Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Need for Speed: Most Wanted Remake nel 2024? Un tweet prontamente rimosso lo confermerebbe!

Need for Speed: Most Wanted Remake nel 2024? Un tweet prontamente rimosso lo confermerebbe!

Un tweet di Simone Bailly, l'attrice che ha partecipato all'originale capitolo del 2005, avrebbe rivelato l'esistenza di Need for Speed: Most Wanted Remake. Il post è stato rimosso poco dopo la pubblicazione.

di pubblicata il , alle 18:31 nel canale Videogames
Electronic ArtsNeed for Speed
 

Un tweet rimosso poco dopo la pubblicazione dell'attrice Simone Bailly confermerebbe lo sviluppo di Need for Speed: Most Wanted Remake. Secondo quanto riportato, il gioco uscirà l'anno prossimo, anche se per il momento né la Bailly né Electronic Arts hanno confermato quanto emerso.

"Need for Speed: Most Wanted Remake sarà rilasciato nel 2024, metti LIKE e commenta se vuoi vedere Cross (Dean McKenzie) e la sua partner (Simone Bailly) dare di nuovo la caccia ai most wanted" recitava il post su Twitter. Per chi non lo sapesse, Simone Bailly è l'attrice che ha interpretato la poliziotta antagonista nell'originale capitolo del 2005, braccio destro di Cross appunto. 

Nonostante la rapida rimozione del messaggio, i colleghi di Wccftech sono riusciti a salvarne lo screenshot. Non sono stati condivisi ulteriori dettagli, anche se i tag sembrano confermare il coinvolgimento di Criterion ancora una volta. Lo studio, che ormai da anni sviluppa i nuovi capitoli del franchise, in realtà ha già proposto un "Most Wanted", ma si trattava di un reboot completamente nuovo, diverso da quello che era il suo predecessore.

L'ultimo Most Wanted, infatti, è stato rilasciato nel 2012 ed è descritto come "il Most Wanted per le nuove generazioni di giocatori". Più che seguire il modello di tuning e inseguimenti che caratterizzavano l'originale, il reboot del 2012 proponeva un vero e proprio open world costantemente connesso in cui era possibile progredire in compagnia (o contro) i propri amici o gli altri giocatori incontrati casualmente.

Si trattava sostanzialmente di un'esperienza profondamente orientata al multiplayer, quasi un MMO automobilistico che però, dopo un'accoglienza entusiastica, non è riuscito a scaldare i cuori dei fan. Peraltro, la produzione del 2005 offriva anche una trama tutto sommato interessante da seguire tra una gara e l'altra, aspetto fortemente trascurato nella proposta di Criterion.

Naturalmente è difficile confermare l'esistenza del remake, ma la rimozione quasi immediata del post e le voci sempre più insistenti sembrano farlo. A questo punto, se l'uscita fosse davvero fissata per il 2024, l'attesa per un annuncio ufficiale potrebbe non essere lunga.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^