Stop alla produzione di console PlayStation 3

Stop alla produzione di console PlayStation 3

Dopo oltre 10 anni dal debutto commerciale Sony dice basta alla produzione di console PlayStation 3, giunta alla fine del proprio ciclo di produzione

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:21 nel canale Videogames
PlaystationSonyBlu-ray
 

Sony ha posto la console PlayStation 3 nella cosiddetta condizione di EOL, End Of Life, sospendendone la produzione e fissandone la commercializzazione sino a quando le scorte di magazzino resteranno disponibili.

Sin dal debutto iniziale, avvenuto nell'autunno 2006, Sony aveva indicato un orizzonte di 10 annidurante i quali questo prodotto sarebbe stato offerto sul mercato. In questo arco temporale Sony è intervenuta più volte sul design di questa console, riducendone le dimensioni e i consumi grazie anche all'adozione di tecnologia produttiva più sofisticata per i propri chip di elaborazione.

ps3superslim.jpg

PlayStation 3 è stata la prima console ad integrare al proprio interno un lettore Bly-Ray, divenendo popolare per questo motivo anche tra coloro che erano appassionati di cinema in casa e di alta definizione. Nel corso della sua vita commerciale sono state vendute oltre 86 milioni di console PlayStation 3, con una forte contrapposizione con la proposta concorrente Microsoft xBox 360.

Nelle sue differenti versioni Sony PlayStation 3 è diventata la sesta console più venduta della storia, vicina in questo ai risultati raccolti dai due modelli che l'hanno preceduta: PlayStation 2 e la originaria Playstation.

Fonte: sito Sony Playstation giapponese

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
devil_mcry20 Marzo 2017, 08:30 #1
Ma perché le producevano ancora? Sono introvabili...
alexdal20 Marzo 2017, 09:50 #2
Di solito per le consolle di precedente generazione a costi piu' bassi, sono proposti in mercati con spesa inferiore.

Non so nulla della PS e reperibilità (mai avuta una preferendo Xbox), in un mercato come il nostro si spinge piu' l'ultima versione e quindi distributori e venditori non prendono i modelli precedenti per evitare scorte che non riescono a vendere con profitto (esempio sony le vende all'ingrosso a 100 euro, piu' iva piu' costi piu' guadagni, dovresti venderle a 150, ma se il mercato accetta un prezzo di 80 euro, ma anche di 125, le vendi in perdita e non le ordini) Ma in un paese piu' povero invece il prezzo 150 e' valido perche' la nuova costerebbe 300 e non la prende nessuno, allora la produzione e' solo per quei mercati)
mattia.l20 Marzo 2017, 10:44 #3
mi tengo stretta la mia 60gb retrocompatibile
Anderaz20 Marzo 2017, 11:32 #4
La notizia manca di un piccolo dettaglio: in Giappone.
Proteo7120 Marzo 2017, 13:29 #5
Originariamente inviato da: mattia.l
mi tengo stretta la mia 60gb retrocompatibile


Anche io ho ancora la 60Gb FAT con lettore di flashcard e le 4 porte USB !!!
Perfettamente funzionante...
Che bella !!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^