Metro Exodus: NVIDIA rilascia video da 6 minuti che sviscera il Ray Tracing

Metro Exodus: NVIDIA rilascia video da 6 minuti che sviscera il Ray Tracing

Il video mostra Metro Exodus in esecuzione su una GeForce RTX e si concentra sull'illuminazione globale

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Videogames
NVIDIAGeForce
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheDarkAngel20 Settembre 2018, 11:55 #11
Abbiamo scoperto che la realtà truccata è migliore dell'aderenza alla realtà. rtx on bocciato
Piccolo_orso20 Settembre 2018, 13:13 #12
Esercizio di stile che serve solo a fare la gara a chi lo ha più lungo. Nvidia sa come spennare i suoi polli, la schiera di fanboy nvidia è enorme! Faranno sempre soldi a palate.
maxnaldo20 Settembre 2018, 14:13 #13
vero, in molte scene più scure sembra meglio senza RTX, ma sembra anche più "finto", con l'RTX attivo l'effetto è sicuramente più foto realistico, meno cartoonesco insomma.

poi fateci caso, è vero che in alcune scene sembra tutto più scuro ma non ci sono però le zone completamente oscurate che ottieni con l'effetto RTX off, a me sembra che l'occlusione ambientale diventi più "soft", meno potente insomma, cosa che non mi dispiace perchè è una cosa che odio. Nella realtà non ci sono dei contrasti così netti tra zone in ombra e zone in luce, l'occlusione ambientale implementata fino ad oggi a me fa storcere parecchio il naso perchè mi sembra che forzi troppo l'oscuramento, l'ombra scura, anche lì dove non dovrebbe essere così buio. L'RTX on in certi casi spegne un po' la luce ambientale di tutta la scena ma riporta anche le zone oscure a quello che è un effetto luce/ombra più realistico.
al13520 Settembre 2018, 20:05 #14
ma la gente che dice che è meglio senza rtx è la stessa che copre di luci rgb il computer?
Ale55andr020 Settembre 2018, 20:45 #15
Originariamente inviato da: Gyammy85
In pratica sto rt di nvidia sarebbe un ambient occlusion potenziato, poi in sto gioco sembrerà sempre buio, ovvio che se avessero invertito il tutto "wow guardate è tutto illuminato, la luce rimbalza da un'asse all'altra 34,65e^4,67656453, si si lo so che so scienziato"

In pratica "please just buy it rt is so sweet", torno nei miei thread.


guarda che l'rt non è di nvdia, è un effetto standard supportato dalle dx, come la tesselation, semplicemente lo implementato via hardware con apposita unità di calcolo. Come lo usano dipende dalle software house, e nello specifico, a me ha fatto pena e non ci vedo NULLA per cui valga la pena spendere risorse hardware. Poi magari altri giochi lo useranno meglio, non so, ma li per me toglieva qualità, non la aggiungeva
Ale55andr020 Settembre 2018, 20:46 #16
Originariamente inviato da: al135
ma la gente che dice che è meglio senza rtx è la stessa che copre di luci rgb il computer?


no, è la stessa gente che giudica per se con i propri occhi e gli altri son liberi di pensare quel che cazzo gli pare altrettanto coi loro
Stefanowps21 Settembre 2018, 00:42 #17

Ray tracing

Buonasera ,
non scrivo da una vita sui forum ma proprio non riuscivo a non rispodere ai commenti che ho letto poco sopra e in altre discussioni. Si sta' criticando il ray tracing ? O il prezzo delle schede ? Giusto per capirci ritengo costose queste schede non sono di certo a prezzi popolari ma si sta' cercando di portare INNOVAZIONE e questo costa . Faccio subito presente che non si usa un solo algoritmo per raggiungere un immagine fotorealistica , ma il ray tracing e' la base se volete riflessioni e rifrazioni realistiche . Spesso molte informazioni vengono inserite direttamente nelle texture facendo baking ma se poi hai delle luci dinamiche son dolori. Il ray tracing in real time e' un salto epocale e
stranamente nessuno pare averlo capito. Poi in tutta onesta' bisogna anche vedere con quali altri algoritmi viene accompagnato sinceramente metro non mi sembra l'esempio migliore consiglierei di dare un occhio al Northlight Engine dei remedy che con la luce ci san fare. Piccolo appunto aggiuntivo non sono poche le caratteristiche introdotte con questa nuova generazione di schede video , il ray tracing e' una delle tante ; ad avere i soldi prenderei la 2080ti ad occhi chiusi ma ... aspettero' paziente . Molti tool sfruttano queste schede in modo nativo e riducono di molto i tempi di lavoro (previsualizzazioni istantanee). Provate cinebench li e' un solo fotogramma ad essere calcolato guardate quanto tempo ci mette e fate le vostre considerazioni ... non avendo modo di provare queste schede non ho idea delle prestazioni ma se si raggiungono i 30fps in fullhd e' un gran bel traguardo. Un saluto a tutti (curioso di vedere come gira il raytracing software delle directx 12 con una 1080ti, redazione...).
Stefanowps21 Settembre 2018, 00:55 #18

bel esempio

Ecco di cosa parlavo https://www.youtube.com/watch?v=1IIiQZw_p_E
buona visione.
D4N!3L321 Settembre 2018, 09:27 #19
Originariamente inviato da: Stefanowps
Buonasera ,
non scrivo da una vita sui forum ma proprio non riuscivo a non rispodere ai commenti che ho letto poco sopra e in altre discussioni. Si sta' criticando il ray tracing ? O il prezzo delle schede ? Giusto per capirci ritengo costose queste schede non sono di certo a prezzi popolari ma si sta' cercando di portare INNOVAZIONE e questo costa . Faccio subito presente che non si usa un solo algoritmo per raggiungere un immagine fotorealistica , ma il ray tracing e' la base se volete riflessioni e rifrazioni realistiche . Spesso molte informazioni vengono inserite direttamente nelle texture facendo baking ma se poi hai delle luci dinamiche son dolori. Il ray tracing in real time e' un salto epocale e
stranamente nessuno pare averlo capito. Poi in tutta onesta' bisogna anche vedere con quali altri algoritmi viene accompagnato sinceramente metro non mi sembra l'esempio migliore consiglierei di dare un occhio al Northlight Engine dei remedy che con la luce ci san fare. Piccolo appunto aggiuntivo non sono poche le caratteristiche introdotte con questa nuova generazione di schede video , il ray tracing e' una delle tante ; ad avere i soldi prenderei la 2080ti ad occhi chiusi ma ... aspettero' paziente . Molti tool sfruttano queste schede in modo nativo e riducono di molto i tempi di lavoro (previsualizzazioni istantanee). Provate cinebench li e' un solo fotogramma ad essere calcolato guardate quanto tempo ci mette e fate le vostre considerazioni ... non avendo modo di provare queste schede non ho idea delle prestazioni ma se si raggiungono i 30fps in fullhd e' un gran bel traguardo. Un saluto a tutti (curioso di vedere come gira il raytracing software delle directx 12 con una 1080ti, redazione...).


Nella valutazione di una nuova tecnologia bisogna anche valutarne l'accessibilità, anche economica.
Io son stato chiaro sul mio pensiero, la tecnologia è interessante e non vedo l'ora di vederla utilizzata in modo più diffuso.
Di solito però è buona norma aspettare l'affinamento della tecnologia per poterne godere realmente.
Ora è implementata solo in pochi titoli di punta e sicuramente in modo limitato data la potenza a disposizione, tra qualche anno invece caleranno i prezzi e sarà allora più diffusa. Ora la mettono nei titoli famosi per spingere il mercato cercando di attrarre con effetti marginali e a volte dal dubbio risultato.

Ripeto: fortunatamente c'è chi farà l'acquisto comunque, altrimenti non si potrebbe spingere la tecnologia e sarebbe un flop ma chi è in grado di aspettare godrà maggiormente più avanti quando potrà fare largo uso di quello che viene proposto come innovazione.
maxnaldo21 Settembre 2018, 09:38 #20
Originariamente inviato da: Stefanowps
Buonasera ,
non scrivo da una vita sui forum ma proprio non riuscivo a non rispodere ai commenti che ho letto poco sopra e in altre discussioni. Si sta' criticando il ray tracing ? O il prezzo delle schede ? Giusto per capirci ritengo costose queste schede non sono di certo a prezzi popolari ma si sta' cercando di portare INNOVAZIONE e questo costa . Faccio subito presente che non si usa un solo algoritmo per raggiungere un immagine fotorealistica , ma il ray tracing e' la base se volete riflessioni e rifrazioni realistiche . Spesso molte informazioni vengono inserite direttamente nelle texture facendo baking ma se poi hai delle luci dinamiche son dolori. Il ray tracing in real time e' un salto epocale e
stranamente nessuno pare averlo capito. Poi in tutta onesta' bisogna anche vedere con quali altri algoritmi viene accompagnato sinceramente metro non mi sembra l'esempio migliore consiglierei di dare un occhio al Northlight Engine dei remedy che con la luce ci san fare. Piccolo appunto aggiuntivo non sono poche le caratteristiche introdotte con questa nuova generazione di schede video , il ray tracing e' una delle tante ; ad avere i soldi prenderei la 2080ti ad occhi chiusi ma ... aspettero' paziente . Molti tool sfruttano queste schede in modo nativo e riducono di molto i tempi di lavoro (previsualizzazioni istantanee). Provate cinebench li e' un solo fotogramma ad essere calcolato guardate quanto tempo ci mette e fate le vostre considerazioni ... non avendo modo di provare queste schede non ho idea delle prestazioni ma se si raggiungono i 30fps in fullhd e' un gran bel traguardo. Un saluto a tutti (curioso di vedere come gira il raytracing software delle directx 12 con una 1080ti, redazione...).


quoto in pieno

quando la tecnologia sarà ormai implementata in tutte le schede e in tutti i giochi, e i prezzi scenderanno, ne vedremo delle belle.

poi voglio proprio vedere chi è che dirà: "a me il ray tracing fa ca...re".



oggi parlano tanto per parlare, se non criticano ogni novità che esce non sono contenti.

a mio parere ora si può criticare solo il prezzo, non certo il contenuto, che promette grandi cose per il futuro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^