Microsoft spiega come ha evitato i 'led rossi della morte' su Xbox One

Microsoft spiega come ha evitato i 'led rossi della morte' su Xbox One

In una conferenza dedicata al design dei chip di Xbox One, Microsoft ha rivelato nuovi dettagli sul processore principale della console e sul processore per le immagini di Kinect.

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
slide196528 Agosto 2013, 13:32 #11
Originariamente inviato da: Ale55andr0
Le APU sono state scelte solo ed esclusivamente per fattori economici (due chip separati di buon livello sono ovviamente più costosi...)

strano che abbiano adottato questa politica,non me lo sarei mai aspettato..di solito puntano tutto sulle prestazioni
PJivan28 Agosto 2013, 14:47 #12
Originariamente inviato da: Metallurgico
Blablabla. Ringraziassero AMD invece.


quindi prima dovevano incolpare IBM? Amd i suoi soldi se li è presi sia da Sony che sopratutto da Microsoft vai tranquillo

p.s. ma l'articolo chi lo ha scritto? le rindondanze servono proprio a far si che il chip sia più facile da produrre...
Torquemada8428 Agosto 2013, 21:30 #13
Scusate ma che significa che se una parte del chip è danneggiata (dal calore) non inficia il funzionamento della console?! E' normale che qulche core del mio pc/gpu sia fuso e Crysis 1-2-3 girino benissimo senza rallentamenti? mi sembra un po' strano come discorso
DjLode28 Agosto 2013, 21:44 #14
Originariamente inviato da: Torquemada84
Scusate ma che significa che se una parte del chip è danneggiata (dal calore) non inficia il funzionamento della console?! E' normale che qulche core del mio pc/gpu sia fuso e Crysis 1-2-3 girino benissimo senza rallentamenti? mi sembra un po' strano come discorso


In fase di produzione non in fase di utilizzo. La ridondanza di alcune parti serve per (cercare di) ovviare a problemi di produzione del chip, non per problemi di calore.
fraussantin29 Agosto 2013, 00:20 #15
secondo me facevano prima a mettere un chip su un socket , cosi da cambiarlo al volo.

cmq se veramente sta cosa non è una bufala, sarebbe interessante vederla applicata in campo dei notebook da gaming e delle vga e cpu spinte , che spesso hanno dato problemi del genere.


ah!, non abbiamo più lo stagno di una volta!!
Boscagoo29 Agosto 2013, 16:50 #16
Interessantissimo Vediamo i risultati nelle settimane di lancio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^