The Burning Crusade distribuito digitalmente?

The Burning Crusade distribuito digitalmente?

Secondo fonti interne a Blizzard, la software house starebbe pensando di commercializzare l'attesa espansione di World of Warcraft anche in via digitale.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:13 nel canale Videogames
BlizzardWorld of Warcraft
 
In un'intervista rilasciata a Computer and Videogames, il vice-presidente della sezione Product Development di Blizzard, Frank Pearce, ha dichiarato che la sua software house sta pensando di distribuire World of Warcraft: The Burning Crusade anche in via digitale. Esattamente, ha sostenuto "che è qualcosa che stiamo prendendo in considerazione".

Il client dell'originale World of Warcraft è stato distribuito attraverso questa tipologia di distribuzione nel Nord America e, probabilmente, ciò avverrà anche in Europa. Si tratta di un altro segno nella direzione dell'attuazione di questa nuova iniziativa.

Pearce ribadisce comunque l'importanza della distribuzione secondo le tradizionali modalità, dichiarando che questa forma di commercializzazione resterà di "fondamentale importanza" per Blizzard.

Al momento non è stata ancora comunicata ufficialmente la data di rilascio di The Burning Crusade, anche se sono emerse importanti informazioni riguardo la struttura di gioco dell'attesissime espansione (vedi qui e qui). Il mese nel quale è più probabile il rilascio di The Burning Crusade è novembre.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Minipaolo25 Settembre 2006, 10:25 #1
Non sarebbe male, almeno sarebbe facilmente reperibile...
IlTurko25 Settembre 2006, 10:30 #2
Reperibilita', velocita' e comodita' senza uscire di casa, e un giusto prezzo (la versione digitale risparmia su tutti lgi stampati e anche la distribuzione fisica ai negozi)

Per chi non e' patito del collezionare sullo caffale le versioni boxate, benvenga questo canale.
Ratatosk25 Settembre 2006, 10:35 #3
Se le software house si decidessero anche ad applicare uno sconto per il digital delivery sarebbe buona cosa, ma tendono a farti lo stesso prezzo per le due versioni, il che è abbastanza assurdo, visti i costi molto minori di questo tipo di distribuzione...
soft_karma25 Settembre 2006, 10:52 #4
Se il prezzo è lo stesso non vedo la convenienza
dsajbASSAEdsjfnsdlffd25 Settembre 2006, 11:37 #5
bella cazzata, se il prezzo è lo stesso pretendo la scatola, di cartone sarebbe meglio, magari bella come la collector di wow.
se lo fanno pagare 1/5 allora ben venga.
cow25 Settembre 2006, 11:49 #6
Come a dire: "al lancio non ci saranno scatole per tutti"
Stesso prezzo? piglio lo scatolo; fosse di meno apprezzerei di più l'iniziativa.
E comunque ricordando i due giorni che ci vollero per creare un account all'uscita di WoW ci potrebbe volere una settimana per il download :|
ScIEnzY25 Settembre 2006, 11:51 #7
seee 1/5...se costa 5€ di meno sara' un miracolo Basta vedere hl2 via steam che costa ancora come appena uscito nonostante nei negozi ormai lo vendono a 9.90€
PsyCloud25 Settembre 2006, 12:30 #8
se usano il client bittorrent che usano anche per le patch per il download non ci vuole niente. Ho installato di recente il pacchetto cumulativo di patch a 1.6 a 1.12 in 2 h
Usque25 Settembre 2006, 12:46 #9
tocca vedere a quanto si scarica, io ricordo aggiornamenti che per scaricarli bisognava creare preghiere apposta.
nel complesso penso sia positiva la cosa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^