Nintendo Switch: arrivano Control e Hitman 3, ma in versione Cloud

Nintendo Switch: arrivano Control e Hitman 3, ma in versione Cloud

Un po' a sorpresa, Nintendo annuncia l'arrivo di Control Ultimate Edition e Hitman 3 sulla sua Switch. Questo lancio arriva però con un'enorme novità: entrambi i giochi gireranno sulla console ibrida via Cloud. Servirà dunque una connessione internet per giocare, ma i vantaggi sono davvero numerosi.

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Videogames
Nintendo
 

In occasione del più recente Nintendo Direct Mini: Partner Showcase, la compagnia di Kyoto ha presentato le ultime novità legate al mondo di Switch. La console ibrida si prepara ad accogliere alcune new entry a dir poco intriganti e tra questi troviamo due grandi nomi: Control e Hitman 3. Il primo è la perla di Remedy che abbiamo già avuto modo di apprezzare sulle console current-gen, mentre il terzo capitolo della serie di IO Interactive debutterà ufficialmente nel gennaio 2021.

C'è però un dettaglio da sottolineare: entrambi i giochi sbarcheranno su Switch in versione Cloud.

Control e Hitman su Nintendo Switch con il 'potere' del cloud

Con l'evidente obiettivo di voler garantire la migliore qualità grafica possibile, dunque, sia Control Ultimate Edition che il prossimo Hitman 3 saranno giocabili su Switch tramite il Cloud.

Nel caso del titolo Remedy, il publisher 505 Games ci offre qualche dettaglio in più in merito a Control Ultimate Edition: Cloud Version, disponbile da oggi sul Nintendo eShop al prezzo consigliato di 39,99 euro. Il trailer d'annuncio ci presenta la protagonista Jesse Faden, mentre un comunicato ufficiale ci offre informazioni più interessanti in merito alle feature di questa edizione.

All'interno del pacchetto troviamo naturalmente il gioco base originale, affiancato dalle due espansioni (The Foundation e AWE) e dalle modalità di gioco aggiuntive finora rilasciate.

In aggiunta troviamo due inedite modalità grafiche, le stesse che probabilmente troveremo nella Ultimate Edition per PS5 e Xbox Series X: parliamo della mode Qualità aumentata, per giocare a 30 fps con ray tracing attivato, e della modalità Prestazioni aumentate, a 60 fps con ray tracing disattivato. Dulcis in fundo, avremo tempi di caricamento più veloci e la possibilità di sincronizzare i propri salvataggi via cloud.

"Questa è la prima volta in assoluto che un gioco Remedy è giocabile su una console Nintendo! Non potremmo essere più felici che i possessori di Nintendo Switch possano sperimentare Control Ultimate Edition attraverso il Cloud e unirsi a Jesse nel suo viaggio per diventare il Direttore del Federal Bureau of Control. Speriamo che i giocatori si divertano a scoprire i segreti e a sperimentare con i poteri telecinetici di Jesse nello strano e soprannaturale mondo che abbiamo creato", ha commentato Thomas Puha, responsabile delle comunicazioni presso Remedy Entertainment.

Trattandosi delle versioni Cloud, sia Control che Hitman 3 richiederanno una connessione internet veloce per essere in grado di offrire l'esperienza di gioco ideale su Nintendo Switch. Ricordiamo che il colosso di Kyoto non è estranea a questo tipo di strategia: la tecnologia Cloud era stata già scelta per portare Resident Evil VII sulla console ibrida, limitando tuttavia il lancio al solo Giappone.

Mentre Control Ultimate Edition: Cloud Version è già disponibile sul Nintendo eShop, Hitman 3 si farà attendere ancora un po', fino al 20 gennaio 2020 per la precisione.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TorettoMilano29 Ottobre 2020, 08:34 #1
finalmente nintendo offre pure da noi il cloud
chaosblade29 Ottobre 2020, 09:49 #2
Quindi dovrò avere per giocare in mobilità una sim infinity da 30 passa euro al mese e sfondare la batteria del cellulare con una modalità hotspot attivata, oppure comprare una seconda sim e un hotspot netgear... per me se lo possono tenere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^