Halo 5, beta da oggi disponibile per i membri del programma Xbox One Preview

Halo 5, beta da oggi disponibile per i membri del programma Xbox One Preview

Nel week end si svolge una sorta di preview della beta vera e propria di Halo 5: Guardians.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:17 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Dei membri selezionati del programma Xbox One Preview potranno oggi iniziare la loro esperienza con la modalità multiplayer di Halo 5: Guardians. Si tratta di una sorta di anticipazione dei contenuti che saranno presenti anche nel beta test vero e proprio di Halo 5, che partirà il prossimo 29 dicembre e si protrarrà fino al 18 gennaio.

Halo 5: Guardians

La beta per il programma Preview partirà oggi alle 19 e terminerà domenica 21 dicembre. Alla base di questo test vi saranno i contenuti della prima settimana del beta test principale. Quest'ultimo sarà invece accessibile solo per chi ha acquistato Halo: The Master Chief Collection e consentirà di provare complessivamente sette mappe, tre modalità di gioco e diverse armi.

I membri del programma Preview hanno ricevuto due codici, entrambi indispensabili per iniziare a provare Halo 5. Questa versione del gioco, secondo precedenti comunicazioni di Microsoft, gira a 720p e a 60 frame per secondo, mentre lo sviluppatore 343 Industries sta cercando di ottenere una risoluzione nativa maggiore per la versione definitiva del gioco.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^