Frostpunk: uno dei migliori giochi dell'anno adesso con la modalità senza fine

Frostpunk: uno dei migliori giochi dell'anno adesso con la modalità senza fine

Se non avete ancora giocato a Frostpunk, vi state perdendo un’esperienza videoludica coinvolgente e innovativa. È un city builder sviluppato da 11 Bit Studios, i creatori di This War of Mine

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Videogames
Steam
 

Il city builder Frostpunk è uno dei migliori videogiochi dell'anno per intensità del racconto e brillantezza delle meccaniche di gioco, anche se l'impossibilità di andare avanti all'infinito con la costruzione degli avamposti non ha permesso fino a oggi di definirlo come city builder tradizionale. Adesso non è più così, perché il team di sviluppo 11 Bit Studios, già apprezzato per This War of Mine, ha rilasciato la cosiddetta endless mode. Questa è gratuita per i giocatori che hanno acquistato il gioco di base.

Fondamentalmente, è possibile far crescere la città fino a quando si riesce a far sopravvivere i cittadini rispetto al gelo crescente in intensità. Il team di 11 Bit Studios ha affermato che la nuova modalità ha richiesto più tempo del previsto perché è più grande del previsto: inizialmente concepita come una sfida molto difficile da portare a termine, poi è stata adattata in modo da consentire ai giocatori di gustarsi al meglio le innovative meccaniche di gioco di questo titolo.

Frostpunk

La endless mode, infatti, si suddivide in due varianti: Serenity è l’ideale per i costruttori che vogliono far crescere la propria città secondo criteri personali e senza grandi sfide, mentre Endurance è pensata per gli appassionati di survival che vogliono conseguire i propri traguardi lottando, affrontando il duro, gelido mondo di Frostpunk.

Nel primo caso, infatti, a disposizione dei giocatori ci sono più risorse e le condizioni climatiche sono meno impegnative, il che dà più tempo per concentrarsi sulla costruzione della città nel modo che si preferisce. Endurance, invece, è più difficile rispetto al gioco base, perché si verificano eventi casuali che inibiscono il funzionamento di alcune parti della città, lasciando a tratti i cittadini privi della protezione contro il freddo. Per entrambe le varianti è comunque possibile regolare vari parametri alla base del livello di difficoltà, rendendo i cittadini più o meno esigenti.

Entrambe le varianti si possono giocare su 4 differenti mappe, con conformazioni che determinano le modalità con cui si possono far crescere le città. La mappa generale Frostland continua a essere disponibile, con tempeste di neve di ingenti dimensioni che periodicamente bloccano alcune sezioni e danno via libera per altre.

Il mondo di Frostpunk immagina come potrebbe trasformarsi la nostra società se costretta a vivere in un mondo completamente avvolto dai ghiacci, dove la tecnologia a vapore è stata sviluppata per respingere l’inesorabile morsa del freddo. Il gioco offre un gameplay particolarmente complesso, incentrato su difficili scelte morali. Frostpunk propone elementi strategici e gestionali, ma è soprattutto un gioco guidato dalle emozioni.

Frostpunk è disponibile su Steam.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
macker122 Novembre 2018, 09:47 #1
Manca la lingua di Dante!!!
kliffoth22 Novembre 2018, 22:53 #2
Originariamente inviato da: macker1
Manca la lingua di Dante!!!


Anche l'arabo, il portoghese, il cinese ...
maxsy22 Novembre 2018, 23:39 #3
ottima notizia

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^