Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Meta ha overcloccato del 7% la GPU del visore Quest 2 per garantire un'esperienza migliore

Meta ha overcloccato del 7% la GPU del visore Quest 2 per garantire un'esperienza migliore

Meta ha portato la frequenza della GPU sul visore standalone Quest 2 da 490 a 525 MHz. L'incremento del 7% permetterà di migliorare la risoluzione, e quindi la grafica, pur mantenendo un frame rate minimo accettabile. Non sarà necessario aggiornare le app.

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Videogames
Meta
 

Attraverso un aggiornamento software, Meta ha potenziato il visore Quest 2. Con un post sul proprio blog, la società ha fatto sapere che adesso la frequenza massima della GPU può raggiungere i 525 MHz invece dei 490 MHz precedenti: si tratta di un aumento del 7%.

Tutti gli sviluppatori possono iniziare a sfruttare la nuova frequenza da subito. Non è necessaria alcuna integrazione al codice per avvantaggiarsi di questo miglioramento: il sistema di clocking dinamico aumenta automaticamente la frequenza man mano che rileva un'app in grado di trarne beneficio.

Tuttavia, sull'attuale versione 47 del sistema operativo, è necessario togliere e rimettere il visore o un ciclo di sospensione (facendo clic due volte sul pulsante di accensione) prima che la frequenza aggiuntiva della GPU venga concessa al dispositivo. A partire dalla versione 49, la potenza di calcolo sarà disponibile immediatamente e non richiederà passaggi ulteriori dopo aver acceso il visore.

Ma quali sono i vantaggi? Come sottolineato da Meta, una GPU più potente garantisce una maggiore densità di pixel del contenuto in primo piano senza ridurre sostanzialmente la risoluzione per raggiungere il frame rate prefissato. Va anche sottolineato che l'aggiornamento v47 è arrivato solo all'inizio di questo mese, ragion per cui potrebbe essere necessario attendere un po' e un update ulteriore prima di ricevere la build v49.

Infine, il portavoce di Meta David Gordon ha tranquillizzato gli utenti sulla durata della batteria. Meta ha analizzato il comportamento del visore con una frequenza più alta della GPU, ma essendo il maggior consumo trascurabile non si noterà alcuna differenza nell'autonomia del dispositivo.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8822 Dicembre 2022, 20:26 #1
Ancora co ste periferiche ?
demonsmaycry8423 Dicembre 2022, 09:45 #2
evidentemente non lo hai mai provato con un certo tipo di contenuto...ti posso assicurare che è sbalorditivo DD.
Per giocare però effettivamente ho molti dubbi..cè qualche esperienza che ne vale la pena ora che cominciano ad essere veramente maturi le potenzialità sono molte specialmente quando interagisci con oggetti nello spazio e stai sostanzialmente fermo...nei giochi normali dove ti devi muovere correre o peggio sei dentro un'astronave ho sempre problemi a superare 1 ora o diventare veramente competitivo rispetto al monitor.
Se con i prossimi se hanno una bella AR(prezzo giusto) potresti tranquillamente sostituire i monitor al lavoro. E' troppo bello avere monitor infiniti su più piani semplicemente spostandoli.
Mars9523 Dicembre 2022, 10:50 #3
Originariamente inviato da: demonsmaycry84
evidentemente non lo hai mai provato con un certo tipo di contenuto...ti posso assicurare che è sbalorditivo DD.
Per giocare però effettivamente ho molti dubbi..cè qualche esperienza che ne vale la pena ora che cominciano ad essere veramente maturi le potenzialità sono molte specialmente quando interagisci con oggetti nello spazio e stai sostanzialmente fermo...nei giochi normali dove ti devi muovere correre o peggio sei dentro un'astronave ho sempre problemi a superare 1 ora o diventare veramente competitivo rispetto al monitor.
Se con i prossimi se hanno una bella AR(prezzo giusto) potresti tranquillamente sostituire i monitor al lavoro. E' troppo bello avere monitor infiniti su più piani semplicemente spostandoli.


Le pecche della VR attualmente non sono nei visori ma nei contenuti.
Il quest 2 è stata una piccola rivoluzione, per 350-400€ si porta a casa un visore che non soffre più dell'effetto zanzariera dei visori precedenti (escludendo roba da 2k&#8364 e permette di essere utilizzato senza cavi e addirittura senza hw aggiuntivo, intendo un pc ma anche i sensori esterni che prima erano necessari per non avere motion sickness.
La sua più grande limitazione è nello sweet spot delle lenti che è molto limitato e quindi sfoca gli oggetti non perfettamente al centro.
Con i visori successivi come il quest pro questo problema è stato corretto con le nuovi lenti pancake, ma il quest pro costa salato.
Aspettiamo un quest 3 con lenti pancake a un prezzo simile o poco superiore al quest 2.

I contenuti però sono da migliorare.
Tolti i soliti half life alyx, red matter 1/2 e pochi altri non ci sono giochi degni di nota veri e propri ma sono più "esperienze" molto belle ma limitate come tempo di gioco.

I giochi pensati per essere giocati con le periferiche tradizionali mal si adattano alla VR ad eccezione di giochi in cui si pilota qualcosa (auto, aerei, astronavi, ecc.)
TorettoMilano23 Dicembre 2022, 10:57 #4
htc dovrebbe entrare a breve nel settore dei visori stand alone per dare filo da torcere al quest
Mars9523 Dicembre 2022, 11:27 #5
Originariamente inviato da: TorettoMilano
htc dovrebbe entrare a breve nel settore dei visori stand alone per dare filo da torcere al quest


Ecco poi sugli stand alone c'è la rottura degli store che sono tutti diversi.
Quindi se prendi i giochi su Meta poi ti senti legato a loro per non perdere gli acquisti effettuati.
Ci vorrebbe uno store di terze parti installabile su tutti i visori.
TorettoMilano23 Dicembre 2022, 11:29 #6
Originariamente inviato da: Mars95
Ecco poi sugli stand alone c'è la rottura degli store che sono tutti diversi.
Quindi se prendi i giochi su Meta poi ti senti legato a loro per non perdere gli acquisti effettuati.
Ci vorrebbe uno store di terze parti installabile su tutti i visori.


uno store unico sarebbe un sogno
demonsmaycry8423 Dicembre 2022, 14:49 #7
si hai ragione il quest 3 sembra il salto evolutivo che serve io voglio usare il mio pc con il visore insieme ai miei monitor non vorrei sostituirli completamente quando non serve...inoltre con il rincaro di prezzo adesso spendere 400 euro per prenderlo a 6 mesi dal nuovo mi pare eccessivo.
io vedo che ne stanno aggiungendo contenuti anche dal vivo di un certo spessore....altro che anelli di saturno...però è una cosa che stanno facendo piano piano e forse anche in maniera più ragionata..
io ho provato flight simulator bello è però mi sembra che gli aerei sono fatti per cinesi tutto sembra più piccolo del dovuto...altri giochi sono fatti meglio ma hai decisamente una quantità di cose che ti vengono addosso che devi guardare e gestire che forse ti ubriacano un pò e non è immediato come averli sul monitor...ora stò provando no man sky... forse ci devo fare l'abitudine ma mi stanca più del dovuto altri contenuti sono più digeribili e divertenti sembra di tornare in sala giochi da ragazzino

cè steam per lo store unico compri i giochi su STEAM e li puoi usare ovunque con qualsiasi VR certo è che perdi le esclusive.
TorettoMilano23 Dicembre 2022, 15:02 #8
Originariamente inviato da: demonsmaycry84
si hai ragione il quest 3 sembra il salto evolutivo che serve io voglio usare il mio pc con il visore insieme ai miei monitor non vorrei sostituirli completamente quando non serve...inoltre con il rincaro di prezzo adesso spendere 400 euro per prenderlo a 6 mesi dal nuovo mi pare eccessivo.
io vedo che ne stanno aggiungendo contenuti anche dal vivo di un certo spessore....altro che anelli di saturno...però è una cosa che stanno facendo piano piano e forse anche in maniera più ragionata..
io ho provato flight simulator bello è però mi sembra che gli aerei sono fatti per cinesi tutto sembra più piccolo del dovuto...altri giochi sono fatti meglio ma hai decisamente una quantità di cose che ti vengono addosso che devi guardare e gestire che forse ti ubriacano un pò e non è immediato come averli sul monitor...ora stò provando no man sky... forse ci devo fare l'abitudine ma mi stanca più del dovuto altri contenuti sono più digeribili e divertenti sembra di tornare in sala giochi da ragazzino

cè steam per lo store unico compri i giochi su STEAM e li puoi usare ovunque con qualsiasi VR certo è che perdi le esclusive.


io, e immagino pure mars95, intendevo uno store per giocare col visore standalone e non associato a un pc
Mars9523 Dicembre 2022, 16:46 #9
Originariamente inviato da: TorettoMilano
io, e immagino pure mars95, intendevo uno store per giocare col visore standalone e non associato a un pc


Confermo, intendevo lo store dei giochi/applicazioni stand alone.
PCVR c'è steam che va bene per tutti, mai comprato giochi PCVR su altri store tranne red matter perché cross-buying su oculus e comprandolo stand alone si ha anche la versione PCVR e volevo vedere la differenza.
nickname8823 Dicembre 2022, 18:39 #10
Originariamente inviato da: Mars95
Le pecche della VR attualmente non sono nei visori ma nei contenuti.

Le pecche sono ovunque !

A parte il fattore immersivo SOLO su ALCUNE tipologie di giochi, poi tutto il resto è un CONTRO.

Il visore è scomodo, più affaticante per occhi, pesante e se lo indossi assieme alle cuffie la cervicale ne risente. A questo aggiungici tranquillamente la necessità di avere un frame rate molto maggiore per essere fluido e la bassa risoluzione percepita.

Insomma un disastro sotto molti più aspetti, gli aspetti positivi si contano invece sul dito di una mano.

Il futuro per i giochi sono i monitors e TV wide o ultra wide OLED o MicroLED, non di certo questi visori che avevano già il destino scritto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^