Cyberpunk 2077 rinviato: non arriva più ad aprile

Cyberpunk 2077 rinviato: non arriva più ad aprile

CD Projekt RED ha spostato la data di rilascio di Cyberpunk 2077 dal 16 aprile al mese di settembre. E anche la componente multiplayer del titolo arriverà in ritardo rispetto alla tabella di marcia

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Videogames
CD Projekt Red
 

Uno dei videogiochi più attesi del 2020, Cyberpunk 2077, non arriverà ad aprile, come precedentemente indicato, ma solo il 17 settembre 2020. Un posticipo che lascerà delusi gli appassionati di giochi di ruolo e di gaming su PC visto che, tra le altre cose, Cyberpunk 2077 migliorerà il motore grafico di The Witcher 3 e implementerà il Ray Tracing. D'altronde, un titolo così vasto non è certamente di facile realizzazione, per cui si tratta di un cambio di data ampiamente preventivabile.

Cyberpunk 2077

Anche la parte multiplayer subirà un ritardo rispetto alle previsioni, e non arriverà prima del 2022. Quest'ultima è il secondo grosso progetto su cui CD Projekt sta lavorando in questo momento: non ci sono ancora dettagli circostanziati, ma è probabile che possa integrare delle caratteristiche di gioco anche sensibilmente differenti rispetto alla porzione principale in single player.

Cyberpunk 2077 arriverà sugli scaffali per PlayStation 4, Xbox One, Google Stadia e PC, mentre non c'è al momento alcuna indicazione circa il possibile approdo sulla nuova generazione, PlayStation 5 e Xbox Series X.

Ricordiamo, infine, che non si tratta dell'unico posticipo eccellente degli ultimi giorni, perché Square Enix ha appena annunciato nuove date per Final Fantasy VII Remake e Marvel's Avengers.

Non perdete lo speciale sui 20 videogiochi più attesi del 2020.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StylezZz`17 Gennaio 2020, 15:24 #1
Ottimo, così giocherò RE3 con calma.
Axios200617 Gennaio 2020, 15:48 #2
Pazienza.

Stiamo parlando di CD Projekt, si può stare tranquilli. Si sono costruiti una eccellente reputazione.

Meglio un ritardo che un lancio frettoloso.
alexbilly17 Gennaio 2020, 16:17 #3
Da una parte mi dispiace, sto costruendo il pc nuovo appositamente, però dall'altro avrò tanto tempo per giocarmi gli arretrati che ho dovuto saltare negli ultimi anni. CDP è una garanzia e quindi meglio aspettare qualche mese in più che avere un prodotto che non rispetta le enormi attese che ci sono su questo titolo, almeno da parte mia.
al13517 Gennaio 2020, 16:24 #4
Chissà se avrà il supporto vr... in questo gioco sarebbe pazzesco
Therinai17 Gennaio 2020, 21:09 #5
Originariamente inviato da: Emma23
https://getmeets.com - un grande progetto per adulti che sono alla ricerca di un partner sessuale!


In effetti potrei dedicarmi alla vita da adulti in attesa di CP2077, considerato che dopo la sua uscita probabilmente non vedrò il mondo reale per un pezzo
Madcrix17 Gennaio 2020, 23:11 #6
A settembre ci dovrebbero essere le nuove Nvidia, quindi mi aspetto gpu che possano effettivamente spingere un minimo il ray tracing.
Il ritardo di cyberpunk non di dispiace affatto, ad aprile me lo sarei giocato con la vecchia Pascal e senza tutti gli orpelli

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^