C'è un chip Samsung con GPU AMD nel futuro di Nintendo Switch?

C'è un chip Samsung con GPU AMD nel futuro di Nintendo Switch?

Nel 2021 dovrebbe debuttare un chip mobile Samsung con grafica AMD, come frutto della partnership annunciata nel giugno dello scorso anno. Una soluzione che si prospetta molto potente, secondo noi ideale per una futura versione di Nintendo Switch.

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Videogames
NintendoSamsungAMDRadeonExynosSwitch
 

Nei giorni scorsi l'apparizione di un presunto chip Exynos con GPU AMD nel database di un noto benchmark ci ha ricordato che qualche tempo fa Samsung e AMD siglarono un accordo per sviluppare SoC mobile capaci di prestazioni elevate e bassi consumi. Dall'annuncio dell'intesa a oggi tutto era rimasto silente, ma i risultati superiori di almeno il 50% rispetto a quanto fatto segnare dalla GPU Adreno 650 dello Snapdragon 865 di Qualcomm hanno ravvivato la nostra curiosità verso questo progetto.

Curiosità che è sfociata in un pensiero, che vogliamo condividere con voi: e se questo chip, oltre che nell'ambito smartphone, trovasse posto anche in una possibile versione futura di Nintendo Switch? Secondo noi, ci sarebbe un incastro perfetto di tecnologie e interessi da parte di tutte le aziende coinvolte.

Nintendo potrebbe godere di un chip non solo capace di supportare una grafica migliore, un gameplay con FPS più elevati e molto altro ancora, ma soprattutto potrebbe rendere ancora più semplice il porting di giochi cross-platform sulla console, grazie all'architettura grafica in comune con le console di Sony e Microsoft. Il chip di Samsung e AMD dovrebbe infatti avere una GPU basata su architettura RDNA (o RDNA 2) o comunque una declinazione molto simile.

Per quanto riguarda AMD, l'interesse è chiaro: dopo aver ribadito il controllo sul mercato delle console gaming progettando i SoC di Xbox Series X e PS5, e fornito le GPU per servizi cloud come Google Stadia e Microsoft Project xCloud, l'azienda metterebbe le mani sull'ultimo fortino ancora inespugnato (Switch integra un SoC Nvidia Tegra), ribadendo così la propria centralità nel settore e strappando commesse alla concorrente Nvidia. Un interesse quindi di marketing, oltre che economico.

Per quanto concerne Samsung, sappiamo che l'azienda sta facendo grandissimi investimenti su nuovi processi e impianti di produzione, con l'intento di recuperare terreno su TSMC e diventare il punto di riferimento per la realizzazione di chip per conto terzi. Quale miglior biglietto da visita se non quello di realizzare milioni di chip per un'ipotetica futura versione di Nintendo Switch?

A tutto questo si aggiunge che non è chiaro quanto Nvidia sia interessata a proseguire il suo impegno sul fronte delle console. L'azienda guidata di Jen-Hsun Huang non ha mai mostrato una grande spinta propositiva in ambito gaming (console, ndr) e il suo impegno per quanto concerne la progettazione di SoC si concentra maggiormente in ambito automotive e in quello della robotica. Insomma, gli ingredienti per una Switch 2 dotata di un chip Exynos con GPU AMD ci sarebbero tutti. Non sappiamo cosa farà Nintendo e se le è mai balenata l'idea di imboccare questa strada, ma probabilmente ne sapremo di più in futuro: il nuovo SoC Samsung-AMD dovrebbe diventare realtà nel corso del 2021.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucusta07 Maggio 2020, 19:29 #1
non ci si rende conto che già un Ryzen 4000 mobile è di gran lunga superiore all'attuale switch, consumando meno?
e solo parlando della parte grafica... la parte CPU sarebbe esagerata.
per quel tipo di console basterebbe un dual core Zen 2 e 12 CU Navi.
nintendo ne guadagnerebbe sui porting, che sarebbero solo da adeguare a livello di settaggio delle impostazioni, condividendo l'ISA con le altre console.
che vantaggio ci sarebbe ad usare ancora un chip con ARM?
elessar07 Maggio 2020, 22:41 #2
Originariamente inviato da: lucusta
non ci si rende conto che già un Ryzen 4000 mobile è di gran lunga superiore all'attuale switch, consumando meno?
e solo parlando della parte grafica... la parte CPU sarebbe esagerata.
per quel tipo di console basterebbe un dual core Zen 2 e 12 CU Navi.
nintendo ne guadagnerebbe sui porting, che sarebbero solo da adeguare a livello di settaggio delle impostazioni, condividendo l'ISA con le altre console.
che vantaggio ci sarebbe ad usare ancora un chip con ARM?


Hai mai visto una Switch a confronto con una PS4? Le dimensioni sono totalmente diverse, così i consumi. Non puoi confrontare una CPU/GPU con un SoC come quello di Nvidia; quest'ultimo è "tutto compreso" (e apparentemente il massimo TDP è 15W), dall'altra parte dovresti aggiungere perlomeno il consumo del chipset. Inoltre anche per un 4700U, i 15W sono "tipici", ma mi pare il massimo arriva ben più in alto (attorno ai 25W) e la generazione 2019 del Tegra X1 dovrebbe essere anche sotto i 15W.

Insomma, è un altro mercato. Switch è diversa dalle altre console, il target è differente; dove devi risparmiare batteria e calore, ARM vince a mani basse. Quanti telefoni X86 vedi in giro?
pikkoz08 Maggio 2020, 17:35 #3
La switch nel dock ha un assorbimento totale che arriva al massimo di 11Watt , o 15Watt se ricarica anche la batteria interna.

Piazzarci anche il piu' parco degli amd 4000 fonderebbe la console , il TDP di 15"watt" e' arbitrario e come gia' detto va a consumare ben piu' che 15watt.
Un 4000u da solo inoltre costerebbe diverse volte un SoC come quello presente nella switch.
amd-novello08 Maggio 2020, 19:20 #4
Originariamente inviato da: elessar
Hai mai visto una Switch a confronto con una PS4?


esatto paragoni inutili

tutti geni qui dentro
nickname8808 Maggio 2020, 20:02 #5
Originariamente inviato da: lucusta
non ci si rende conto che già un Ryzen 4000 mobile è di gran lunga superiore all'attuale switch, consumando meno?
e solo parlando della parte grafica... la parte CPU sarebbe esagerata.
per quel tipo di console basterebbe un dual core Zen 2 e 12 CU Navi.
nintendo ne guadagnerebbe sui porting, che sarebbero solo da adeguare a livello di settaggio delle impostazioni, condividendo l'ISA con le altre console.
che vantaggio ci sarebbe ad usare ancora un chip con ARM?

Magari per via della migliore efficienza energetica e per facilitare la retrocompatibilità visto attualmente usa una CPU ARM ?
Cosa serve una CPU basata su Zen su scenari grafici completamente spogli e/o con distanza visiva ridotta all'osso ?

Originariamente inviato da: elessar
Insomma, è un altro mercato. Switch è diversa dalle altre console, il target è differente; dove devi risparmiare batteria e calore, ARM vince a mani basse. Quanti telefoni X86 vedi in giro?

Target differente ?
E' solo una manovra per evitare il confronto diretto contro PS e Xbox, come ha sembra fatto anche con Wii, salvo in alternativa fare la fine della GameCube.
elessar08 Maggio 2020, 21:34 #6
Target differente ?
E' solo una manovra per evitare il confronto diretto contro PS e Xbox, come ha sembra fatto anche con Wii, salvo in alternativa fare la fine della GameCube.


PS3, PS4 e PS5 sono anche sistemi portatili? Hai visto quanto è piccola una Switch? La nascondi dove vuoi senza problemi. Prendi una PS3 o PS4 originali! Saranno 5x il volume di una Switch con dock.

Comunque credo tu stia confondendo Wii e Wii U. La Wii originale, pur sottodimensionata come potenza, ha venduto uno sfacelo - più di qualsiasi Xbox, più della PS3 e poco meno della prima PS ( https://en.wikipedia.org/wiki/List_...g_game_consoles ) . Nintendo è solita, almeno negli ultimi anni, non puntare tutto sulla "forza bruta" dei suoi dispositivi. Giusto? Sbagliato? Affari loro! La Switch per ora sta vendendo bene, ai livelli di PS4 mi pare - CHE NON E' AFFATTO POCO!
amd-novello08 Maggio 2020, 22:08 #7
Originariamente inviato da: elessar
PS3, PS4 e PS5 sono anche sistemi portatili? Hai visto quanto è piccola una Switch?


sprechi solo fiato. lascialo.
nickname8809 Maggio 2020, 00:46 #8
Originariamente inviato da: elessar
PS3, PS4 e PS5 sono anche sistemi portatili? Hai visto quanto è piccola una Switch? La nascondi dove vuoi senza problemi. Prendi una PS3 o PS4 originali! Saranno 5x il volume di una Switch con dock.

Guarda che la manovra in oggetto è proprio la "portabilità".
Scelta obbligata per evitare il confronto diretto.

Comunque credo tu stia confondendo Wii e Wii U. La Wii originale, pur sottodimensionata come potenza, ha venduto uno sfacelo
La Wii proponeva infatti un nuovo controller inedito, ha venduto essenzialmente per questa caratteristica.
Nitendo deve sempre cercare strade alternative per competere con le altre console perchè sa già in anticipo che non può competere a livello HW con la concorrenza.

Nintendo è solita, almeno negli ultimi anni, non puntare tutto sulla "forza bruta"
Negli ultimi anni ? Nintendo è sempre stata in netto deficit a livello HW ( è oramai praticamente scontato ad ogni gen ), in questo secolo, potremmo dire oramai da sempre.

ai livelli di PS4 mi pare - CHE NON E' AFFATTO POCO!
Alla prima nuova gen che non porterà innovazioni degne di nota torneranno i tempi del GameCube. Anche questo concept non frutterà in eterno, quando i servizi streaming ingraneranno e saranno fruibili sugli smartphone dovranno trovare altro per vendere.
demonsmaycry8409 Maggio 2020, 02:16 #9
se nintendo ascolta nintendo e il suo "ecosistema" di sviluppatori non gli interessa hanno tutta la potenza che vogliono già adesso..

se nintendo ascolta chi fa porting allora la cosa può essere diversa...

ma il rapporto consumi/prestazioni dovrebbe salire di molto per giustificare una nuova console sempre su batteria (sempre mai generosa)

io sono d'accordo mi piacerebbe molto un RDNA2 ...anche se NVidia ha delle carte dalla sua....l'unico vero suo svantaggio come ricordato nell'articolo che non gli interessa davvero.
elessar09 Maggio 2020, 03:22 #10
Originariamente inviato da: nickname88
Guarda che la manovra in oggetto è proprio la "portabilità".
Scelta obbligata per evitare il confronto diretto.


Riguarda la lista delle console più vendute di tutti i tempi. Guarda quanto vendono le console portatili.

Le console portatili costituiscono una fascia enorme del mercato videoludico; non tutti, specialmente nei mercati emergenti, hanno lo spazio/la voglia/il tempo di mettersi in poltrona a giocare davanti ad una TV.

Con la Switch Nintendo è riuscita a mettere insieme il mercato delle console portatili con quello delle console da salotto. Mossa mica da poco, altroché "obbligata". Infatti qualche tempo fa è uscita la Switch Lite, che è solo portatile. Si vede che la richiesta c'è, eccome!

Nitendo deve sempre cercare strade alternative per competere con le altre console perchè sa già in anticipo che non può competere a livello HW con la concorrenza.


Poteva essere vero un tempo. Ma PS4 e PS5 sono grossomodo dei PC un po' streamlined e ottimizzati. Per quale motivo Nintendo non potrebbe competere? Quali competenze le mancherebbero?

Alla prima nuova gen che non porterà innovazioni degne di nota torneranno i tempi del GameCube. Anche questo concept non frutterà in eterno, quando i servizi streaming ingraneranno e saranno fruibili sugli smartphone dovranno trovare altro per vendere.


Quale concept frutta in eterno? Nintendo è sempre stata piuttosto brava a reinventarsi, mi pare; e anche se alcune console non hanno stravenduto, ha sempre mantenuto una fama eccellente e ha sfornato giochi di qualità, e spesso "diversi e alternativi" rispetto a quelli mainstream.

Non capisco questo focalizzarsi sulla potenza e questo "fastidio" per Nintendo. Discutevo poco tempo su HWU del fatto che mentre distinguere un gioco per PS2 da uno per PS3 è banale anche a prima vista, mi è capitato di non saper dire se stava girando una PS3 o una PS4 in un negozio (era una PS4). Con la nuova generazione il dato sarà ancora più marcato. Dove starebbe la grande innovazione delle "altre" console?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^