Star Trek VR, Ghost Recon e gli altri annunci Ubisoft

Star Trek VR, Ghost Recon e gli altri annunci Ubisoft

Anche Ubisoft ha partecipato, come fa tutti gli anni, al carosello di conferenze che danno il là all'E3.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:38 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Star Trek: Bridge Crew VR è uno dei tanti titoli svelati sul palco della conferenza pre-E3 di Ubisoft. Si tratta di un titolo studiato per la realtà virtuale che metterà i giocatori nei panni di un membro dell’equipaggio della nave U.S.S Aegis della Federazione. I giocatori dovranno collaborare con gli altri membri dell'equipaggio, ognuno dotato di uno specifico ruolo all'interno dell'organizzazione della nave. Il gioco è ottimizzato per Oculus Rift e per il suo sistema di interfacciamento Oculus Touch, ma funzionerà con tutte le periferiche VR.

Ma il titolo Ubisoft in assoluto più promettente si conferma Ghost Recon Wildlands. Ubisoft insiste sul fatto che questo gioco è ambientato in un vasto scenario open-world reattivo e insidioso, giocabile in single player o in modalità cooperativa. Il gioco è ambientato in un ipotetico futuro in Bolivia, un paese trasformato in un vero e proprio “narco-stato” dal malvagio cartello della droga Santa Blanca.

Inviati dietro le linee nemiche, i Ghost devono ostacolare le attività del cartello Santa Blanca, rompendo le alleanze tra i signori della droga e il governo corrotto, e salvando la popolazione boliviana dalla crudeltà di El Sueño, il leader spietato di Santa Blanca. Ubisoft annuncia che sarà Luca Ward, che ha già collaborato in passato nel doppiaggio dei titoli della serie Tom Clancy, e nello specifico Splinter Cell, a prestare la sua voce a El Sueño nella versione italiana di Ghost Recon Wildlands.

Per Watch Dogs 2, invece, si registra un netto cambio nei toni e nello spessore della storia, con un'impostazione più leggera e godibile rispetto a quella del primo capitolo, e maggiore enfasi sull'esplorazione del mondo open world, questa volta contestualizzato a San Francisco. Il filmato du gameplay mostrato all'E3 alterna hacking di un drone, stealth, sparatorie e altro ancora. Watch Dogs 2 uscirà il 15 novembre su PC, PS4 e Xbox One, ma i DLC arriveranno prima sulla console Sony, esattamente di 30 giorni.

Per quanto riguarda i nuovi annunci, Steep è un gioco di sport estremi ambientato nel vasto scenario free roaming delle Alpi. Sviluppato da Ubisoft Annecy, questo gioco sarà disponibile da dicembre 2016 per Xbox One, Playstation 4 e Windows PC. Steep permette di provare sci, tuta alare, snowboard e parapendio, e ogni attività darà la possibilità di esplorare liberamente il mondo di gioco, consentendo ai giocatori di scegliere come spostarsi e giocare. I giocatori potranno condividere le proprie gesta sportive sui social network e sfidare gli amici.

South Park Scontri Di-Retti sarà disponibile dal 6 dicembre. Creato in collaborazione con gli autori di South Park, Trey Parker e Matt Stone, e sviluppato dallo studio Ubisoft di San Francisco, Scontri Di-Retti è il nuovo e oltraggioso seguito dell'apprezzato South Park Il Bastone della Verità, lanciato nel 2014. Non sarà sviluppato, però, dallo studio che si è occupato del gioco originale, vale a dire Obsidian Entertainment. Il gioco usa il motore grafico di The Division, Snowdrop.

Just Dance 2017 arriverà con una tracklist ancora più ampia e con diverse novità indirizzate agli appassionati di musica. Per la prima volta nella storia del franchise sarà disponibile anche su PC (solo in versione digitale). A ottobre arriverà anche nei formati Nintendo Wii, Nintendo Wii U e Nintendo NX, Xbox One, Xbox 360, Playstation 3 e Playstation 4.

Grow Up è un nuovo, acrobatico adventure game, seguito dell’acclamato Grow Home del 2015. In Grow Up, i giocatori devono guidare il piccolo robot BUD in un mondo alieno, dove potranno intraprendere una missione vertiginosa che li vedrà impegnati a saltare, rotolare, rimbalzare e volare in un nuovo scenario open-world. Da agosto 2016 Grow Up sarà disponibile in formato digitale per le piattaforme Xbox One, Playstation 4 e Windows PC.

Molto atteso dai fan è anche For Honor, la sua nuova IP che consentirà ai giocatori di combattere nei panni di brutali guerrieri scelti tra Cavalieri, Vichinghi e Samurai. Ubisoft ha annunciato che questo gioco arriverà su PC, PS4 e Xbox One il prossimo 14 febbraio.

Trials of the Blood Dragon è un nuovo titolo dell'apprezzata serie di Trials, sin da subito disponibile in formato digitale per Xbox One e Playstation 4 rispettivamente su Xbox Live e PlayStation Network, oltre che per Windows PC. Trials of the Blood Dragon espande l'esperienza di corse di Trials dando vita a un’avventura basata su una vera e propria trama. I giocatori dovranno affrontare 30 missini ambientate in sette diversi scenari, dalla quarta guerra del Vietnam allo spazio fino addirittura all’inferno.

Infine, Ubisoft ha anche annunciato che l'espansione New York Underground per Tom Clancy's The Division sarà disponibile inizialmente per Xbox One e Windows PC dal 28 giugno e dal 2 agosto anche per Playstation 4. New York Underground è la prima di tre espansioni a pagamento che offriranno nuove attività, caratteristiche ed elementi per arricchire l'esperienza di gioco originale, una volta completata la campagna principale.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giampalaia14 Giugno 2016, 13:57 #1
da quando hanno messo ghost recon in terza persona per far si che sulle console fosse più "giocabile " ha perso quasi tutto il suo fascino...
Bestio14 Giugno 2016, 15:44 #2
Oramai i trailer Bubisoft non sto nemmeno più a perder tempo a guardarli...
Tanto so già che quando usciranno il vero motore del gioco non avrà nulla a che fare con questi filmati ultrapompati!
KechLovesGames14 Giugno 2016, 19:02 #3
*piangendo nella doccia e rannicchiato nell'angolo* Rayman...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^