Codemasters inizia a parlare di Dirt 4

Codemasters inizia a parlare di Dirt 4

Si moltiplicano gli indizi riguardo un possibile imminente annuncio da parte di Codemasters a proposito di giochi di rally.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:06 nel canale Videogames
 

Sembra che Codemasters abbia pianificato il rilascio di un nuovo gioco di rally, probabilmente Dirt 4, nel corso del 2014. Lo studio ha, infatti, iniziato a disseminare una serie di indizi su Facebook e Twitter, pubblicando anche quello che sembra il primo screenshot del nuovo gioco.

Dirt 4

Sulla pagina Facebook di Dirt poi si parla insistentemente della Subaru WRX STi 2015 e della Polo R WRC 2014, già richiamate su Twitter con il seguente testo di accompagnamento: "Spoiler!"

Tutti piccoli indizi che lasciano speranze ai fan su un possibile nuovo capitolo della nota serie di rally. Dirt 3, rilasciato nel mese di maggio 2011, è stato ben accolto dalla critica. Lo spin-off Dirt Showdown, inoltre, venne rilasciato un anno dopo e, come il gioco precedente, è disponibile nei formati PC, PS3 e Xbox 360.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
iorfader10 Gennaio 2014, 11:25 #1
ucciderei per riavere un gioco come mcrae rally
djmatrix61910 Gennaio 2014, 11:48 #2
Col cavolo che compro un altro gioco Codemasters... delusione dopo delusione.. ora basta!
Gylgalad10 Gennaio 2014, 11:55 #3
colin mcrae rally unico grande amore
Marko#8810 Gennaio 2014, 12:01 #4
Richard Burns unico grande amore...
Dumah Brazorf10 Gennaio 2014, 12:05 #5
RBRally era ingiocabile.
Aveva una guida/fisica completamente differente da CMRally a cui non riuscii ad abituarmi.
Assolutamente frustrante.
Marci10 Gennaio 2014, 12:15 #6
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
RBRally era ingiocabile.
Aveva una guida/fisica completamente differente da CMRally a cui non riuscii ad abituarmi.
Assolutamente frustrante.


RBR si guida solo col volante perchè è molto realistico; colin McRae è più arcade e per divertirsi secondo me è meglio.
iorfader10 Gennaio 2014, 12:18 #7
Originariamente inviato da: Marci
RBR si guida solo col volante perchè è molto realistico; colin McRae è più arcade e per divertirsi secondo me è meglio.


infatti, un gioco di rally deve divertire, tutti sti sboroni che negli anni chiedevano a granvoce un simulatore...bla bla bla. ridicoli
nardustyle10 Gennaio 2014, 12:19 #8
RICHARD BURN RALLY .....

l'unico gioco possibile .... solo per veri rallysti
bodomTerror10 Gennaio 2014, 12:28 #9
L'importante è che sia un vero seguito, ormai i seguiti sembrano tutti spin-off, 0 innovazione da qualunque punto di vista. Prima si che li facevano bene i seguiti..
Dirt comunque è un arcade ed è più divertente e immediato col pad, il volante lasciamolo ai simulatori come appunto rbr.
iorfader10 Gennaio 2014, 12:31 #10
Originariamente inviato da: bodomTerror
L'importante è che sia un vero seguito, ormai i seguiti sembrano tutti spin-off, 0 innovazione da qualunque punto di vista. Prima si che li facevano bene i seguiti..
Dirt comunque è un arcade ed è più divertente e immediato col pad, il volante lasciamolo ai simulatori come appunto rbr.


dirt è 10 volte + difficile di un arcade, è + verso il simulativo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^