Codemasters rilascia Grid 2 Drift Pack e l'app Racenet per iOS

Codemasters rilascia Grid 2 Drift Pack e l'app Racenet per iOS

Il nuovo contenuto di espansione aggiunge nuove vetture alle versioni Windows e console del gioco, mentre l'app permette di monitorare i miglioramenti sullo smartphone.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:21 nel canale Videogames
WindowsiOSMicrosoftApple
 

Il nuovo contenuto di espansione per Grid 2 è disponibile nei formati Xbox 360, PlayStation 3 e Steam, e costa €4,99 nel caso degli ultimi due e 480 Microsoft Points sulla 360. Introduce le vetture NOS Energy Nissan 370Z, Team Orange Mitsubishi Evo X, Daijiro Yoshihara 1993 Nissan 240 SX e Tyler McQuarrie Chevrolet Camaro.

Come al solito in Grid 2 si può correre su una varietà di tracciati, tra cui le colline dell'interland della metropoli Hong Kong fino alle intricate strade di montagna di Okutama, nel cuore del Giappone; senza dimenticare il mitico circuito di Indianapolis Motor Speedway o il circuito di Formula 1 di Abu Dhabi.

Ma Codemasters annuncia anche che su iTunes è adesso disponibile l'app Grid 2 Racenet. Si tratta dell'hub online gratuito che Codemasters ha allestito per i suoi giochi di guida e che consente di tenere traccia dei progressi in-game, di sfidare nuovi avversari e ottenere nuovi obiettivi per ogni settimana. Secondo dati Codemasters, gli utenti di Racenet hanno derapato per oltre 700 milla miglia e fatto parte di oltre 2 milioni di eventi di drifting.

La nuova app per iOS consente di verificare i progressi e di controllare le novità in termini di Rivali, Sfide Globali, Follower e Obiettivi. Presto arriverà anche nel formato Android.

Parliamo di uno dei migliori giochi di guida arcade degli ultimi anni come è possibile vedere anche nella recensione di Grid 2.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^