Microsoft cita in giudizio Datel a causa dei controller

Microsoft cita in giudizio Datel a causa dei controller

Le due società hanno già un'altra causa in corso dovuta alle unità di storage.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:07 nel canale Videogames
Microsoft
 

Microsoft ha avviato un'azione legale contro la compagnia britannica Datel Design & Development presso la divisione di Seattle. Secondo il colosso di Redmond, Datel avrebbe infranto dei brevetti sui controller per XBox 360. I gamepad di Datel che infrangerebbero i brevetti sarebbero quelli delle linee TurboFire e WildFire.

Controller TurboFire per XBox 360

Microsoft chiede il risarcimento dei danni, il pagamento delle royalties in base ai profitti generati da Datel con queste periferiche e un'ingiunzione per aver prodotto i controller in questione.

Le due società hanno un'altra causa in corso dovuta alle unità di storage prodotte da Datel e compatibili con XBox 360. Nello scorso novembre, infatti, Microsoft aveva rimosso il supporto alle periferiche prodotte da terze parti. Datel è uno dei principali produttori di unità di memoria per XBox 360 e il taglio da 2 GB in particolar modo è molto diffuso, e questo ha indotto il produttore britannico a ricorrere alle vie legali. Ne avevamo parlato qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gabro_8206 Aprile 2010, 18:15 #1
hiihihhi sono identici!! Anzi questo è piu' bello dell'originale!
domthewizard06 Aprile 2010, 18:25 #2
se non erro Datel fu denunciata pure da Sony a cause delle batterie "pandora" (che se non sbaglio si chiamavano datel max)
supertigrotto06 Aprile 2010, 18:40 #3

Microsoft ci guadagna sulle periferiche

e lo dico da possessore di 360.
Hanno royality molto elevate,per questo si trovano pochi accessori di terze parti,al contrario di sony che le tiene basse.
Mr Resetti06 Aprile 2010, 18:49 #4
@supertigrotto: hai ragione, ma non ha mai fatto mistero di tutto ciò. Ha sempre detto che non voleva accessori di terze parti fatte da chichessia, ecco perchè le royalties sono alte.
Se da una parte si trovano pochi prodotti di terze parti è anche vero che non si trovano selve di pad anonimi, la maggior parte delle quali, di solito, è di bassissima qualità.
Mad Catz è forse l'unica ad avere le licenze per produrre accessori e di solito sono di buona qualità.

Casualmente solo ora MS si è aperta di più alle terze parti con l'adozione delle memorie USB per il salvataggio dei dati, ma solo in questo settore.
LUKE8812306 Aprile 2010, 22:27 #5
Da vecchio possessore di ps1, devo dire che i controller "tarocchi" non erano per niente scadenti, mi sono sempre trovato piuttosto bene..poi che facciano così tante storie è veramente una indecenza; se vogliono che la gente compri i loro componenti, che puntino sulla qualità invece che sui brevetti!!
Cyfer7306 Aprile 2010, 23:31 #6
Originariamente inviato da: Mr Resetti
Mad Catz è forse l'unica ad avere le licenze per produrre accessori e di solito sono di buona qualità.


Anche Razer sta preparando una sua versione del controller 360 e dovrebbe essere di ottima qualità.

http://press.razerzone.com/content/view/408/101/

http://www.pocket-lint.com/review/4559/razer-onza-xbox-360-controller
Prometheus Unbound07 Aprile 2010, 00:19 #7
Da possessore di Xbox sinceramente sempre meglio compare quelli originali. Almeno così non si hanno problemi di compatibilità.
II ARROWS07 Aprile 2010, 01:22 #8
Luke, sarai stato fortunato perché di solito è vero proprio il contrario.
Sono pochissimi i controller non originali di qualità (comunque mai superiori all'originale...). Te lo dico io che ho comprato un controller con la modalità automatica, molto buono che si è rotto solo perché la gente inciampava nel filo... Comunque è ancora funzionante.
Prometheus Unbound07 Aprile 2010, 13:23 #9
Originariamente inviato da: II ARROWS
Luke, sarai stato fortunato perché di solito è vero proprio il contrario.
Sono pochissimi i controller non originali di qualità (comunque mai superiori all'originale...). Te lo dico io che ho comprato un controller con la modalità automatica, molto buono che si è rotto solo perché la gente inciampava nel filo... Comunque è ancora funzionante.


Che poi per non spendere tantissimo, non basta comprarli all'estero quelli originali che costano di meno che qui?
Devil40207 Aprile 2010, 14:37 #10
Ma 39 euro per un pad originale Wireless sono troppi? Buh...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^