Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Konami straccia il contratto con Antoine Griezmann: il giocatore è accusato di razzismo

Konami straccia il contratto con Antoine Griezmann: il giocatore è accusato di razzismo

Konami ha rescisso il contratto con l'attaccante francese Antoine Griezmann, ambassador di Yu-Gi-Oh!. Il giocatore, star della nazionale francese e del Barcellona, è stato accusato di razzismo insieme al compagno Dembelé per un video del 2019 realizzato durante il tour in Giappone.

di pubblicata il , alle 20:21 nel canale Videogames
Konami
 

Konami ha rescisso il contratto con Antoine Griezmann dopo la diffusione di un video in cui l'attaccante della nazionale francese e del Barcellona, insieme al compagnato di squadra Ousmane Dembélé, si lasciò andare nel 2019 durante un tour con il team catalano in Giappone a commenti ritenuti razzisti. Griezmann, contrariamente a quanto si può pensare, era ambassador di Yu-Gi-Oh! e non il titolo calcistico eFootball PES.

La decisione di Konami segue di un giorno l'iniziativa dello sponsor principale del Barcellona, l'e-commerce giapponese Rakuten, il quale ha chiesto delucidazioni al club sul filmato nel cui i giocatori sembrano prendersi gioco dello staff asiatico dell'hotel in cui sono ospitati. Nel video, Dembélé dice a Griezmann: "Tutte queste brutte facce, solo per farti giocare a PES, non ti vergogni?". Griezmann nel filmato si fa sfuggire una risata, ma non sembra dire nulla, mentre lo staff dell'hotel tenta di far funzionare un televisore.

"Konami Digital Entertainment crede, così come la filosofia dello sport, che la discriminazione di qualsiasi tipo sia inaccettabile", si legge in una dichiarazione della società giapponese. "Avevamo annunciato Griezmann come nostro ambasciatore dei contenuti di Yu-Gi-Oh!, tuttavia alla luce dei recenti eventi abbiamo deciso di rescindere il contratto".

Konami, tra i partner ufficiali del Barcellona, ha richiesto al club "i dettagli di questa vicenda e ogni azione futura". La società blaugrana ha pubblicato una nota in cui afferma di rammaricarsi profondamente e che "questo atteggiamento non coincide in alcun modo con i valori che il club rappresenta e difende".

"Il club si impegna a migliorare l'educazione su questioni di razza, discriminazione e diversità. Al Barcelona non c'è posto per il razzismo o la discriminazione. […] I giocatori hanno già mostrato il loro rammarico e si sono scusati con i fan e i partner giapponesi, cosa che il club apprezza. Tuttavia, il Barcellona si riserva il diritto di adottare le misure interne che ritiene appropriate".

Antoine Griezmann ha dichiarato di essere "sempre impegnato contro ogni forma di discriminazione. Negli ultimi giorni, alcune persone hanno voluto farmi passare per l'uomo che non sono. Respingo fermamente le accuse mosse contro di me e mi scuso se ho offeso i miei amici giapponesi". Anche Ousmane Dembélé si è scusato puntualizzando però che "tutto ha avuto luogo in Giappone, ma avrebbe potuto avvenire ovunque sul Pianeta e avrei usato la stessa espressione. Pertanto, non mi rivolgevo a nessuna comunità. Mi è capitato di usare questo tipo di espressione con i miei amici indipendentemente dalle loro origini".

246 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Hiei360007 Luglio 2021, 21:59 #1
"Konami Digital Entertainment crede, così come la filosofia dello sport, che la discriminazione di [SIZE="7"]qualsiasi tipo[/SIZE] sia inaccettabile"


"Qualsiasi Tipo" di quelli "Approvati" intendono.

Perché magicamente quando si parla di "Razzismo" la discriminazione contro la libertà d'espressione o la libertà di "Scherzare" a quanto pare non contano una cippa.

(O la libertà dell "Non essere responsabile se qualcuno in qualche posto in qualche momento in qualche modo si è sentito offeso dello 0,001% di quello che tu hai detto 20 anni prima al bar sotto effetto di alcool" )
nickname8807 Luglio 2021, 22:59 #2
RAZZISTA ?
Come mai gli accusati sono sempre bianchi ?

E la libertà di espressione dove è finita ?

Ma la cosa migliore è un altra, c'è scritto che i suoi commenti sono "ritenuti" razzisti, mi domando da chi
Gnubbolo08 Luglio 2021, 03:37 #3
ma sopratutto, chi se ne frega !
cignox108 Luglio 2021, 07:59 #4
Ma il commento razzista quale sarebbe? Perché quello riportato non fa riferimento all'origine asiatica.
E poi, perché si accusa di razzismo Griezmann quando la battuta l'ha fatta tale Dembélé?

-me googling Dembélé-

Ah, ora capisco :-\
Doraneko08 Luglio 2021, 08:16 #5
Originariamente inviato da: nickname88
RAZZISTA ?
Come mai gli accusati sono sempre bianchi ?

E la libertà di espressione dove è finita ?

Ma la cosa migliore è un altra, c'è scritto che i suoi commenti sono "ritenuti" razzisti, mi domando da chi


Da nessuna delle parti coinvolte! Come al solito ci si indigna "per conto terzi", si tira su casino per difendere parti alle quali frega 0 di quel che è successo.
C'è anche da notare che Griezmann, lo scorso dicembre, si è reso protagonista di un'altra news (del cui argomento centrale praticamente non c'è stata copertura mediatica in Italia) che tenderebbe a farmelo inquadrare come uno abbastanza attento a certe cose...che non ci sia dell'altro?
Dell'altro oltre a ciò che ha fatto notare cignox1
Portocala08 Luglio 2021, 08:44 #6
Originariamente inviato da: nickname88
RAZZISTA ?
Come mai gli accusati sono sempre bianchi ?

Dembélé
Link ad immagine (click per visualizzarla)
IlCavaliereOscuro08 Luglio 2021, 08:48 #7
Originariamente inviato da: cignox1
Ma il commento razzista quale sarebbe? Perché quello riportato non fa riferimento all'origine asiatica.
E poi, perché si accusa di razzismo Griezmann quando la battuta l'ha fatta tale Dembélé?

-me googling Dembélé-

Ah, ora capisco :-\



Siamo ormai ben OLTRE il ridicolo.
O ci abituiamo o mettiamo fine a questa ridicola moda che, tra l'altro, il razzismo non lo combatte per niente!
DanieleG08 Luglio 2021, 09:03 #8
Il commento lo fa dembelè, puniscono griezmann.
Chissà perché.
amd-novello08 Luglio 2021, 09:10 #9
la protezione della melanina. fattore FP50
qboy08 Luglio 2021, 09:18 #10
Originariamente inviato da: DanieleG
Il commento lo fa dembelè, puniscono griezmann.
Chissà perché.


Forse perché il contratto lo hanno con griezmann? Sai cos’è la complicità?

Tutti che parlano di razzismo ma che sono bianchissimi come la mozzarella, provate voi a essere schiavi e considerati inferiori per secoli e poi voglio vedere se alla minima virgola non vi alterate.

E dembele semplicemente è diventato come i meridionali che vengono a Milano e sparlano degli africani ecc. dimenticando che a sua volta era inferiore se non fosse calciatore

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^