Microsoft annuncia Game Stack e streaming PC e Android su Xbox One

Microsoft annuncia Game Stack e streaming PC e Android su Xbox One

In attesa della GDC 2019, Microsoft ha annunciato oggi una nuova iniziativa, Microsoft Game Stack, che riunirà tutti i tool e i servizi di Microsoft dedicati agli sviluppatori in un unico ecosistema alla portata di tutti

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Microsoft Game Stack riunirà sotto lo stesso cappello alcune delle tecnologie più importanti di Microsoft per la programmazione come Azure, PlayFab, DirectX, Visual Studio, Xbox Live, App Center e Havok. L'obiettivo è di venire in soccorso degli sviluppatori, e di facilitare loro la vita in termini di accesso agli strumenti.

Microsoft Game Stack è basata sulla piattaforma Cloud Microsoft Azure, che offre la potenza di calcolo e lo spazio di archiviazione essenziali per il futuro del gaming, oltre a servizi basati sull’Intelligenza Artificiale e sul Machine Learning.

Game Stack integra PlayFab, un servizio completamente backend per la creazione e la gestione di titoli basati sul Cloud, che entra così nella famiglia Azure, beneficiando dell’affidabilità, della scalabilità e della sicurezza della piattaforma.

Microsoft Game Stack

Microsoft ha inoltre annunciato 5 nuovi servizi PlayFab, ora disponibili in preview. Si tratta della soluzione per il matchmaking nei titoli multiplayer; di PlayFab Party, servizi di comunicazione vocale e via chat ora disponibili per tutti i giochi e dispositivi basati su Azure Cognitive Services per la traduzione e la trascrizione simultanea; PlayFab Game Insights, che combina la telemetria in tempo reale con i dati di gioco provenienti da diverse fonti per misurare le performance di gioco e creare insight azionabili; PlayFab Pub Sub, un sistema flessibile per trasmettere informazioni in tempo reale tra servizi e client e PlayFab User Generated Content, che permette di coinvolgere la community consentendo ai giocatori di creare e condividere in sicurezza contenuti generati dagli utenti.

Anche Xbox Live entra a far parte di Microsoft Game Stack, offrendo servizi per la gestione sicura dell’identità e per il coinvolgimento della community. All’interno di Game Stack, Xbox Live estenderà le proprie funzionalità cross-platform grazie all’introduzione di un nuovo SDK che porta la community anche sui dispositivi iOS e Android. Altri dettagli si trovano qui.

Su Microsoft Store, intanto, è stata aggiunta la nuova versione di Wireless Display che permette di fare lo streaming di applicazioni Windows PC e Android su Xbox One. Fra le altre cose, si possono giocare titoli PC sulla console, pur non essendoci ancora il supporto a mouse e tastiera. Come sappiamo, questo è destinato a cambiare.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^