PC Classic è l'ennesima mini-console (ma per giocare a giochi per PC)

PC Classic è l'ennesima mini-console (ma per giocare a giochi per PC)

PC Classic cavalca l'onda della nostalgia che attraversa il mondo dei videogiochi e lo fa proponendo i giochi per PC, con una sorta di mini-console il cui aspetto ricorda i vecchi PC con case beige

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Videogames
 

L'effetto nostalgia che sta colpendo il mondo nelle sue varie forme non risparmia nemmeno il mondo dei PC, dopo aver mostrato il suo volto nel mondo delle console - con i vari Nintendo 64 Classic e PlayStation Classic. Ecco dunque che Unit-e ha pensato di lanciare una campagna di crowdfunding per PC Classic, micro-console pensata per far girare giochi per DOS.

PC Classic

Il sistema ha dimensioni particolarmente ridotte - tanto da stare nel palmo di una mano - e si presenta come un vecchio PC degli anni '90, con il classico case beige. Nonostante l'aspetto decisamente retrò, il dispositivo è dotato di tre porte USB (due sul fronte e una sul retro) e di una porta HDMI. Tanta modernità è accompagnata anche da un'uscita composita per supportare anche vecchi monitor, nel caso la nostalgia vada oltre il dispositivo e coinvolga anche lo schermo.

L'aspetto forse più interessante di PC Classic è però il software. È sì vero che è possibile replicare in tutto e per tutto il dispositivo con un Raspberry Pi con DOSBox, ma dall'altro lato PC Classic punta a offrire titoli con licenza e delle schede SD con nuovi titoli acquistabili a parte. Diversamente rispetto alle mini-console, PC Classic vuole essere espandibile.

Al momento il progetto punta ad avere "almeno 30 giochi", come riporta Liliputing, ma tutto dipenderà dall'andamento della campagna di raccolta fondi. Il prezzo previsto è di 99$, come si può leggere sul sito ufficiale, e l'inizio della campagna dovrebbe essere a fine novembre o all'inizio di ottobre.

L'aspetto comunque più interessante di questo dispositivo, così come quello delle mini-console, è quello di avere un dispositivo già pronto all'uso per poter giocare ai vecchi titoli senza doversi "sporcare le mani" con la configurazione. La nostalgia, a volte, pretende anche la comodità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
randorama14 Novembre 2018, 15:44 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://gaming.hwupgrade.it/news/vi...r-pc_79137.html

PC Classic cavalca l'onda della nostalgia che attraversa il mondo dei videogiochi e lo fa proponendo i giochi per PC, con una sorta di mini-console il cui aspetto ricorda i vecchi PC con case beige

Click sul link per visualizzare la notizia.


stiamo scadendo nel ridicolo...
Cfranco14 Novembre 2018, 15:54 #2
Un PC che emula un PC ?
ziozetti14 Novembre 2018, 16:02 #3
Azz, almeno che chiedano a IBM la licenza per il case di un PS/2!
Gyammy8514 Novembre 2018, 16:02 #4
Se fa girare i vecchi giochi nel modo giusto potrebbe essere interessante per qualche appassionato, altrimenti...boh
Haran Banjo14 Novembre 2018, 16:12 #5
Per caso c'è in corso una gara per chi intende lanciare il prodotto più inutile di sempre sul mercato?!?
macs31114 Novembre 2018, 16:21 #6
sono d'accordo, stiamo raggiungendo livelli demenziali

in questo caso poi parliamo di giochi pc, che a differenza delle console sono stati davvero dimenticati da dio. se fosse legale riprodurne l'uso senza pagare, sarebbero classificati come abandonware.
demon7714 Novembre 2018, 16:22 #7
Originariamente inviato da: randorama
stiamo scadendo nel ridicolo...


Ma nel ridicolo ci siamo già da un pezzo.
Mo' stiamo raspando il fondo.

Passi il mini SNES o la mini PS perchè fa tanto nostalgia.. ma sto coso proprio no.
Con un mini pc qualsiasi e di qualsiasi anno, arm o x86 che sia posso caricare dosbox e scaricare LEGALMENTE una manata di giochi abandonware da un botto di siti.

Bisogna essere fusi per portare a casa sto coso.
Magico_Schumi14 Novembre 2018, 16:45 #8
Originariamente inviato da: randorama
stiamo scadendo nel ridicolo...


Proprio ieri leggevo un vecchio thread sulle durissime selezioni alle quali venivano sottoposti, qualche anno fa, gli aspiranti articolisti di HWUpgrade. Adesso leggo questa roba e da addetto ai lavori rimango perplesso.
Se sottoponessi un articolo del genere a uno dei miei clienti, probabilmente verrebbe a cercarmi a casa per picchiarmi con un dizionario di sinonimi e contrari...
macs31114 Novembre 2018, 16:48 #9
Originariamente inviato da: demon77
Ma nel ridicolo ci siamo già da un pezzo.
Mo' stiamo raspando il fondo.

Passi il mini SNES o la mini PS perchè fa tanto nostalgia.. ma sto coso proprio no.
Con un mini pc qualsiasi e di qualsiasi anno, arm o x86 che sia posso caricare dosbox e scaricare LEGALMENTE una manata di giochi abandonware da un botto di siti.

Bisogna essere fusi per portare a casa sto coso.


non credo sia legale, gli abandonware sono tali solo perchè nemmeno i detentori dei diritti se li cagano più. ma rimane non legale. un pò come le rom fino a qualche anno fa.

stai sicuro che se per assurdo questo mini 386 avesse successo, tutti i vari studi si ricorderebbero di aver prodotto magnifici giochi dos nel lontano 1987 e farebbero battaglia ai siti di abandonware.
demon7714 Novembre 2018, 16:59 #10
Originariamente inviato da: macs311
non credo sia legale, gli abandonware sono tali solo perchè nemmeno i detentori dei diritti se li cagano più. ma rimane non legale. un pò come le rom fino a qualche anno fa.

stai sicuro che se per assurdo questo mini 386 avesse successo, tutti i vari studi si ricorderebbero di aver prodotto magnifici giochi dos nel lontano 1987 e farebbero battaglia ai siti di abandonware.


Beh se un determinato software è dichiarato abandonware vuol dire che decadono anche i diritti.
Se non fosse legale i siti di abandonware verrebbero chiusi e i gestori sanzionati.

Poi nello specifico non so.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^