Cyberpunk 2077: il nuovo trailer e le altre novità dall'evento Night City Wire

Cyberpunk 2077: il nuovo trailer e le altre novità dall'evento Night City Wire

In occasione dell'evento Night City Wire, CD Projekt RED ha svelato le ultime novità inerenti al suo attesissimo RPG fantascientifico. Cyberpunk 2077 si è messo in mostra attraverso un nuovo trailer dedicato alla storia e con una demo gameplay dedicata alla Braindance. Annunciata inoltre una serie anime prodotta dal rinomato Studio Trigger

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Videogames
CD Projekt RedBandai NamcoStadia
 

Si è tenuta ieri l'ultima presentazione dedicata a Cyberpunk 2077, titolo in sviluppo presso CD Projekt RED (The Witcher 3: Wild Hunt). Uno dei giochi più attesi del 2020 si è mostrato attraverso un nuovo trailer e una corposa demo gameplay che mette in evidenza alcune delle meccaniche che esploreremo nell'ambizioso gioco di ruolo.

Tra le novità annunciate al Night City Wire c'è anche una serie anime, realizzata in collaborazione con Studio Trigger (Promare) e in arrivo su Netflix nel 2022.

Cyberpunk 2077: il nuovo trailer 'Il Lavoro'

"Alto rischio, alta ricompensa". Cyberpunk 2077 ci catapulterà nel folle mondo di Night City, la megacittà che farà da teatro alle vicende del titolo fantascientifico, che riunirà meccaniche da RPG - basate sulle creazioni di Mike Pondsmith - e un gameplay tipico dei first-person shooter.

Nel nuovo trailer diffuso nella scorsa giornata non ammiriamo solo il promettente doppiaggio italiano. V, protagonista del gioco, è in compagnia del suo amico Jackie e insieme partono alla 'conquista' di Night City. I due fuorilegge svolgeranno una serie di incarichi più o meno pericolosi, mettendo i bastoni fra le ruote di qualche corporazione - come la Arasaka - o recuperando speciali biochip per conto di persone tutt'altro che raccomandabili. L'obiettivo finale? Fare un mucchio di soldi e diventare dei 'pezzi grossi', come direbbero V e Jackie.

Il filmato è stato girato con scene in-game, estrapolate unicamente dalle missioni del prologo di Cyberpunk 2077. Le quest delle prime ore di gioco ci permetteranno di scegliere l'approccio più adatto al compito richiesto: procedere in maniera furtiva, mantenendo un basso profilo e sfruttando le abilità di hacking, o andare ad armi spianate, scatenando l'esplosivo arsenale e le abilità più devastanti di V.

Oltre a dare un ulteriore sguardo a Dex, altro personaggio già apparso nei primi reveal, negli ultimi secondi del trailer ritroviamo Johnny Silverhand, interpretato da Keanu Reeves e doppiato dal nostro Luca Ward - noto nel mondo dei videogiochi per aver interpretato Sam Fisher (Splinter Cell).

Nuova demo gameplay: scopriamo la Braindance

L'ultima dimostrazione del gameplay si focalizza su un'importante meccanica di Cyberpunk 2077: la Braindance. Questa tecnologia, originariamente impiegata nell'ambito terapeutico e investigativo, è diventata un vero e proprio fenomeno mediatico nel mondo di Night City, ma qualcuno la utilizza ancora per indagare su alcune scene del crimine analizzando i delitti attraverso gli occhi dello stesso attentatore.

Con la Braindance, V potrà dunque rivivere i 'ricordi' di altri personaggi, criminali e non, per scoprire nuove informazioni e i potenziali segreti che si celano dietro determinati eventi. Nel caso della demo in questione, ad esempio, il protagonista osserva una rapina e quello che sembra essere un omicidio: scansionando le telecamere di sicurezza del negozio, V scopre che l'attentatore è stato assassinato dal suo stesso partner.

L'editor Braindance ci permette di riprodurre queste scene in qualsiasi momento e di osservarle da qualsiasi angolazione, con la possibilità di muovere liberamente la telecamera per inquadrare determinati oggetti-chiave ai fini delle nostre ricerche.

Secondo gli sviluppatori di CD Projekt RED vedremo ulteriori utilizzi di questa tecnologia che, ricordiamo, può essere usata anche per puro svago personale.

Cyberpunk: Edgerunners, l'anime prodotto da Studio Trigger

Con un annuncio del tutto inaspettato, è stata svelata l'esistenza di una serie anime che racconterà una storia inedita ambientata nel mondo del videogioco di CD Projekt RED.

Con il titolo Cyberpunk: Edgerunners, lo show televisivo è in fase di produzione presso l'acclamato Studio Trigger, noto per aver realizzato il film Promare (2019) e per aver prodotto serie quali Kill la Kill, Little Witch Academia e molte altre. Lavoreranno al progetto anche alcuni creativi provenienti dalla stessa CD Projekt RED e che hanno lavorato a The Witcher 3: Wild Hunt e a Cyberpunk 2077.

"In Trigger siamo entusiasti di lavorare con CD Projekt RED per creare una nuova storia indipendente ambientata nel mondo di Cyberpunk 2077. Adattare questo universo in un anime è una sfida enorme, ma siamo molto motivati", ha dichiarato Masahiko Otsuka, CEO, Studio TRIGGER.

Il regista Hiroyuki Imaishi ha poi aggiunto: "Ho sempre amato il genere cyberpunk, ma ho sempre trovato molto difficile lavorare su un contenuto originale da zero. Questo è il motivo per cui sono felice di lavorare con CD Projekt RED  su questo progetto. Non sarà semplice soddisfare i fan degli anime e del gioco, ma amo le sfide, e non vedo l’ora di produrlo. Faremo del nostro meglio per soddisfare e superare le aspettative".

Purtroppo ci toccherà attendere un po': Cyberpunk: Edgerunners arriverà su Netflix nel 2022.

Ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà disponibile dal prossimo 19 novembre 2020 per PC, Xbox One, PlayStation 4; nello stesso anno verrà inoltre lanciata la versione per Google Stadia.

Al momento del debutto delle future console il titolo sarà anche giocabile su Xbox Series X e PlayStation 5; è previsto un futuro aggiornamento gratuito che consentirà a Cyberpunk 2077 di sfruttare a pieno l'hardware di prossima generazione. Inoltre, chi acquisterà il gioco su PS4 e Xbox One potrà effettuare il passaggio alla versione next-gen senza alcun costo aggiuntivo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^