Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Life By You: beta aperta a settembre per il concorrente di The Sims, ecco i requisiti

Life By You: beta aperta a settembre per il concorrente di The Sims, ecco i requisiti

Paradox Tectonic ha svelato numerosi dettagli su Life By You, inclusa la data di accesso anticipato che è stata fissata al 12 settembre. Il gioco è disponibile al preordine presso l'Epic Games Store al prezzo di 39,99 euro e può essere aggiunto alla wishlist di Steam.

di pubblicata il , alle 17:12 nel canale Videogames
 

Paradox Tectonic, studio interno di Paradox capitanato da Rod Humble, ha svelato numerosi dettagli sul nuovo Life By You, simulatore di vita reale che sfiderà The Sims. Una open-beta sarà disponibile a partire dal 12 settembre durante la quale i giocatori potranno ottenere un primo assaggio della nuova esperienza.

Stando a quanto dichiarato dallo studio, seppur l'ispirazione deriva dal noto simulatore di Electronic Arts – creato proprio da Humble, direttore del nuovo studio – le differenze saranno profonde, a partire dal linguaggio. I personaggi del gioco, infatti, utilizzeranno il linguaggio reale per interagire tra di loro e non una lingua inventata come il Simlish, ormai tratto distintivo della controparte.

Come anticipato durante la presentazione, Life By You offrirà una gamma di elementi personalizzabili mai vista prima, all'interno della quale rientrano proprio le conversazioni. Gli utenti, infatti, potranno sviluppare in autonomia i dialoghi per poi importarli in blocco all'interno del mondo di gioco.

 

Lo studio metterà a disposizione dei giocatori l'intera suite utilizzata dagli sviluppatori per personalizzare ogni aspetto del mondo di gioco. Questo consentirà di plasmare non solo la città, ma ogni singolo elemento in essa contenuto a proprio piacimento rendendo ogni mondo effettivamente unico. Sarà possibile modificare i modelli, le texture, le strutture, le modalità di interazione e qualsiasi altro aspetto che coinvolge i personaggi. Il tutto condito da quello che gli sviluppatori ritengono il "più ampio supporto alle mod".

Tra gli aspetti più interessanti va sicuramente menzionata l'assenza di caricamenti, il che consentirà di navigare all'interno del sandbox senza alcun tipo di interruzione durante il gameplay. Inoltre, i giocatori potranno passare dalla visuale isometrica e gestionale al controllo di ogni singolo personaggio in tempo reale.

"Life By You evolve il genere della simulazione di vita con uno stile moderno, conversazioni in linguaggio reale, e una libertà di espressione mai vista prima. Gli ampi strumenti di personalizzazione consentono un livello della narrazione senza precedenti, e attendo con ansia di vedere quali creazioni realizzeranno i giocatori una volta che sarà disponibile l'accesso anticipato questa estate" ha commentato Tod Humble.

Se rientri tra i giocatori che non vedono l'ora di mettere le mani sulla prima vera alternativa a The Sims, ti farà piacere sapere che i requisiti sono piuttosto accessibili. I minimi prevedono un processore Intel Core i5-8600 o AMD Ryzen 5 2600 accompagnato da una GPU NVIDIA GeForce GTX 960 o AMD Radeon R9 380.

I raccomandati, invece, suggeriscono un Intel Core i5-10400 o AMD Ryzen 5 5600 affiancato da una NVIDIA GeForce RTX 2060 o una AMD Radeon RX 5700 XT. In entrambi i casi saranno necessari 16 GB di memoria RAM e 25 GB di spazio libero per l'archiviazione.

Il gioco è già disponibile al preordine su Epic Games Store al prezzo di 39,99 euro e può essere aggiunto alla lista dei desideri da Steam in attesa che il preacquisto venga abilitato.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
andbad23 Marzo 2023, 08:48 #1
Life By You: beta aperta a settembre per il concorrente di The Sims, ecco i requisiti


#OsservatorioECCO

By(t)e

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^