NieR: Automata in sconto del 50% su PC, il director Yoko Taro celebra il primo anniversario con un video messaggio

NieR: Automata in sconto del 50% su PC, il director Yoko Taro celebra il primo anniversario con un video messaggio

Pubblicato su PC e PlayStation 4 e marzo dello scorso anno, NieR: Automata ha venduto più di due milioni di copie considerando sia il mercato retail che il segmento digitale

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Videogames
Square Enix
 

Il director di Nier: Automata, Yoko Taro, ha festeggiato il primo anniversario del gioco registrando un simpatico video messaggio speciale per ringraziare tutti i giocatori che hanno sostenuto il suo progetto.

Fin dalla sua pubblicazione su PlayStation 4 e PC l'anno scorso, NieR:Automata ha venduto oltre due milioni di copie fisiche e digitali e ha ricevuto molti giudizi positivi da parte della critica specializzata e della community, grazie a una storia profonda e accattivante e alle sue avvincenti battaglie ricche d’azione.

Nome immagine

Sviluppato in collaborazione con PlatinumGames Inc., NieR:Automata è l’unione perfetta tra un gioco d’azione e un gioco di ruolo in un fantastico open world desolato.

Chi deve ancora provare il mondo distopico di NieR:Automata, può acquistarlo su Steam con uno sconto del 50% fino al 14 marzo. NieR:Automata è disponibile per PlayStation 4 e PC. Maggiori dettagli sugli eventi del 1° anniversario verranno resi noti attraverso i canali social ufficiali.

Qui di seguito il filmato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^