WoW: Mists of Pandaria, un trailer di quattro minuti per presentare il nuovo raid

WoW: Mists of Pandaria, un trailer di quattro minuti per presentare il nuovo raid

Blizzard ha rilasciato un trailer cinematografico di quattro minuti per presentare il nuovo raid: Siege of Orgrimmar

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:44 nel canale Videogames
Blizzard
 

Siege of Orgrimmar è il nuovo raid che vedrà la luce con la patch 5.4 di World of Warcraft: Mists of Pandaria e prevederà due sezioni separate: la prima che ci vedrà coinvolti nelle conseguenze della contaminazione della Vale of Eternal Blossoms, mentre nella seconda parte dovremo partecipare alla battaglia in Durotar, in cui Darkspear ed esercito dell'Alleanza cercheranno di invadere la capitale dell'Orda, Orgrimmar e deporre Garrosh Hellscream dal potere, dando una svolta alla guerra fra Orda e Alleanza. In calce all'articolo vi proponiamo il video cinematografico di quattro minuti con il quale Blizzard presenta il nuovo raid.

Wordl of Warcraft: Siege of Orgrimmar raid

Sarà il primo raid ad implementare la funzione Flexible Raid, che si pone come via di mezzo fra il Raid Finder attuale e la modalità Normal in termini di livello di difficoltà e può supportare sia team da 10 che da 25 giocatori. Sia la versione Flexible Raid che quella Raid Finder di Siege of Orgrimmar saranno suddivise in quattro ali differenti, e ogni sezione sarà aperta una settimana o due dopo la pubblicazione della precedente.

I quattro segmenti diversi del raid saranno chiamati: "Vale of Eternal Sorrows", "Gates of Retribution", "The Underhold" e "Downfall" e ciascuno avrà da tre a quattro boss di difficoltà crescente. Fra le novità avremo anche i nuovi Proving Grounds in cui prenderemo parte ad una serie di sfide a giocatore singolo in cui dovremo dimostrare la nostra abilità con una determinata tipologia di classe (fra Tank, Healer o DPS). Queste saranno suddivise in tre livelli di difficoltà crescente, più una modalità "Endless".

Inoltre avremo i Connected Realms, feature che permetterà di collegare due o più Realm (soprattutto quelli meno popolati) in modo da utilizzare le stesse code per raid e dungeon, la stessa casa d'aste e portare a termine le quest con giocatori dei realm interconnessi. La nuova patch introdurrà anche una nuova zona, chiamata Timeless Isle, con nuovissime avventure inedite, cinque world boss e un torneo con battaglie fra pet.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jumpjack19 Agosto 2013, 19:08 #1
Ma com'è possibile che con schede grafiche da un miliardo di poligoni al secondo questi pupazzoni ultradefiniti in HD sembrino ancora ologrammi sospesi su uno sfondo come nei giochi di 5 anni fa?!?
Pensavo fosse un problema di ombre... eppure a controllare bene, le ombre ci sono, sia proprie che portate... Però mi sa che sono inventate! O sbaglio?!?

Eppure una vecchia avventura che giocai appunto 5-6 anni fa, aveva grafica meno definita e ombre a pixelloni... ma erano molto più realistiche, l'omino non sembrava un ologramma, sembrava proprio appoggiato al pavimento dove camminava! Si chiamava Dark... qualcosa, che ne so... Credo fosse uno dei primi giochi 3d con le ombre calcolate.
ERRYNOS19 Agosto 2013, 22:05 #2
Basta wow.. É ora che blizzard tiri fuori qualcosa di nuovo
Defragg19 Agosto 2013, 22:53 #3
Basta.
Grey 719 Agosto 2013, 23:53 #4
Originariamente inviato da: jumpjack
Ma com'è possibile che con schede grafiche da un miliardo di poligoni al secondo questi pupazzoni ultradefiniti in HD sembrino ancora ologrammi sospesi su uno sfondo come nei giochi di 5 anni fa?!?
Pensavo fosse un problema di ombre... eppure a controllare bene, le ombre ci sono, sia proprie che portate... Però mi sa che sono inventate! O sbaglio?!?

Eppure una vecchia avventura che giocai appunto 5-6 anni fa, aveva grafica meno definita e ombre a pixelloni... ma erano molto più realistiche, l'omino non sembrava un ologramma, sembrava proprio appoggiato al pavimento dove camminava! Si chiamava Dark... qualcosa, che ne so... Credo fosse uno dei primi giochi 3d con le ombre calcolate.


non ho capito se è una lamentela sulla grafica, in tal caso è bene ricordare che wow è del 2005, è già un miracolo che si veda così. Comunque non se ne può proprio più.
Boscagoo20 Agosto 2013, 14:04 #5
Molto bello il trailer...Per le nuove feature devo sempre provarle per giudicare.
Ora però è ad un punto morto imho: o tengono lunga questa patch (max una successiva) con qualche genialata (magari istituire un LFR old contest) e nel frattempo sviluppare un Warcraft IV da allegarci un continuo sulla storyline, oppure piantarla qui.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^