Overwatch: raccolti 12,5 milioni di dollari per la ricerca contro il cancro al seno

Overwatch: raccolti 12,5 milioni di dollari per la ricerca contro il cancro al seno

Il modello in edizione limitata era disponibile come acquisto in gioco e Blizzard Entertainment ha donato il 100% del ricavato alla Breast Cancer Research Foundation

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Videogames
BlizzardOverwatch
 

Grazie alla community di Overwatch, durante la campagna di Mercy Rosa sono stati raccolti più di 12.7 milioni di dollari derivati la vendita del modello speciale e della T-shirt di beneficenza per sostenere la Breast Cancer Research Foundation.

Si tratta della più grande donazione ricevuta in un singolo anno da parte di un’azienda collaboratrice in 25 anni di storia dell’ente. Il modello di beneficenza Mercy Rosa è stato progettato per l'eroe di Overwatch Mercy, scienziata e "angelo custode" del gioco, che ha dedicato la sua vita ad aiutare il prossimo.

Nome immagine

Il modello in edizione limitata era disponibile come acquisto in gioco e Blizzard Entertainment ha donato il 100% del ricavato alla BCRF. Oltre ad aver comprato il modello di beneficienza, migliaia di giocatori hanno dimostrato il loro supporto alla causa acquistando le magliette in edizione limitata di Mercy Rosa, disponibili per uomo e donna, ideate dall'artista della community VICKISIGH.

Anche chi ha visto gli streaming di beneficienza su Twitch ha contribuito a raccogliere più di 130.000 $ in donazioni, guardando i video di 14 stelle di Overwatch provenienti da tutto il mondo.

Il riepilogo completo dell'iniziativa di beneficenza Mercy Rosa di Overwatch, tra cui creazioni dei fan, cosplay e le fotografie della consegna dell'assegno alla BCRF da parte di Blizzard, è disponibile sul blog ufficiale. Qui di seguito un video che riepiloga i risultati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
globi10 Luglio 2018, 23:55 #1
La trovo una cosa molto onorevole e del tutto inaspettata da una società che si occupa di videogiochi. Bravi.
Riccardo8211 Luglio 2018, 10:33 #2
queste cose mi fanno pensare che c'è ancora speranza nel mondo..

grande blizzard!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^