Lewis Hamilton apparirà in Gran Turismo Sport

Lewis Hamilton apparirà in Gran Turismo Sport

Lewis rivelerà la sua filosofia di guida e le tecniche attraverso immagini e interviste per i giocatori di Gran Turismo Sport

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:31 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Dopo la release della demo a ​tempo limitato, Sony Interactive Entertainment annuncia una partnership tra il campione di Formula 1 Lewis Hamilton e Gran Turismo Sport. Lewis rivelerà la sua filosofia di guida e le tecniche attraverso immagini e interviste per i giocatori di Gran Turismo Sport.

"Gioco a Gran Turismo da quando ero un bambino, per cui fare parte realmente del gameplay è stata un’esperienza incredibile.", ha detto Hamilton al PlayStation Blog. Hamilton sarà il mentore del giocatore durante la sua progressione nella modalità carriera.

La versione definitiva di GT Sport è prevista per il 18 ottobre per PS4. GT Sport includerà tre modalità di gioco: Campaign, Sports e Arcade, e tutte e tre saranno giocabili sia in single player che in multiplayer online. Il titolo rimanda a un approccio più legato alla presenza di auto sportive e dalle grandi prestazioni, piuttosto che alla canonica insistita presenza di vetture compatte e familiari.

"Guardando in TV Lewis guidare tutti questi anni mi ero fatto l’idea di come potesse essere la sua guida, ma l’esperienza di vederlo guidare dal vivo è andata ben oltre le mie più remote aspettative. E io sono davvero felice di condividere la sua guida e la sua filosofia con i giocatori di Gran Turismo", ha detto Kazunori Yamauchi, creatore di Gran Turismo.

Non è la prima volta che Hamilton appare all'interno di un videogioco: era, infatti, già successo in Call of Duty Infinite Warfare.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8813 Ottobre 2017, 14:57 #1
Meno male che non hanno chiamato Alonso
Un abbinamento con un altro gruppo giapponese non penso l'avrebbe sopportato.
futu|2e13 Ottobre 2017, 15:18 #2
Un motivo in più per i fanta redattori di testate online
di assegnarli un punto e mezzo in più.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^