Mighty No 9: nuovi video mostrano il gameplay e la modalità Online Race

Mighty No 9: nuovi video mostrano il gameplay e la modalità Online Race

Comcept ha rilasciato nuovi filmati per mostrare l'avanzamento dei lavori sul seguito spirituale di Mega Man.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:09 nel canale Videogames
 

Il primo dei due video è il nuovo trailer costruito sull'ultima build di Mighty No. 9 e realizzato in occasione del PAX 2014, mentre nel secondo si possono seguire gli sviluppatori di Comcept mentre testano la nuova modalità Online Race. In questa modalità i giocatori devono correre il più velocemente possibile verso la fine del livello e allo stesso tempo attaccare e assorbire i nemici in modo da ottenere un punteggio più alto rispetto a quello dei loro avversari.

Annunciato originariamente come progetto Kickstarter, Mighty No. 9 ha ottenuto 3,8 milioni di dollari in finanziamento pubblico, contro una richiesta iniziale di 900 mila dollari.

I personaggi del gioco sono ideati da Keiji Inafune, ovvero dal creatore di Mega Man, di cui Mighty No. 9 è una sorta di seguito spirituale con meccaniche adattate alla modernità. Ma le basi del gameplay ricordano i Mega Man per NES e la serie Mega Man X per SNES.

Mighty No. 9 usa il cannone installato sul suo braccio per distruggere i suoi nemici robotici e assorbire il loro potere. Il gioco è previsto su ben dieci formati: Xbox One, Xbox 360, PS3, PS4, Wii U, 3DS, Vita, PC, Mac e Linux.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
illidan200003 Settembre 2014, 09:32 #1
questo mi fa capire che ormai la Wii è morta...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^