Metal Gear Solid in 4K e a 60fps grazie all'IA

Metal Gear Solid in 4K e a 60fps grazie all'IA

Grazie a ERSGAN (Enhanced Super-Resolution Generative Adversarial Networks) e al lavoro di tophergopher1 Metal Gear Solid: Twin Snakes è stato reso in 4K senza alcun lavoro di upscaling manuale

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Videogames
 

Il primo Metal Gear Solid alla risoluzione 4K e a 60 fps, con texture adattate alle immagini più definite quasi come se fosse un gioco moderno. È stato possibile grazie alla tecnologia ERSGAN (Enhanced Super-Resolution Generative Adversarial Networks), ovvero a una tecnica di machine learning che migliora le immagini a bassa risoluzione adattandole all'alta risoluzione. L'intelligenza artificiale viene addestrata confrontando le immagini a bassa risoluzione con alcuni campioni ad alta risoluzione e sulla base di questi dati è in grado di generare le texture in alta risoluzione necessarie.

Il lavoro è stato realizzato a partire dal remake di Metal Gear Solid: Twin Snakes per GameCube e il risultato finale è veramente impressionante, con le texture HD che rendono il primo Metal Gear Solid simile ai giochi di ultima generazione. Il tutto senza la necessità dell'intervento dell'uomo nella creazione, o nel semplice adattamento, delle texture che servono per il flusso in 4K.

ERSGAN sta diventando sempre più popolare negli ambienti videoludici perché è stato utilizzato per trasporre in chiave moderna altri grandi classici del passato come DooM e Metroid. Se ne discute su Reddit.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
paolodekki25 Giugno 2019, 12:00 #1
Leggendo l'articolo non si capisce se è stato applicato un filtro all'emulatore GameCube oppure sono state estratte le texture, ridimensionate per il 4k con gli algoritmi di IA e poi fatte girare con l'emulatore.
Max_R25 Giugno 2019, 12:17 #2
Da quanto sto vedendo si tratta della seconda
[OzZ]25 Giugno 2019, 12:35 #3
non male, se risuscissero tramite ia a migliorare anche i modelli ed alcune animazioni, sarebbe ottimo, sarebbe un modo per abbasare di molto i costi di produzione di remastered di giochi classici e pietre miliari che mostrano il fianco per l'impatto visivo rapportato ai canoni moderni. Credo che alle software house sarebbe anche più agevole, avendo materiale certamente a risuluzione nativa.
Dovrebbero solo aggiustare qualcosa nella gui e sistema di controllo, rendendo il tutto meno legnoso e al passo con i tempi, includendo effetti luce, sonori, ed ombre più avanzati.

Sarebbe una ficata avere tutti grandi classici con una bella rinfrescata.

Questo è un esperimento, anche al limite del legale, spero che le software house vengano solleticate dall'idea.
Max_R25 Giugno 2019, 12:53 #4
Non mi è chiaro dove si può reperire il tool
Gnubbolo25 Giugno 2019, 16:52 #5
ci sono molte community che stanno upscalando con l'AI le textures di svariati giochi. i vari cloni di doom, quake e gli fps moderni mohaa, cod1, rtcw.
poi final fantasy e i giochi per N64 o il SEGA dove si pò injectare textures nel gioco emulato.. ma qua è ovvio che non è legale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^