eSport: al via la seconda edizione del Red Bull Factions

eSport: al via la seconda edizione del Red Bull Factions

Da luglio a settembre le qualificazioni online del torneo di League of Legends più appassionante d’Italia. I quattro team più forti si sfideranno dal vivo nell’Arena eSport della Milan Games Week.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:11 nel canale Videogames
 

La prima edizione è stata un vero successo: tra evento live e dirette streaming sono stati quasi venti mila gli spettatori che hanno seguito gli scontri tra fazioni interagendo con gli almeno 600 giocatori iniziali. A vincere i giovani sardi del Team Forge: nell'edizione 2017 saranno, dunque, loro quelli da battere, ma prima occorre superare le qualificazioni online che partiranno a luglio e andranno avanti fino a settembre.

Solo le quattro squadre più performanti con League of Legends avranno l’onore e l’onere di sfidarsi dal vivo nell’Arena eSport della Milan Games Week, in occasione della finalissima del 1° ottobre che decreterà i più forti d’Italia, oltre ad assegnare un interessante montepremi che fa già gola a tanti.

Team Forge

Team Forge

A partire dall'edizione di quest'anno, inoltre, le squadre possono scegliere anche i campioni appartenenti al gruppo degli “Indipendenti”, cioè tutti quelli che nella storia di League of Legends non sono mai appartenuti a nessuna fazione. A ogni squadra spettano almeno tre campioni di una fazione e massimo due indipendenti.

Il primo appuntamento con le qualificazioni online è previsto domenica 2 e lunedì 3 luglio, mentre il secondo domenica 9 e lunedì 10 luglio. I quattro team che avranno la meglio sfideranno in seguito gli altri quattro team formati da veri professionisti dell’eSport che nella scorsa edizione hanno mostrato a tutti di che pasta sono fatti.

Per ulteriori informazioni consultate il profilo Facebook ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^