Pokémon Go: studente perde 65 chili di peso giocando per un anno al gioco

Pokémon Go: studente perde 65 chili di peso giocando per un anno al gioco

Sembra uno scherzo ma in verità il giovane Tommy Monkhouse ha realmente perso 65 kg utilizzando il gioco di Pokémon Go e andando in giro per la città dove vive ogni giorno e sempre di più. Ecco la sua testimonianza.

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Videogames
 

Pokémon Go è passato alla storia per uno dei giochi da smartphone più scaricati e più utilizzati dai giovani o meno giovani. Niantic non immaginava di poter raggiungere un successo quale è stato ed è tuttora il gioco di Realtà Aumentata arrivato nel 2016 un po' in tutto il mondo. Il videogioco permette, tramite l'uso della realtà aumentata geolocalizzata con GPS dello smartphone, di catturare una serie di Pokémon seguendo le indicazioni della propria città o paese reale.

Proprio questo dover andare in giro per le strade cercando di catturare più Pokémon possibili ha permesso a Tommy Monkhouse di dimagrire addirittura 65 chilogrammi in un solo anno. Il motivo? Una dieta equilibrata ma soprattutto tanto movimento in giro per la sua città grazie proprio al gioco.

Pokémon Go: una dieta salutare giocando

La testimonianza del giovane studente dell'Università di Greenwich di Londra è senza dubbio interessante. Non tanto per il risultato in sé ma per il fatto che seppure il mondo delle app sia pieno di applicativi creati ad hoc per il calo del peso corporeo, Tommy è riuscito a dimagrire utilizzando un videogioco ben distante dalle app per tenersi in forma.

 

L'esperienza che ha maturato il giovane studente è particolare e viene raccontata in un video nel canale ufficiale di Niantic. "Non mi riconoscevo più nell'aspetto trascurato e sovrappeso che avevo assunto" racconta. Così ha deciso di mettersi in moto e lo ha fatto divertendosi ossia passando del tempo fuori casa, passeggiando, e soprattutto catturando i personaggi di Pokémon Go. "Sono andato a fare una passeggiata di tre ore e ho sorriso tutto il tempo. Ho attraversato questo incredibile viaggio nella mia testa. Se riesco a farlo in tre ore, cosa succederà, diciamo, in una settimana, un mese, un anno?".

Queste le parole del giovane che ha rivissuto i momenti più importanti di quei 12 mesi in cui ha perso la bellezza di 65 kg, cambiando non solo il suo aspetto estetico ma anche e soprattutto la sua autostima. "Mi sono visto passare da questa persona estremamente obesa che non era felice della sua vita, che non era contento di chi era ad una più felice, più sana e più forte".

Un vero e proprio sport piuttosto che un semplice videogioco. Sembra essere diventato questo Pokémon Go per Tommy che ha visto arrivare benefici dal suo mettersi in movimento stando alle regole del gioco. E non solo perché sempre secondo la sua esperienza, Tommy, confessa di aver trovare una maggiore stima in se stesso oltre ad un maggiore coraggio anche nei confronti degli altri. Adesso accetta le sfide, cerca di raggiungere nuovi obiettivi e tutto questo grazie all'esperienza ottenuta anche grazie al videogioco.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bradiper23 Gennaio 2020, 19:42 #1
Soprattutto un dieta equilibrata, perché se no non li perdi tutti quei chili camminando, ora non diamo il merito a un gioco,poi camminare anche 10km al giorno ma se poi ti sfondi di porcherie e mangi come un maiale non perdi nulla.
-giorgio-8723 Gennaio 2020, 20:15 #2
POkemon go rilevata da runtastic
marcram23 Gennaio 2020, 20:32 #3
Si, si, come no.
maxnaldo24 Gennaio 2020, 09:14 #4
"Una dieta equilibrata ma soprattutto tanto movimento in giro per la sua città grazie proprio al gioco."

e soprattutto tanto tempo da perdere, comunque buon per lui se questa cosa gli è stata d'aiuto.
Cappej24 Gennaio 2020, 09:51 #5
bho... vabbè... ma soprattuto ... ma che notizia eh... il solito Gossip Informatico?!?!

ma gli hanno fatto pure l'intervista a questo...

ma vaia...!

"in futuro tutti saranno famosi per 15 minuti" [cit. Andy Warhol]

bravo.. ecco i tuoi...

Link ad immagine (click per visualizzarla)
CYRANO24 Gennaio 2020, 09:58 #6
Anche io fino a 1 anno fa ho camminato spesso grazie a porkemon go, poi complice anche la tallonite che mi perseguita, ho praticamente smesso...



Còksòksjdljdjdjdpjd
canislupus24 Gennaio 2020, 10:14 #7
A me questa cosa fa veramente paura...
Ottima cosa il fatto che si faccia movimento, ma stare sempre chini sul cellulare per cercare degli animaletti immaginari... scusatemi, ma mi inquieta non poco...

@CYRANO

Dici seriamente?
CYRANO24 Gennaio 2020, 10:56 #8
Originariamente inviato da: canislupus
A me questa cosa fa veramente paura...
Ottima cosa il fatto che si faccia movimento, ma stare sempre chini sul cellulare per cercare degli animaletti immaginari... scusatemi, ma mi inquieta non poco...

@CYRANO

Dici seriamente?


Certo, c'è da dire che camminavo in centro a vicenza, quindi zona pedonale e non rischiavo niente.
facevo 2-3 ore di camminata, facendo un paio di volte il giro del centro per circa 6-7 km...
di solito il sabato sera...



Cllmlnslknkndknd
Axios200624 Gennaio 2020, 10:59 #9
"Suonando il violino faccio scappare gli elefanti!"
"Ma non ci sono elefanti!"
"Appunto, perche' suono il violino!"

"Bere l'intruglio XYZ fa dimagrire!"
*nota in carattere a font 4 "in associazione ad una dieta equilibrata, ipocalorica e ad un addestramento stile Marines in palestra"

Serviva un qualcosa per parlare di Pokemon GO, al pari di quando qualcuno viene salvato da una pallottola dal telefono di moda del momento.
maxnaldo24 Gennaio 2020, 14:27 #10
Originariamente inviato da: canislupus
A me questa cosa fa veramente paura...
Ottima cosa il fatto che si faccia movimento, ma stare sempre chini sul cellulare per cercare degli animaletti immaginari... scusatemi, ma mi inquieta non poco...

@CYRANO

Dici seriamente?


a me inquieta soprattutto il fatto che ci siano persone che lavorano in enti statali e che la mattina arrivano in ufficio, timbrano il cartellino, e poi con smartphone in mano escono e vanno in giro in cerca di pokemon.

e purtroppo non è una barzelletta, ho conosciuto alcune persone che lavoravano con sta gente e che mi hanno riferito questi fatti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^