Destiny 2 e Ryzen 3000: il gioco non si avvia con i nuovi processori AMD

Destiny 2 e Ryzen 3000: il gioco non si avvia con i nuovi processori AMD

Stanno arrivando diverse segnalazioni di problemi per Destiny 2 in presenza dei processori appena rilasciati da AMD: l'applicazione non verrebbe lanciata correttamente

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Videogames
RyZenAMD
 

Secondo una serie di segnalazioni sul forum di Bungie, Destiny 2 non si avvierebbe in presenza nel PC di uno dei nuovi processori Ryzen 3000 che hanno fatto il loro debutto sul mercato nella giornata di domenica. Dopo aver cercato di avviare il gioco, il client di Battle.net viene minimizzato nella barra delle applicazioni e, nonostante segnali che il gioco è in esecuzione, quest'ultimo non viene mai avviato.

In certi casi, Destiny 2 rimane in "Gestione attività" per un paio di minuti, quindi scompare. In altri casi rimane in stato di apparente esecuzione per molto più tempo ma senza attingere alle risorse di calcolo del PC. Il problema si presenta, stando alle segnalazioni, sia con i processori Ryzen 3700X che con i Ryzen 3600X. Sembrerebbe riguardare tutti i sistemi con questi processori e, nonostante i diversi tentativi effettuati dai membri del forum di Bungie, non ci sarebbe attualmente un modo di aggirare il problema.

Destiny 2

"Quando Destiny 2 viene lanciato da Battle.net, il client dice che il gioco è in esecuzione ma non succede nulla" si legge in un post sul forum di Battle.net, assolutamente non l'unico di questo tenore. "Se si guarda Gestione attività Destiny 2 è presente all'interno del processo di Battle.net e utilizza circa il 10-17% della CPU e circa 158,2 MB di RAM, che si riducono a 128 MB dopo 5-10 minuti. Non utilizza la rete o il disco, l'applicazione rimane semplicemente in sospeso". A nulla è servito fare un'installazione pulita di Windows, installare gli ultimi driver, eseguire il gioco come amministratore o in modalità di compatibilità con Windows 7.

Alcuni tecnici di Bungie hanno risposto nei post con le segnalazioni degli utenti, dicendo che la software house sta investigando sul problema e che aggiornamenti arriveranno a breve. Secondo i membri del forum, il gioco non si avvierà fin quando Bungie non rilascerà una patch.

Sulla questione è intervenuta AMD con il seguente comunicato ufficiale: “AMD si impegna a offrire esperienze di gioco di altissima qualità con i prodotti AMD Ryzen e Radeon. Siamo a conoscenza delle recenti difficoltà riscontrate con Destiny 2 e gli ultimi processori Ryzen desktop di terza generazione, infatti stiamo lavorando a stretto contatto con Bungie per risolvere al più presto questo problema così da consentire ai giocatori di godersi appieno le proprie esperienze di gioco su piattaforme AMD.”

Destiny 2 in questo momento sembra l'unico gioco ad avere problemi con i nuovi Ryzen Per sapere tutto sui processori AMD appena lanciati vi rimandiamo alla recensione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexbilly10 Luglio 2019, 09:23 #1
Finalmente un antivirus direttamente nel processore
al13510 Luglio 2019, 09:24 #2
"con i nuovi ryzer"
eureka8510 Luglio 2019, 10:29 #3
incredibile subito a trovare ridicoli difetti che dimostrano le innovazioni dei nuovi processori.
nickname8810 Luglio 2019, 10:32 #4
Gioco penoso, un ex esclusiva console che era meglio che rimaneva tale.
Se lo possono anche tenere.
biometallo10 Luglio 2019, 11:03 #5
Originariamente inviato da: al135
"con i nuovi ryzer"

Sbaglierò ma secondo me non gira neanche su quelli vecchi

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Originariamente inviato da: eureka85
incredibile subito a trovare ridicoli difetti che dimostrano le innovazioni dei nuovi processori.


????
Cosa c'è di ridicolo nel segnalare un problema di compatibilità con un gioco?
Se ci avessi speso 70 euro (ipotizzo non ho idea di cosa costasse all'uscita) non so se saresti tanto contento di scoprire dopo aver fatto l'upgrade del pc che non potresti più giocarci fino al rilascio di una "pezza correttiva"

Quelle che trovo ridicole sono le tue sparate da Fanboy
thresher325310 Luglio 2019, 13:35 #6
C'é giá una patch, bisogna andare su www.warframe.com per scaricarla.
Titanox210 Luglio 2019, 16:40 #7
ora pure l'hardware sa che il gioco è orripilante e giustamente si rifiuta di farlo girare

Originariamente inviato da: nickname88
Gioco penoso, un ex esclusiva console che era meglio che rimaneva tale.
Se lo possono anche tenere.


la cosa grave è che ha venduto tanto, posso capire che su pc era una novità ma su console l'andazzo fu lo stesso sul primo destiny
Come si fa a farsi fregare due volte boh io non me lo spiego
nickname8810 Luglio 2019, 17:40 #8
Originariamente inviato da: Titanox2
la cosa grave è che ha venduto tanto, posso capire che su pc era una novità ma su console l'andazzo fu lo stesso sul primo destiny
Come si fa a farsi fregare due volte boh io non me lo spiego


Ha venduto tanto, perchè gran parte dei giocatori sono casual, e questo è il tipo di gioco a loro indirizzato.
Saturn10 Luglio 2019, 17:43 #9
Anche il setup dei driver della vecchia Sound Blaster 128 PCI non funzionava con gli AMD K5 e K6, serviva la patch per completare l'installazione....aaaaaah quanti bei ricordi !
fukka7516 Luglio 2019, 16:16 #10
Originariamente inviato da: eureka85
incredibile subito a trovare ridicoli difetti che dimostrano le innovazioni dei nuovi processori.
già, sono proprio andati a cercarlo apposta il difetto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^