Sviluppatori: lavoro su Wii U complicato per tanti cambiamenti hardware

Sviluppatori: lavoro su Wii U complicato per tanti cambiamenti hardware

Vigil Games, che sta lavorando su uno dei giochi del lancio di Nintendo Wii U, ovvero Darksiders II, rivela di non conoscere precisamente le potenzialità della nuova console per via dei tanti cambiamenti alle specifiche hardware che sono stati fatti nel corso del tempo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:23 nel canale Videogames
NintendoWii U
 

"Wii U sarà potente quanto PS3 o forse anche di più, ma non siamo in grado di dire quanto per via dei tanti cambiamenti alle specifiche hardware che ci sono stati nel corso dello sviluppo del nostro gioco", dice Marvin Donald, game director di Darksiders II, che sarà uno dei giochi del lancio di Wii U, in un'intervista a Cvg.

Secondo Donald, i tanti cambiamenti hanno reso complicato lavorare su Wii U e generato instabilità nello sviluppo di Darksiders II. "Abbiamo appena ricevuto la seconda generazione degli strumenti di sviluppo per Wii U, non sappiamo quanto manchi al lancio effettivo della console e se ci saranno altre modifiche all'hardware e quali potrebbero essere. Tutto questo ha creato una certa instabilità nello sviluppo", aggiunge Donald.

"Quando abbiamo ricevuto il nuovo kit di sviluppo c'erano delle cose della vecchia build che non funzionavano col nuovo hardware e quindi abbiamo dovuto interrompere lo sviluppo e aspettare gli update. Quindi, da questo punto di vista lo sviluppo è stato abbastanza complicato".

Donald si aspetta che Darksiders II otterrà un grande successo presso il pubblico dei giocatori Nintendo, soprattutto perché Vigil Games ha tratto ispirazione dai giochi dell'universo Nintendo per la realizzazione di alcuni elementi. "Spero che il fatto che ci siamo ispirati pesantemente a Zelda ci aiuti", sottolinea. "Quando abbiamo pubblicizzato il primo Darksiders abbiamo mostrato un sacco di combattimenti, e questo non ha dato alla gente la giusta percezione di cosa fosse quel progetto. Adesso abbiamo imparato da questo errore, e abbiamo gli strumenti giusti per attirare l'utenza del Wii U".

Darksiders II è un action hack and slash in terza persona che narra una storia parallela a quella dell'action uscito nel gennaio del 2010. A differenza del primo capitolo, in cui il giocatore impersonava il Cavaliere dell'Apocalisse Guerra, qui si prende il ruolo del fratello Morte. Cambia notevolmente l'approccio al gioco, visto che Morte è dotato di armi più agili che gli consentono di agire più velocemente: invece della pesante spada del primo capitolo, infatti, si combatte con due veloci falci.

La location non sarà più la Terra, ma un più mistico Abisso, liberamente esplorabile grazie al fido destriero Despair. Darksiders II introdurrà un nuovo sistema di loot dei nemici, che consentirà di personalizzare il personaggio protagonista Morte. Come da tradizione per gli hack and slash ci saranno medaglioni in grado di aumentare l'efficacia delle pozioni e la potenza delle magie. Uscirà nel corso del 2012.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor20 Luglio 2011, 11:39 #1
sì vabbè, volevano fare il porting dei giochi Wii "ingrandendo" le texture punto e basta?

benvenuti nella "next generation"!
degac20 Luglio 2011, 12:49 #2
La cosa interessante è che Nintendo sta ancora 'lavorando' sul progetto/hardware (cosa che implica - o potrebbe implicare... - interessanti sorprese al lancio) (io punto sul supporto multi-tab, che poi costi un rene è un discorso diverso...).

Ma questa software-house vive alla giornata e/o non conosce bene il prodotto: come si fa a dire 'è più potente di X ma non so di quanto'? Hai l'hardware, hai gli aggiornamenti e NON hai mai fatto uno stupido test grafico per sapere ad esempio quanti FPS fai con una certa scena? Quali shader puoi utilizzare? Come si comporta con memoria e dati in stream? Ma dai...
Se ha firmato un NDA può semplicemente essere sibillino (dai nostri test funziona alla grande, ci aspettavamo andasse 3x la console XXX e invece i dati sono 'migliori')...


Probabilmente stanno utilizzando l'intervista solo per lanciare il loro gioco (e visto che sembra un remake - non ho mai giocato al primo DarkSider) - immagino che non sia un granch'è (cambiare personaggio-arma-scena non è una grande fatica).
devbeginner20 Luglio 2011, 14:25 #3
Originariamente inviato da: degac
La cosa interessante è che Nintendo sta ancora 'lavorando' sul progetto/hardware (cosa che implica - o potrebbe implicare... - interessanti sorprese al lancio) (io punto sul supporto multi-tab, che poi costi un rene è un discorso diverso...).

Ma questa software-house vive alla giornata e/o non conosce bene il prodotto: come si fa a dire 'è più potente di X ma non so di quanto'? Hai l'hardware, hai gli aggiornamenti e NON hai mai fatto uno stupido test grafico per sapere ad esempio quanti FPS fai con una certa scena? Quali shader puoi utilizzare? Come si comporta con memoria e dati in stream? Ma dai...
Se ha firmato un NDA può semplicemente essere sibillino (dai nostri test funziona alla grande, ci aspettavamo andasse 3x la console XXX e invece i dati sono 'migliori')...


Probabilmente stanno utilizzando l'intervista solo per lanciare il loro gioco (e visto che sembra un remake - non ho mai giocato al primo DarkSider) - immagino che non sia un granch'è (cambiare personaggio-arma-scena non è una grande fatica).


nel momento in cui firmi una partnership del genere l'NDA è condicio sine qua non.

Per cui è lapalissiano il tuo ragionamento.
In ogni caso nessun team hands on è un grado di dirti cosa possa fare un'architettura o meno.
Solo l'esperienza ti da la misura di quel che realmente può dare.
DooM120 Luglio 2011, 14:31 #4
E vabbè c'è poco da lamentarsi, si sa che ancora non c'è nulla di definitivo.
Il kit di sviluppo attuale serve giusto per avvantaggiarsi un attimo sul lavoro e prendere confidenza con la nuova console, ma di certo per ora non si può sviluppare un gioco completo; insomma era lampante.
E penso che sia un problema da calcolare se vuoi lanciare un gioco con una console.

Certo se nintendo desse delle date, almeno agli sviluppatori, forse sarebbe meglio ... ma quando reputerà che sia il momento lo farà ... spero.
gildo8820 Luglio 2011, 14:56 #5
Ma come prima tutti gli sviluppatori insieme, a lodarla e ora spunta che è difficile lavorarci? Mi sembra che qualcosa non quadra...
Tral'altro una notizia di qualche giorno fa, diceva che ubisoft esaltava Wii U e la considerava addirittura rivoluzionaria. Non si sa più a chi credere...
Dark Schneider20 Luglio 2011, 16:00 #6
LOL! Ma non leggo nessuna difficoltà particolare. Semplicemente lo sviluppatore fa capire che l'hardware del Wii U non è ancora definitivo...e si sapeva, tanto che le specifiche tecniche finali non ci sono ancora. Si è capito da subito che il Wii U era un progetto tutto tranne che bello finito. E' molto acerbo, l'hanno presentato(pure maluccio), ma di concreto non avevano nulla da mostrare e con un hardware finale ancora in via di definizione. Ma in un certo senso è un buon segno.

Per quanto riguarda Darksiders II comunque ci saranno due versioni:

- Wii U e PC
- PS3 e 360

Graficamente quelle Wii U e Pc saranno identiche, ovviamente al ribasso per PS3 e 360. Solo che al momento le specifiche del Wii U non sono definitive, ma nel caso di maggiore potenza, a quanto pare innalzeranno ulteriormente la resa visiva. Ma fino a quanto non avranno i kit con il sistema definitivo avranno un po' le mani legate.
DooM120 Luglio 2011, 18:00 #7
Tra l'altro quello che hanno presentato è perlopiù il controller, nemmeno la console.
Io non sapevo nemmeno che ci fosse già il kit di sviluppo.
Forse la news è imprecisa (o l'ho fraintesa), intende solo dire che pur essendoci già un kit di sviluppo ancora non si può sviluppare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^