farlo sapere alla sony in un qualche modo?

Cioè, se ci sono, tra i tanti possessori, quelli che abitano in famiglie numerose, come funziona?


Bella domanda, ormai non ci si capisce più nulla. Una volta funzionava che andavi al negozio, compravi il gioco scatolato, pagavi ed era tuo. Addirittura potevi NOLEGGIARLI ! Adesso invece ci vuole di passare dal legale di fiducia e fare l'atto prima di poter giocare. Non commento questo caso in particolare che sicuramente è un abuso da parte di alcuni, ma ormai è diventato tutto un servizio...e questo è quanto. Decidono loro, a seconda dell'umore quello che puoi e quello che non puoi fare con quello che in teoria avresti comprato e pagato...
TorettoMilano30 Novembre 2020, 11:30 #3
Originariamente inviato da: Silent Bob
La mia è una curiosità, dato che non ho PLUS figuramose la PS5, ma nel caso mio, o chi come me ha più account su una stessa console (normali con fratelli e/o sorelle), deve farlo sapere alla sony in un qualche modo?

Cioè, se ci sono, tra i tanti possessori, quelli che abitano in famiglie numerose, come funziona?


realisticamente immagino sia andata così:
sony vede che Mario ha preso ps5 e il giorno dopo 10 persone da tutto il mondo hanno avuto accesso all'account di Mario. sony fa 1+1 e banna tutti e 11.
tu non rischi nulla
Silent Bob30 Novembre 2020, 12:18 #4
Originariamente inviato da: Saturn
Bella domanda, ormai non ci si capisce più nulla. Una volta funzionava che andavi al negozio, compravi il gioco scatolato, pagavi ed era tuo. Addirittura potevi NOLEGGIARLI ! Adesso invece ci vuole di passare dal legale di fiducia e fare l'atto prima di poter giocare. Non commento questo caso in particolare che sicuramente è un abuso da parte di alcuni, ma ormai è diventato tutto un servizio...e questo è quanto. Decidono loro, a seconda dell'umore quello che puoi e quello che non puoi fare con quello che in teoria avresti comprato e pagato...

Su sta storia penso se ne potrebbe parlare per ore, a farla breve pensavo che copiando i dati su un HD di una console le cose si sarebbero velocizzate, ma non è mai stato così. Uno pensa che con l'ammodernamento certe cose migliorino facilmente, invece si complicano (anche per colpa dei furbetti come in questo caso sicuramente).

Diciamo che una volta non c'era internet, account e via.

Originariamente inviato da: TorettoMilano
realisticamente immagino sia andata così:
sony vede che Mario ha preso ps5 e il giorno dopo 10 persone da tutto il mondo hanno avuto accesso all'account di Mario. sony fa 1+1 e banna tutti e 11.
tu non rischi nulla

A me sinceramente come vada non lo so, io me lo chiedo perché, anche qua, ci sarà gente che condivide la PS (o la Xbox o la Switch) tra più persone.

Nel mio caso la PS4 ha 3 account, la Switch ne ha 2. In entrambi i casi un account è mio.
Hocico30 Novembre 2020, 12:23 #5
Su XBox definisci la console come "Home" e poi qualunque gioco installato da un account che possiede il gioco sia che si tratti di disco ottico sia che sia comprato e scaricato o anche in abbonamento Gamepass è usufruibile da chiunque acceda a quella console con altro account.

Però solo una console può essere definita come Home da un dato account, le eventuali altre no.
Silent Bob30 Novembre 2020, 12:29 #6
Originariamente inviato da: Hocico
Su XBox definisci la console come "Home" e poi qualunque gioco installato da un account che possiede il gioco sia che si tratti di disco ottico sia che sia comprato e scaricato o anche in abbonamento Gamepass è usufruibile da chiunque acceda a quella console con altro account.

Però solo una console può essere definita come Home da un dato account, le eventuali altre no.


Più o meno la cosa c'è anche su PS4, ad esempio ho un gioco che ha anche DLC in omaggio, e con l'accortezze del caso, anche gli altri account posson giocare ai DLC.

Non avendo mai usato il Plus non ho idea di quel caso come funzioni se devi render palese che quei account (da 2 in poi) fanno parte di una stessa famiglia (ma volendo anche amici o chissà che).
Unrealizer30 Novembre 2020, 12:35 #7
Articolo e titolo sono sbagliati: la gente non vendeva l'accesso all'account, ma al contrario

In pratica gente con PS5 dava la possibilità ad altri di loggare e riscattare la collection e poi riutilizzarla su PS4

Originariamente inviato da: Silent Bob
La mia è una curiosità, dato che non ho PLUS figuramose la PS5, ma nel caso mio, o chi come me ha più account su una stessa console (normali con fratelli e/o sorelle), deve farlo sapere alla sony in un qualche modo?

Cioè, se ci sono, tra i tanti possessori, quelli che abitano in famiglie numerose, come funziona?


Nessun problema, fai semplicemente l'accesso

Il problema in questo caso era che tanta gente da tutto il mondo loggava per brevi periodi su certe console specifiche

Originariamente inviato da: Saturn
Bella domanda, ormai non ci si capisce più nulla. Una volta funzionava che andavi al negozio, compravi il gioco scatolato, pagavi ed era tuo. Addirittura potevi NOLEGGIARLI ! Adesso invece ci vuole di passare dal legale di fiducia e fare l'atto prima di poter giocare. Non commento questo caso in particolare che sicuramente è un abuso da parte di alcuni, ma ormai è diventato tutto un servizio...e questo è quanto. Decidono loro, a seconda dell'umore quello che puoi e quello che non puoi fare con quello che in teoria avresti comprato e pagato...


Puoi ancora farlo eh
TorettoMilano30 Novembre 2020, 12:38 #8
Originariamente inviato da: Unrealizer
In pratica gente con PS5 dava la possibilità ad altri di loggare e riscattare la collection e poi riutilizzarla su PS4


praticamente una volta riscattata la collection non c'era più bisogno di loggarsi sull'account della ps5?
Bonaparte230 Novembre 2020, 13:18 #9
Sempre piu 4thepalyers! Sono ridicoli
Silent Bob30 Novembre 2020, 13:22 #10
Originariamente inviato da: Unrealizer
In pratica gente con PS5 dava la possibilità ad altri di loggare e riscattare la collection e poi riutilizzarla su PS4
ecco , ora è chiaro

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^