Total War: Warhammer II è adesso disponibile

Total War: Warhammer II è adesso disponibile

The Creative Assembly ha pubblicato un trailer di lancio a 360° che porta gli appassionati nel vivo della battaglia

di Davide Spotti pubblicata il , alle 09:21 nel canale Videogames
Total War
 

Total War: Warhammer II, seguito dell’apprezzato strategico in tempo reale di The Creative Assembly, è ora disponibile su PC. Per l’occasione è stato rilasciato un trailer di lancio che porta gli appassionati nel vivo della battaglia. Girato a 360° e compatibile con auricolari VR e smartphone, il filmato permette di planare sulle aree di gioco e apprezzare da vicino gli scontri tra gli eserciti.

“Siamo felici che il secondo capitolo stia ottenendo maggiori consensi di critica rispetto al primo e non vediamo l’ora che i fan si dilettino a giocarlo”, ha commentato il game director Ian Roxburgh. “Siamo sempre attenti e desiderosi di ricevere i feedback dei fan, dal momento che saranno parte integrante dei futuri contenuti gratuiti e del terzo capitolo della trilogia”.

Nome immagine

Total War: Warhammer II svela i misteriosi continenti a ovest del Vecchio Mondo e i giocatori possono prendere parte a intense battaglie al comando di quattro nuove razze iconiche provenienti dal mondo di Warhammer Fantasy Battles, tra cui gli Alti Elfi, gli Elfi Oscuri, gli Uomini Lucertola.

Nel corso dell’avventura bisogna battersi per il controllo dell'instabile Grande Vortice, che da millenni sovrasta l'Ulthuan, la terra natia degli Elfi. In base alle proprie motivazioni, ogni razza ha come obiettivo la preservazione o la distruzione del Grande Vortice da raggiungere con il compimento di rituali arcani che culmineranno in un evento finale catastrofico.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*Pegasus-DVD*30 Settembre 2017, 13:53 #1
coop sempre solo in 2 ?
*Pegasus-DVD*02 Ottobre 2017, 12:47 #2
boh

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^